Brunch a Roma: i migliori da gustare in primavera

Una tradizione ormai consolidata nella Capitale, quella del brunch della domenica e con l’arrivo della bella stagione tante le novità golose da provare

Che il brunch a Roma ormai sia diventato una vera e propria tradizione ormai è un dato di fatto, visto che sono centinaia i locali dove il sabato e la domenica è possibile consumarlo. Poi, proprio ora che arriva la primavera e la bella stagione e che non vediamo l’ora di goderci la bellezza della Capitale in fiore, il brunch diventa decisamente la scusa ideale, sia il sabato che la domenica mattina per uscire di casa. Il bello è che di brunch a Roma ne possiamo trovare di tutti i tipi e per tutte le tasche: dal classico american style con pancakes, uova, bacon e french toast, al più salutare a base principalmente di frutta e verdura, oppure si può optare per il brunch “all’italiana”, con pasta, dolci, arrosto e ogni altro ben di dio possibile, l’importante è che durante il brunch si mangi bene, tanto e che ci si possa godere la domenica in famiglia, l’aria fresca ed il fascino della primavera romana. Ecco allora una lista dei migliori brunch a Roma tutti da provare.

Il giro del mondo in un buffet

rosso romaQuello di Rosso all’Aventino è decisamente uno dei miei brunch preferiti a Roma, perché dà la possibilità di assaggiare prelibatezze di ogni parte del mondo. Non a caso il brunch di Rosso si chiama “Cose buone dal Mondo”. Un buffet dove assaggiare wok, chili con carne, tempura di verdure, i classici pancakes americani, ma anche pasta e piatti di carne della migliore tradizione romanesca. Un giro del mondo a tavola.

Il burger brunch

mavi roma bagelQuello proposto da Mavi è un brunch piuttosto tradizionale e american style. Non mancano quindi le uova, e i dolci tipici americani come la cheesecake e la carrot cake. Ma, se devo essere sincero, sono gli hamburger a rendere questo brunch unico nel suo genere. Tante infatti le specialità burger disponibili in menù per il brunch e tutte decisamente appetitose. Il mio preferito? Il French Burger con carne di manzo, pomodoro, lattuga, cipolla e salsa tartara.

Il brunch stellato

open colonna romaPer chi avesse voglia di provare l’emozione a Roma di un brunch “stellato” l’indirizzo giusto è senza alcun dubbio Open Colonna, il ristorante all’ultimo piano del Palazzo delle Esposizioni gestito dallo chef Antonello Colonna. L’anima della cucina di Colonna è la tradizione, romana nel suo caso: polpettine al sugo, spuntature, lasagnette, e poi la classica (spettacolare) frittata di zucchine. Tra i dolci al bicchiere, da non perdere la sbriciolata di millefoglie.

Il brunch Veg

ketumbar milanoVerdure, verdure e ancora verdure per il brunch domenicale del Ketumbar, storico ristorante vegetariano nel cuore di Testaccio, uno dei primi locali, tra l’altro, ad avere avviato la tradizione del brunch di fine settimana a Roma. Un buffet ricchissimo con ogni tipo di ortaggi, legumi ed insalate di riso, cous cous e pasta preparati con cura e molto gusto.

Per chi è a dieta

il margutta romaRimanendo nel mondo vegetariano e bio un altro indirizzo da provare per il brunch a Roma è senza dubbio il ristorante Il Margutta a pochi passi da Piazza del Popolo. Il brunch ideale per chi avesse deciso di anticipare la dieta per la prova costume, visto che ogni piatto del buffet viene indicato con un cartellino di colore specifico diverso a seconda dei principi nutritivi e della quantità di calorie contenute, così che chi segue un particolare stile alimentare può facilmente “costruire” il suo brunch con i piatti giusti. I percorsi sono giallo/ipocalorico, vegan/verde, rosso/proteico, no frumento/viola, goloso/marrone.

