5 locali tutti da scoprire in provincia di Treviso

Diciamo la verità: spesso ti parlo dei locali trevigiani in cui sentirti in piazza, quelli perfetti non solo per mangiare e bere bene ma anche per sfoggiare la tua nuova fiamma o il tuo ultimo taglio di capelli, per vedere gente alla moda e sentirti avviluppato dalla Mondanità di Marca (marchio registrato, eh). Ogni tanto, però, è stimolante anche uscire alla ricerca di quei locali ugualmente di tendenza ma assai meno scontati, perché magari un po’ più difficili da trovare o comunque un filo fuori mano rispetto alla Treviso by night e agli altri principali centri nevralgici della provincia. Vediamone intanto 5, tutti molto diversi l’uno dall’altro. Tutti che meritano di essere scoperti.

Per la bevutina chic con l’amica o l’amico

rE' in pieno centro a Conegliano, da cui però si nasconde furbescamente, trovandosi nella piccola e strategica piazzetta di Padre Marco d’Aviano. Il bello del Revolution è questo: un delizioso bistrot con vocazione mittle-europea, che pur trovandosi a due passi dalla mondanità, riesce a fare di unicità e discrezione due grandi punti di forza. Quali sono gli altri? La notevole collezione di vini e champagna alla mescita, le pregiate birre artigianali, e una snackeria espressa che sa farti assaporare prodotti eccezionali di difficilmente avresti mai scoperto l’esistenza. Un po’ come il Revolution.

Polpette artigianali e sport in TV

rumori straniNell’isolata e relativamente tranquilla zona industriale di Dosson di Casier, da qualche anni miete “vittime” di golosi il Rumori Strani: la prima polpetteria artigianale specializzata di tutta la provincia di Treviso, un locale ancora sconosciuto a molti ma che ha già fatto storia. Qui mangi polpette di carne, di pesce, vegetariane, vegane, etniche e addirittura dolci, e ti puoi godere con gli amici tutti gli eventi sportivi in pay-tv su maxi-schermo.

Un giardino giovanile e cocktail da sogno

toscaTra i meandri di Motta di Livenza, al limitare della Marca, ha aperto da qualche anno fa lo spettacolare Terrazza Tosca. Qui, la premiata esperienza internazionale del guro Mauro e l'inesauribile fantasia della bellissima Anna si riversano in cocktail d’alta scuola, eleganti creazioni a base di liquori e distillati premium, o freschi e coreografici drink impregnati di frutta fresca. Se a ciò aggiungi l’ambiente giovane e il clima sempre festoso, nella cornice di un grande giardino estivo sotto le stelle, ora sai dove andare quando sei alla ricerca di un aperitivo diverso dai soliti.

Pizza e cucina nel sobborgo dell'antichità

128Un antico borgo sospeso nel tempo, ai piedi delle prealpi: il quartiere di Serravalle a Vittorio Veneto ti offre una scenografia ideale per passeggiatine romantiche, fra antichi meandri urbani d’irresistibile atmosfera. All’inizio di una salita apparentemente deserta, trovi l’ingresso della famosa e premiata pizzeria Al 128: ti consiglio la specialità della casa, le pizze arrotolote. 

Esprimi tre desideri

lampadaUna piccola birreria dedicata a quei pochi fortunati che la conoscono è La Lampada di Mogliano, tra i miei preferiti pub in assoluto. L’ambiente è soffuso e ricercato, con un arredamento vagamente radical-chic che non passa inosservato. Nell’immenso menù, se non sai cosa scegliere ti consiglio i “fagioli alla Bud Spencer”, da accompagnare naturalmente con una pinta di belga artigianale. La qualità e la selezione delle birre, qui, è all'altezza delle più ricercate birroteche della provincia di Treviso.

Immagine di copertina da profilo facebook Rumori Strani Treviso

Scopri i locali della tua zona: iscriviti alla newsletter 2night
 

ORA PUOI LEGGERE:

25 ristoranti dove mangiare all'aperto a Treviso e provincia

Aria condizionata e finestre chiuse? Dalla tarda primavera fino a fine settembre, meteo permettendo, non se ne parla: dopo un inverno passato al chiuso, con l’allungarsi delle giornate e le temperat...

di lisa bartoletti