Le pizzerie di Roma che devi provare almeno una volta nella vita

Pizza bassa romana, alta napoletana, standard, oppure la nuova moda della pinsa o la variante gourmet. Di pizzerie Roma ne conta a centinaia e di tutti i tipi. Ecco le mie preferite in assoluto

Chi afferma che sia un patrimonio soltanto di Napoli a mio avviso sbaglia di grosso, perché anche per i romani la pizza è una vera e propria istituzione. Certamente nessuno vuole mettere in discussione l’origine e la tradizione della pizza partenopea, ci mancherebbe! Ma bisogna pur ammettere che anche per i romani la pizza è e rimane un vero e proprio status symbol. Roma conta oggi migliaia di pizzerie di tutti i tipi, escludendo l’infinito universo parallelo delle pizzerie a taglio. Principalmente le pizzerie di Roma sfornano la classica pizza romana: bassa, scrocchiarella e ben condita, in assoluto la più apprezzata dai romani, nonché dal sottoscritto che solo qualche tempo fa ha proposto la sua classifica delle migliori 10 pizze basse romane della Capitale.

Bisogna dire anche che in questi ultimi anni Roma ha visto un vero e proprio boom di pizzerie napoletane, alcune delle quali di qualità così alta da non far rimpiangere più i maestri pizzaioli del Golfo. Insomma, di fronte alla proposta di passare una serata in pizzeria il romano difficilmente tentenna, anche perché una cena in pizzeria resta sempre la soluzione più economica per mangiare fuori. Di seguito elencherò le migliori pizzerie di Roma che a mio giudizio meritano di essere visitate almeno una volta delle quali, sono certo, non rimarrai deluso.

L’ultima scoperta

officine resta portuense pizzeria migliori pizzerie di roma ristoranti cena Nella mia lunga carriera di pizzavoro poche volte mi sono esaltato così nell’assaggiare una pizza come quella di Officine Resta. Questo ristorante pizzeria del Portuense tra le tante cose propone un menù di pizza no stop di grandissima qualità e a prezzi davvero competitivi (15 euro pizza no limit, supplì e birra no limit) e la pizza è davvero squisita: leggera, fragrante, condita come si deve. Te ne puoi mangiare chili senza accorgertene.

Pizzeria o pinseria?

breweat pinseria pizzeria monteverde roma migliori pizzerie a roma pinsa La pinsa è l’ultima grande moda lanciata dalle pizzerie di Roma. Alcuni affermano che questa focaccia lievitata derivi dalla tradizione culinaria dell’Antica Roma e sia da considerare in qualche modo l’antenato della pizza da noi oggi conosciuta. Leggenda o meno, la pinsa è davvero un’alternativa digeribilissima alla classica pizza. Tra le pizzerie, o meglio le “pinserie”, che la propongono a Roma tra le mie preferite c’è senza dubbio Breweat a Monteverde. 96 ore di lievitazione, una leggerezza incredibile e un gran gusto.

Romana, anzi testaccina al 100%

Chiunque abbia amici napoletani o in generale del sud Italia sa bene che a loro la pizza romana bassa e scrocchiarella proprio non va giù, la trovano, anzi, un insulto alla sacra arte della pizza. Eppure a Roma la tradizione, che piaccia o meno, è proprio questa. Probabilmente la pizzeria di Roma più famosa per la pizza “romana” è Remo a Testaccio, dove la sera è facile incappare in lunghe code di gente affamata che attende all’ingresso il proprio turno. Dicono che la pizza romana non sfami abbastanza? Non c’è problema, basta ordinarne due o tre…

La napoletana

pepe neroNapoletana. Punto. Così la pizza proposta dal Pepe Nero, pizzeria e ristorante di via Isonzo, in zona Galleria Borghese. Se vi piace con la pasta fina e il cornicione bello spesso, questo il locale da segnare e da provare. Ovviamente non manca, non può mancare, la pizza con il cornicione ripieno e la mitica pizza fritta. Oltre alla lista delle classiche, ogni settimana la pizza fuori menu speciale da provare. 

