Tapas bar a Firenze, cinque locali da non lasciarsi sfuggire

I tapas bar sono la moda del momento a Firenze. I gustosi piattini che siamo abituati ad assaggiare in Spagna, ora si trovano con grande facilità in molti locali di casa nostra. Sarà che le tapas sono divertenti e di compagnia, perfette per essere condivise e per diventare un momento per socializzare, ma piacciono sempre di più i locali con questo stile. Al punto che in alcuni bar si sono anche divertiti a ripensare la formula in chiave toscana con risultati a dir poco sorprendenti. In fatto di street food, la cucina toscana si difende bene con il suo lampredotto e i coccoli, giusto per citarne due: ma se però vuoi allargare i tuoi orizzonti e sognare di fare un salto in Spagna, segui le nostre dritte per i cinque locali del momento.

Italian Tapas, la versione tricolore

italian tapas firenzeDue fratelli e la stessa passione per la cucina italiana e l’atmosfera bohémienne dei tapas bar. Da questa idea nasce Italian Tapas a due passi da piazza Santo Spirito dove troviamo tapas della tradizione come le melanzane alla parmigiana e la pappa al pomodoro e altre creative come Porto Venere con gamberi rosa, riso venere e salsa all’avocado. Non mancano le tapas veg, le insalate e gli estratti per chi preferisce una cucina improntata al modello del “cibo sano” e quelle dolci come la torta sbriciolona alla ricotta. Per chi vuole assaggiare tutti i gusti, le tapas sono ora disponibili anche in mono porzione. Italian Tapas è cocktail bar e ristorante giusto per chi cerca un posto dove gustare piatti sfiziosi in un ambiente rilassante, divertente e poco impegnativo. A completare il quadro eccoti eventi, degustazioni e mostre d'arte.

Quisitapas, assaggi di lusso

quisitapas tapas bar firenze
http://www.westinflorence.com/quisitapas?es=sm_fcbk_719386601_43&swaq=4k6y&linkid=32238024
Quisitapas è il locale più chic di Firenze per chi ama le tapas. Posizione strategica, sul Lungarno Vespucci e con vista su San Frediano e Santo Spirito, all’interno dell’hotel di lusso di Borgognissanti The Westin Excelsior è arrivato come una ventata d’aria fresca in città. Aria nuova che ha respirato subito anche lo chef, Juan Ramón Sobero Llaca, da Valencia a Firenze per fare conoscere le ricette del suo territorio. Tanti piccoli piattini da accompagnare con vino o per chi preferisce birra. Un lusso un po’ caro ma che vale la pena concedersi.

100 Montaditos, 8 cm di piacere

100 montaditos tapas bar firenze
https://www.facebook.com/100montaditosfirenze/photos/a.1660089377571053.1073741829.1660057904240867/1794528244127165/?type=3&theaterLo dice il nome stesso: qui sono un centinaio i mini panini da poter assaggiare. Un tapas bar a Firenze di tutto rispetto. 100 Montaditos è un brand spagnolo che si è ritagliato il suo spazio tra coloro che amano gli assaggi di cucina ispanica, soprattutto per l’aperitivo. Le baguette formato mignon (8 cm circa di piacere) sono farcite con i prodotti più rappresentativi della cucina iberica: Jamon Serrano, Chistorra (una salsiccia molto saporita), Lomo al ajillo (filetto di maiale all'aglio), tortilla di patate, formaggio iberico, Pollo Cajun e molto altro. E non possono mancare le patata bravas da accompagnare con un boccale di fresco “tinto de verano”, il vino leggero della sangria, o di birra Cruzcampo (di cui 100 Montaditos ha l’esclusiva italiana).

La Cova, tapas da manuale

la cova firenze tapas bar
https://www.facebook.com/lacovafirenze/photos/a.609392779246139.1073741827.609373809248036/615812091937541/?type=1&theaterLa cova Firenze non è un ristorante, non è un bar: è un tapas bar. Questo il biglietto da visita di un locale aperto a gennaio, dopo la felice esperienza di due anni a Prato con l’identica formula e che ora arricchisce l’elenco di tapas bar a Firenze. La scelta è caduta sulle tapas sia perché ricordano i viaggi in Spagna, sia perché l’atmosfera attorno a un tapas bar è qualcosa di unico. La cova si trova nello Sdrucciolo di Pitti ed è aperto anche a pranzo. Si mangia al bancone per un colpo d’occhio d’eccezione sul colorato mondo di persone che ruota attorno al locale. Le materie prime arrivano dalla Spagna a cominciare dai prosciutti, buona la selezione di birre iberiche mentre la Sangria è preparata al momento.

 

Reale, tapas degne di un sovrano

reale firenze tapas bar firenze
https://www.facebook.com/realefirenze/photos/a.480656468782613.1073741828.475521292629464/683721368476121/?type=3&theaterUn pasto degno di un re. Reale, nella Palazzina Reale disegnata dall’architetto Michelucci, si trova all’interno della stazione di Santa Maria Novella. Bar, pub, ristorante propone un tipo di ristorazione veloce e in piccole porzioni, perfetta per chi sta per partire o per chi va di fretta. Con la bella stagione apre lo spazio esterno, la Corte Reale, dove lo street food è protagonista tra musica e djset.

Per chi alla formula tapas bar preferisce un più canonico aperitivo, Firenze propone però molte valide alternative con  le proposte originali e insolite.

(foto di copertina di Italian Tapas)
Se questo articolo ti è stato utile, iscriviti alla newsletter di 2night per rimanere aggiornato su tutte le novità della tua città

ORA PUOI LEGGERE:

I brunch da provare a Firenze

Colazione classica, pranzo o brunch? Questi i dilemmi del weekend. Nei giorni lavorativi, come ti dicevo qualche tempo fa a proposito dei posti in cui fare le migliori colazioni a Firenze, la classica...

di maddalena de donato