13 ristoranti a Padova e dintorni dove portare la persona speciale per una cena romantica

Non è detto che tutti abbiano la stessa idea di cosa sia romantico e cosa no. C'è chi ama guardare panorami mozzafiato al tramonto, chi adora le giornate passate nei centri benessere. Se vuoi far felice me, portami a mangiare. Non c'è nulla di meglio che ritrovarsi in un ristorante, magari un po' chic, e parlare di tutto ciò ti passa per la testa davanti a un piatto squisito, con quell'atmosfera che solo il lume di candela riesce a dare.
Ho preparato una lista di ristoranti romantici a Padova (e dintorni) che ti consiglio di provare, tenendo anche conto del fatto che San Valentino è alle porte.

Quello che ti riporta alle origini

radici padova
Dopo aver girato l’Italia inseguendo la sua passione, lo chef Andre Valentinetti ha piantato Radici nella sua Padova, in una villa liberty di inizio ‘900. Radici come casa, come rifugio, come ritorno al passato facendolo rivivere attraverso la cucina. Il ristorante è elegante con colori chiari e neutri che contrastano i coloratissimi piatti dello chef, realizzati con molta cura per i dettagli: da quelli estetici, alle cotture moderne, alle preparazioni più elaborate come marinatura o affumicatura. Tra terra e mare, se tu e la tua dolce metà siete indecisi, potete sempre puntare sul menù degustazione.

Quello nell’ex stazione

autostazioneL’edificio che ospitava la vecchia stazione degli autobus di Cittadella, è rinato grazie ad un progetto architettonico e ospita oggi L’Autostazione, un locale dal design newyokese con al centro i cocktail ma che ben si destreggia in cucina. Si va dai fritti (e non) ai Club sandwich, hamburger, tacos, passando per una cucina di carne e pesce che sa stupire, come la terrina di foie gras, cotognata di mele e pane caldo, la tartare di manzo con noci e carciofi crudi e la coscia d’oca arrostita con spuma di patate alla senape. A buon intenditor..

Quello green

la montecchiaAi piedi dei Colli Euganei, all’interno del Golf Club, il ristorante La Montecchia propone una cucina basata principalmente sulla genuinità dei prodotti dell’orto senza trascurare carne e pesce, per creare un menù leggero con varie scelte vegan, veggy, gluten free e senza latticini, come il cappuccino murrina vegetariano o il fritto di ortaggi e alghe con spuma al pepe verde. Per finire in bellazza, perché non condividere un buon dessert, come la nuvola di krapfen con cioccolato bianco, zafferano e liquirizia.

Quello dove mangiare pesce freschissimo

fiorital ythecaDa Fiorital Ytheca la freschezza del pesce è una filosofia: il pesce viene abbattuto secondo il Protocollo DeepFrozen, una tecnica che consente di mantenere inalterate le proprietà nutrizionali ed organolettiche. Il pesce DeepFrozen si trova soltanto a Padova in questo locale. La location è molto curata, con un arredamento in stile contemporaneo. Molto buona la tataki di tonno al sesamo nero tostato e il Mignon di mare, una versione all'italiana del sushi. Che ne dici di provarlo per San Valentino?

Quello fuoriporta

grotta azzurra Nel cuore del quartiere Forcellini di Padova, troviamo un altro posticino romantico che ben si addice a una serata come san Valentino: immersa nel verde, La Trattoria Grotta Azzurra è un locale storico della zona. L'ambiente è luminoso, pulito, caldo ed accogliente. Offre un ampio menù che spazia dalla carne al pesce. Il consiglio è di provare gli spaghetti al nero di seppia e aneto: delicatissimi. Un altro piatto con cui si va sul sicuro è la pasta e fagioli, sublimata dal radicchio e dal guanciale fatti saltare a parte. Un ultimo punto forte? La cantina, che offre molti vini del territorio (buoni per esempio i prodotti biologici dell’Azienda La Volpi di Baone)

Quello che sembra un'antica Osteria

nane della giuliaUn altro consiglio di ristorante romantico a Padova è un'osteria: Nane della Giulia si trova nel pieno centro storico di Padova e offre una tipica cucina veneta, proponendo porzioni abbondanti con interessanti varianti vegetariane. L'atmosfera è molto raccolta grazie alle luci soffuse del locale e all'arredamento un po' retrò. Una caratteristica del posto è che troverai il menù scritto a mano, proprio come una volta. Da provare i bigoli in salsa e la rovesciata alle pere per concludere il pasto.

