Carne alla brace: i 5 Fornelli Pronti di più antica tradizione a Cisternino

Facciamo un salto nel regno delle bracerie

A Cisternino ogni strada profuma di carne alla brace. Percorrendo le viuzze del centro storico è impossibile non imbattersi in uno dei suoi famosissimi “fornelli pronti”, che di giorno svolgono la normale attività di macellerie, mentre di sera diventano affollatissime bracerie.
Tra i prodotti più apprezzati ci sono sicuramente la salsiccia (classica o aromatizzata, come la famosissima zampina), le bombette (involtini di carne ripieni), e gli “gnummaredde” (interiora di agnello, vitello o capretto stretti nel loro stesso budello). Ma è possibile trovare specialità di ogni tipo da scegliere direttamente dal bancone macelleria. Quello che più colpisce è la cottura della carne, rigorosamente nei forni a legna con la griglia in verticale, che la rendono croccante fuori e morbida dentro.
Le bracerie di Cisternino sono decine ed elencarle tutte diventa davvero impossibile. Ecco, dunque, una selezione dei fornelli di più antica tradizione. Su qualunque locale cadrà la scelta siate sicuri che non ve ne pentirete. Attenzione, però, a prenotare con un certo anticipo, soprattutto nel fine settimana. I fornelli sono presi letteralmente d’assalto. Ve lo assicuro!

Il primo Fornello Pronto

carne, brace, salsiccia, zampina, cisternino, zio pietro
Da Zio Pietro” (Via Duca D’Aosta, 3) è la prima attività a Cisternino a trasformare la macelleria in un fornello pronto. Nata nel 1935 dall’impegno e dalla passione di nonno Vincenzo, la braceria si propose dapprima come macelleria e fornello d’asporto; fu il nipote Pietro che pensò di deliziare i clienti con carni di provenienza locale da consumare direttamente in loco. Il fornello offre ai clienti carne di eccezionale qualità lavorata artigianalmente da accompagnare con un ottimo bicchiere di vino. In attesa che la carne cuocia è possibile degustare antipasti di salumi, formaggi e sottolii tipici della Valle d’Itria. 

Bombette che passione

carne, brace, cisternino, bombette
A soli 40 metri da Zio Pietro, proprio all’ingresso del centro storico di Cisternino, troviamo un altro fiore all’occhiello delle bracerie cistranesi: Al Vecchio Fornello (Via dei Basiliani, 18). Vero punto di forza di questo fornello pronto sono le bombette. Ce ne sono di tutti i tipi: di suino o di bovino, impanate o classiche con formaggio pecorino, prezzemolo, sale e pepe. Ma il vero cavallo di battaglia sono quelle speciali,che possono essere piccanti, ripiene di mortadella o insaccati vari, crudo e philadelphia, gorgonzola e noci, funghi porcini o addirittura avvolte nella pancetta. Assaggiarle tutte in una sera, credetemi, è davvero impossibile.

Le braciole al sugo e la carne di asino

braciole, sugo
Addentrandosi nel cuore del centro storico non si può non notare L’Antico Borgo (Via Tarantini, 9). Il fornello propone specialità che non tutti offrono. Punto di forza della braceria è la carne di asino da gustare cotta alla brace, sottoforma di stracotto o di  braciole al sugo. Possono aprire il pranzo o la cena le famose orecchiette al ragù. A seguire braciole, polpette al sugo e involtini di trippa soffocati. Da non escludere, ovviamente, la scelta di carni esposte al banco da cuocere nel tipico fornello alimentato a legna.


Nella frazione di Casalini

carne, soleti, casalini, cisternino, salsiccia, bombette, costate
Per chi non vuole addentrarsi nel centro storico di Cisternino, la tradizione del fornello pronto è più che viva anche nelle sue due frazioni. A Casalini la Macelleria Braceria (Via Brindisi, 115) di Antonio Soleti offre gnummaredde di vitello, salsiccia – sia dolce che piccante – la saporitissima zampina e le bombette ripiene di scamorza affumicata e prosciutto. Per i palati più fini c’è la bistecca di chianina, che il titolare consiglia di condire con solo un filo d’olio.

=13px 
Nella frazione di Caranna

straccetti, capriccio, caranna, cisternino
Nella frazione di Caranna vale la pena un salto da Il Capriccio (Via Monte Cutetto, 25). Un po’ ristorante un po’ braceria, il locale offre pietanze super abbondanti. Punto di forza del Capriccio sono i primi piatti. Ma attenzione, ordinate degli assaggini se avete intenzione di gustare altre specialità perché altrimenti rischiate di fermarvi alla prima portata. Tra i secondi, gli straccetti o la carne d’Angus sono sicuramente tra i must che non tutte le bracerie posseggono.
 
Per rimanere sempre aggiornato iscriviti alla newsletter di 2night


In copertina il centro storico di Cisternino 

 

ORA PUOI LEGGERE:

I locali per le serate di karaoke a Bari e provincia

Stonati o no, a tutti piace cantare. È un fatto naturale. Tra i posti privilegiati per dar sfogo alle proprie doti canore, primo fra tutti, c'è la doccia: quell'ambiente magico in cui tra un bagnos...

di mirko galletta