Supplì, pizza e birra

E’ la formula classica dei menù delle pizzerie romane, con qualche golosa variante o aggiunta, come i fiori di zucca in pastella o il più gustoso filetto di baccalà fritto. Non è solo per la sua pizza, comunque ottima, ma è soprattutto per i suoi strepitosi fritti che inserisco in questo elenco la pizzeria Nuovo Mondo a Testaccio. I fritti, almeno per me, contano tanto quanto la pizza per giudicare se una pizzeria sia buona o meno. Questa lo è senz’altro.
Pizzeria Nuovo Mondo, Via A. Vespucci, 9 Roma - Tel: 065746004

Un’istituzione

panattoni ai marmi pizzeria trastevere obitorio pizza romana migliori pizzerie di roma Conosciuta da tutti i romani con alcuni spiritosi quanto macabri soprannomi (“Anatomo Patologo”, “Obitorio”, ecc.), Panattoni ai Marmi a viale Trastevere resta comunque una vera e propria istituzione tra le pizzerie di Roma. Il fatto che sia ormai su tutte le guide turistiche del mondo ha causato un po’ di sovraffollamento la sera, ma l’attesa vale senz’altro la cena. Una pizza romana bassa tra le più saporite e leggere di Roma, ottimi i fritti, specialmente i supplì, ma anche i fagioli all’uccelletto, vera specialità della casa.

Abbinamento pizza-vino

la gatta mangiona pizzeria gourmet monteverde migliori pizzerie di roma Torniamo a Monteverde per scoprire un’altra perla nel vasto mare delle pizzerie di Roma, la mitica Gatta Mangiona, il regno di Cecilia Capitani e Giancarlo Casa, l’unica pizzeria della Capitale a proporre degli abbinamenti pizza-vino in menù. Tra le proposte, le più intriganti sono senza dubbio la Napoletana con Cerasuolo Montepulciano e la Focaccia con pancetta arrotolata abbinata allo Champagne Brut Blanc des Blancs. Qui, inoltre, si deve venire ad assaggiare la Pizza Marzolina, vero capolavoro del forno a legna, fatta con caciocavallo pugliese, carciofi romaneschi saltati e pancetta piacentina.

Finalmente Napoli!

L’amore per la propria terra, la Campania, per i suoi prodotti e per la sua cucina ha spinto Francesco Esposito a venire a Roma e aprire una pizzeria ristorante che gli permettesse di condividere questa passione con il mondo. Ambasciatori Partenopei, infatti, è un angolo di Napoli davanti a Porta Pia, dove i profumi sono quelli del Golfo, dove la pizza è un’istituzione prima che un piatto, e dove gli antipasti non potevano essere altro che i fritti tradizionali: crocchè di patate (spettacolari), arancini napoletani, zeppoline di alghe, diavoletti al pomodoro e ogni altro ben di dio possibile.

Il trittico firmato Stefano Callegari

stefano callegari sforno tonda sbanco pizzeria migliori pizzerie roma La fama meritatissima di Stefano Callegari è giunta pochi giorni fa anche oltre oceano, nel cuore di Manhattan dove ha aperto il suo nuovo Trapizzino. Ma nella carriera di Stefano non c’è solo il mitico tramezzino di pizza tra i successi più importanti. Ci sono da annoverare, infatti, numerose vittorie ai campionati italiani di pizza, e soprattutto le sue tre pizzerie a Roma: Sforno, Tonda e Sbanco. La pizza di Callegari una volta assaggiata la riconosceresti tra migliaia. Un impasto unico in leggerezza e digeribilità, unito alla sua grande fantasia gli ha permesso di inventarsi alcuni capolavori unici nel suo genere, come l’irresistibile pizza cacio e pepe.