Quello con la vista su Piazza dei Signori

kofler Nella centralissima piazza dei Signori c'è invece il Kofler: già la posizione fa cominciare la cena con il piede giusto e lo fa collocare di diritto tra i ristoranti romantici di Padova. Quando si entra poi è tutto uno sfarzo fatto di bei lampadari, legno e mattoni. Il menù è molto vario: si può scegliere tra la classica pizza, un primo (come per esempio il risotto al franciacorta) o un secondo, sia di carne che di pesce. Ci sono infine anche insalatone, piatti vegani e dolci. Per San Valentino potrebbe essere una bella idea.

 

Quello familiare ma chic

sucabarucaUna cena romantica appena fuori dal centro di Padova la puoi fare al Sucabaruca, un posticino situato all'interno di una villa e caratterizzato da un'atmosfera familiare ma al contempo chic. I tavolini sono disposti su più piani, in un clima confidenziale ma discreto. Da provare il delizioso antipasto con ravioli di pasta frolla salata ripieni di funghi, burrata e fiocco di crudo e i gamberoni al mojito. C'è attenzione anche nei confronti della cucina vegetariana.

L'etnico

dahlak ristoranti romanticiMai provato la cucina eritrea? Ottima idea per San Valentino: si dice sempre che le coppie migliori sono quelle che si rinnovano, allora perché non rinnovarsi partendo proprio dalla tavola? Al Dahlak devi assolutamente ordinare "il piatto dell' amicizia", composto da vari tipi di carne. Si tratta di una cucina molto saporita e speziata, piccante al punto giusto per una seratina romantica. La cosa che apprezzo di più di questo posto è che si possa mangiare con le mani senza apparire dei perfetti maleducati!

Quello per mangiare cucina nostrana

la corte dei leoni ristoranti romanticiMa magari tu preferisci la cucina nostrana. E allora ecco che per una cena a lume di candela che affondi le radici nella tradizione veneta ti consiglio La Corte dei Leoni, un locale piccolo ma delizioso situato nel pieno centro di Padova, a pochi passi da piazza delle Erbe. L'ambiente è ricercato senza essere eccessivamente ingessato. Tra i primi è davvero squisita la carbonara, ma sono da provare anche gli gnocchetti con radicchio su fonduta di taleggio. Un punto di forza del ristorante è infine la carne: prova la tagliata di entrecôte con porcini.

Quello intimo

sant'agnese ristoranti romanticiUn altro ristorante nel centro storico di Padova è il Sant'Agnese. Si tratta di un locale raccolto, con pochi coperti, che per questo garantisce intimità e riservatezza alla tua cena. La specialità del ristorante è certamente il pesce, servito con una certa creatività e impiattato con cura. I crudi sono freschissimi e molto gustosi. Da provare anche il risotto di pesce, ma lasciati uno spazio nella pancia per i dolci: il bis di semifreddi al torroncino e pistacchio è delizioso. Si tratta di un posto top per una cenetta a due!

Quello con uno scopo sociale

strada facendo ristoranti romanticiStrada Facendo è un ristorante molto intimo caratterizzato da un'atmosfera soft. Per una cena romantica è proprio un'idea fantastica. Quello che mi ha incuriosita di questo locale è la sua precisa missione di inclusione sociale per poveri e rifugiati, coinvolti in un percorso professionale che dia loro una nuova prospettiva di vita. Si tratta di un'ottima iniziativa da valorizzare, tanto più che in questo locale, situato all'ingresso del parco Brentelle, si mangia davvero bene. Il menù non è molto ampio ma estremamente curato. Apprezzabile il pasticcio di lasagne verdi con zucca e tartufo e il risotto di broccoli e salsicce.

Quello con cucina sarda

piccola trattoria ristoranti romanticiMagari sei veneto ma la cucina della tua terra non ti piace o magari gradisci semplicemente, di tanto in tanto, provare qualcosa di diverso dal solito. Se è così, la Piccola Trattoria propone la tipica cucina sarda. Piccolo di nome e di fatto, questo locale è un posto dall'atmosfera molto riservata che ben si addice a una cenetta a lume di candela. Si tratta di un vero e proprio angolo di Sardegna nel centro di Padova: spaghetti alla bottarda, porceddu e formaggi deliziosi. Molto buono, per concludere il pasto, il mirto da bere col dolce.

Se però sei proprio allergico alle cene romantiche a lume di candela e vuoi passare la serata a mangiare con un bel gruppo di amici nella zona di Padova, ho pensato anche a te.

Foto di copertina: Miles Heller su Flickr

Se vuoi rimanere aggiornato sugli eventi e i locali della tua zona, iscriviti alla newsletter 2night

ORA PUOI LEGGERE:

I locali low cost del Veneto dove mangiare bene che forse non conosci

Da quest'anno ho iniziato a usare il Kakebo e la mia vita è cambiata. Non so dire se in meglio o in peggio, ma da che registro tutte le spese nell'infernale quadernino mi sono resa conto di spendere ...

di martina tallon