Il brunch all’italiana

quirinetta romaPer chi non vuole allontanarsi più di tanto dal concetto di “pranzo della nonna”, per noi italiani sacro come poche altre cose al mondo, ecco che il Quirinetta Caffè e Cucina ha inventato il brunch all’italiana: un vero e proprio brunch di fine settimana dove non si rinuncia alla migliore tradizione culinaria italiana. Ed è così che al buffet troverai specialità di ogni regione, dall’ossobuco milanese, al cacciucco livornese, dalla parmigiana allo strudel di mele.
Quirinetta Caffè e Cucina - Via M. Minghetti, 9 Roma – Tel: 3381262534

American Style

perfect bun romaUn brunch a Roma tradizionale americano al 100%, buono, consistente e soprattutto alla portata di tutte le tasche. Al Perfect Bun il brunch è esattamente quanto di più fedele possa esserci a Roma per quello che riguarda il brunch american style: uova preparate in ogni modo possibile, french toast (divini), torte e soprattutto magnifici muffin al cioccolato e ai mirtilli fatti in casa. Uno dei posti ideali per venire con la famiglia.

La Grande Bellezza

veranda romaNon è solo perché al ristorante Veranda dell’Hotel Columbus è possibile consumare un sontuoso brunch domenicale sotto i dipinti originali del Pinturicchio che affrescano la sala del 1490, ma più che altro perchè la Grande Bellezza è di casa, visto che è proprio qui che Sorrentino ha ambientato alcune scene del suo film capolavoro. Non mancare di visitare dopo il brunch il meraviglioso giardino ricco di alberi secolari e fontane rinascimentali.

Il brunch newyorkese a Testaccio

rec 23 romaUn brunch a Roma in pieno NY style nel cuore della popolare Testaccio. Il sabato e la domenica se si ha voglia di un buon brunch economico da consumare in famiglia o con un numeroso gruppo di amici uno degli indirizzi ideali è senza dubbio il Rec 23. Il menù varia un po’ dalla tradizione americana a quella romana, con pancakes, muffin e sandwich al pastrami alternati a dell’ottima porchetta di Ariccia calda e fragrante, crostate della casa, supplì e molto altro. Ideale anche per i bambini con menù costruiti appositamente per loro.

Il brunch è servito

enoteca ferraraNel cuore di Trastevere ecco un brunch basato sul meglio del meglio della tradizione gastronomica romana. All’Enoteca Ferrara intanto non bisogna fare nessuna scomoda coda al tavolo del buffet, perché le oltre 30 portate di assaggini vari (fritti, verdure, carciofi alla giudia, gnocchi e fettuccine tra i tanti) te li servono comodamente a tavola i camerieri. Poi c’è da dire che questo è uno dei migliori brunch a Roma per le famiglie con bimbi piccoli al seguito, perché c’è la possibilità di avere un menù bimbo personalizzato e perché è presente un servizio animazione che permetterà a mamma e papà di mangiare in santa pace.

Ostriche e champagne

baccano roma“Chi dice no allo champagne, dice no alla vita” diceva Robert De Niro in un famoso film di Michael Cimino, Il Cacciatore. Ecco, immagina un brunch a Roma in primavera durante il week end a due passi dalla bellezza di Fontana di Trevi a base di ostriche freschissime e champagne d’annata. Cosa puoi desiderare di più? Il paradiso lo trovi da Baccano, ristorante specializzato in brunch english style. Ma oltre alle ostriche ci sono tartufi, mozzarella di bufala dop di Paestum, arrosti e mega sandwich, tra cui lo speciale Club Sandwich di pollo, vero cavallo di battaglia della casa.

Specialità Pancakes

bakery house romaInfine non poteva mancare nell’elenco dei migliori brunch a Roma un locale specializzato nel principe delle portate dell’American Brunch: il pancake. Quelli del ristorante americano Bakery House al Quartiere Trieste sono decisamente i più buoni serviti nella Capitale. Oltre 6 tipologie da scegliere in menù tra dolci e salati. Il mio preferito però resta il classico pancake ai mirtilli e cannella servito con yogurt e insalata di frutta. Una vera goduria.

Se però il fine settimana ti vuoi godere la primavera, Roma e la sua splendida cucina tradizionale con un pranzo degno di un re ecco i nostri consigli per le migliori trattorie storiche della Capitale.

Foto copertina de La Veranda, da pagina Facebook.
Iscriviti alla Newsletter di 2night

ORA PUOI LEGGERE:

I locali a Roma dove vedere le partite del campionato di calcio di Serie A

Il calcio è un rituale collettivo. Vedersi una partita da soli non ha sapore: e se andare allo stadio è diventato un salasso economico, la soluzione è trasmessa in diretta tv, proiettata tra i tant...

di elsa ricucci