Romana, ma elegante

Lo stereotipo della pizzeria romana è quanto di più spartano ci possa essere: tovaglie di carta, servizio sbrigativo e veloce. Nel cuore del centro storico, a due passi da Piazza Campo de’ Fiori c’è però chi ha deciso di agire contro i canoni, dando alla pizza romana un tocco di eleganza che, a mio giudizio, ben si sposa con la qualità. E’ il caso di Emma, pizzeria nata dal connubio di Francesco Roscino e Stefano Roscioli. Qui la pizza romana è in assoluto tra le migliori in città, a partire dalla semplice Margherita fatta con il pomodoro Pomilia e la mozzarella Terre di Roma.
Pizzeria Emma, Via del Monte della Farina, 28 Roma - Tel: 0664760475

Amata dai giovani

la montecarlo centro storico pizzeria capricciosa pizza migliori pizzerie roma Un’altra pizzeria del centro storico di Roma amata specialmente dai giovani visti i suoi prezzi molto economici, soprattutto per la zona (Piazza Navona). La Montecarlo propone una pizza romana servita sul tradizionale piatto bollente d’acciaio. Io qui consiglio sempre di ordinare la capricciosa, tra le più condite e saporite della città. In alternativa alla pizza si possono ordinare mega porzioni di amatriciana e gricia di notevole fattura.

Ancora pinsa a Prati

Abbiamo già citato la pinsa in precedenza, ma c’è un'altra pizzeria, o pinseria, che merita di essere citata in questo elenco, ed è La Pratolina a Prati. Il mio consiglio in questo caso è sedersi e lasciarsi coccolare dal preparatissimo personale di sala che saprà consigliare la giusta pinsa a seconda dei nostri gusti. La mia preferita resta in assoluto la Romana, fatta con patate e porchetta di Ariccia.

La più famosa

da baffetto pizzeria roma centro storico migliori pizzerie roma capricciosa Non c’è romano che non conosca la pizzeria da Baffetto a Via del Governo Vecchio in pieno centro storico. Un indirizzo epico per la pizza romana, che nei decenni ha saputo mantenere fascino e tradizione. La pizza, ovviamente, è quella romana doc: bassa, sbruciacchiata quanto basta e ben condita. Oggi è meta di molti turisti che, abituati a prezzi decisamente più alti nei loro paesi, affrontano file ordinate di ore prima di riuscire ad addentare una quattro stagioni.
Pizzeria Da Baffetto, Via del Governo Vecchio, 114 Roma - Tel: 066861617

La nuova arrivata

Un’apertura che il mese scorso ha riempito le pagine di tutte le riviste enogastronomiche di Roma quella della Pizzeria Da Michele al Flaminio. Leggenda vuole che fu proprio la pizzeria Michele a Napoli ad aver inventato in onore della Regina d’Italia nel 1889 la Margherita. Oggi Michele è presente anche a Roma con un ampissimo locale dove la sua mitica pizza napoletana viene divorata a tonnellate ogni sera.
Pizzeria Da Michele, Explora, Via Flaminia, 82 Roma - Tel: 0632600432

Da pizzeria a cocktail bar

spiazzo pizzeria roma ostiense migliori pizzerie roma Pizzeria e cocktail bar di alta mixologia, così si può definire in due parole Spiazzo, il nuovo ristorante che ha preso il posto ad Ostiense di Bibere Bistrot. A firmare le strepitose pizze della casa sono i fratelli Marcaccini. Qui è possibile, inoltre, abbinare cocktail particolari alle pizze. Un gioco buono, gustoso e anche molto divertente.

Mai provato la Margherita al Rum?

Nel quartiere Portuense nella piccola via Lunati ecco uno dei paradisi della pizza gourmet romana. In Fucina, infatti, propone pizze particolarissime, con abbinamenti stagionali di ingredienti rari e di primissima qualità. Faccio qualche esempio: pizza con Mazzancolle di paranza, lardo nero dei Nebrodi, e riduzione di Etna Rosso, oppure la sua mitica Margherita al Rum, fatta con pomodori vesuviani Casa Barone mantecati al Rum Trinidad e mozzarella di bufala Barlotti. I prezzi sono parecchio più alti della media, ma ti assicuro che ne vale assolutamente la pena.

Ma il panorama delle pizzerie di Roma è ancora tutto da scoprire. Ad esempio ecco qualche altro consiglio interessante se vuoi sapere quali sono secondo noi le migliori pizze a taglio di Roma.

Foto di copertina tratta da pagina Facebook de La Gatta Mangiona

Iscriviti alla Newsletter di 2night
 

ORA PUOI LEGGERE:

...

di lorenzo coletta