Fai un aperitivo e ti fermi per cena, i menù che non ti aspetti a Verona e provincia

Se sei uno a cui piace passare le serate zompando da un locale all’altro, bevi qualcosa qui, fai ape con l’amico là, poi uno stuzzichino, poi a cena, poi un gelato… Questo articolo non fa per te! Perché l’ho scritto pensando a chi, per pigrizia o per il sonno della primavera, per stanchezza o per il piacere di una lunga serata, ama sedersi in un bel posto con la gente giusta, dimenticarsi noie di macchina e parcheggio e “fare serata” nello stesso posto senza per questo annoiarsi o, peggio, accontentarsi di poco. Prova uno di questi locali e vedrai che, oltre alle pagine con cocktail e drink, troverai un menù accattivante e goloso, lì apposta per darti l’offerta più completa che cerchi.

Tentazioni salate ape cena

Da Victory Day & Night Café, nel quartiere di San Massimo, se non lo conosci ci entri per una bollicina o un cocktail, e lo fai volentieri perché lo vedi sempre affollato per il rito quotidiano dell’aperitivo. Poi scopri un bell’ambiente moderno e adatto a tutti, con un super buffet a base di ottimi stuzzichini (salatini, polentine, focacce e patate arrosto, sfogliate e salumi misti, involtini, taglieri di formaggi e mini croissant salati eccetera) e un’attenzione vera alla più moderna mixology per i cocktail. Infine, quando ti sei accomodato, non puoi più andare via perché i profumi della cucina ti tentano con gli hamburger (anche veg), tagliata e cotoletta e addirittura le fritture miste… E la serata è fatta!

Menù raffinato ape cena

Casa Mazzanti Caffè si trova affacciato su Piazza Erbe, una location che non ha bisogno di presentazioni con la sua vocazione di salotto buono di Verona. Se scegli per un aperitivo questo elegante locale da poco rinnovato, troverai un wine bar con selezionati vini nazionali ed esteri (anche alla mescita) con oltre trecento etichette, oltre a cocktail classici e originali, preparati con frutta fresca. A questo punto non ti resta che provare il completo menù della ristorazione, che comprende piatti del giorno e antipasti (come il Prosciutto crudo Soranzo di Montagnana gran riserva delicato fumé con pere, oppure il Guazzetto di mare con moscardini, vongole veraci, cozze e mazzancolle), primi e secondi (Maccheroncini al torchio di pasta fresca al ragù di vitella e radicchio veronese e Filetto di vitella con salsa all’Amarone) e perfino una selezione di sushi e dessert.

La piazza ritrovata ape cena

Osteria all’Organetto ha un dehor su Piazza Corrubbio, in San Zeno, che contribuisce a creare la grande magia di questo bel localino; si fa aperitivo su grandi botti adibite a tavolini, immersi nell’atmosfera del più genuino quartiere della città di Verona. Con due ampie sale sotterranee, centinaia di bottiglie di vini e un’autentica vocazione per il bere bene, qui l’aperitivo può essere davvero un’esperienza; poi, se ti domandi come mai questo locale aperto da poco più di un anno sia già molto amato dai veronesi, scoprirai che si distingue per una cucina saporita (taglieri di salumi e formaggi, piatti freddi e pasta) e studiata in abbinamento ai vini.

Un oste fantasioso ape cena

Anche Oste 55, a Villafranca di Verona, è aperto da circa un anno ed è già frequentatissimo in zona: sarà per l’arredamento moderno e industriale ma con un tocco caldo, che ti fa subito sentire a tuo agio; sarà perché è una caffetteria dove ti accolgono sempre con il sorriso, o perché è un wine bar dove fare un aperitivo di tutto rispetto con le tantissime etichette di vini del territorio, la selezione di birre e bollicine di Franciacorta… Ma non puoi non farti tentare anche dal tocco speciale della sua cucina: qui con il pesce si sbizzarriscono a più non posso (se ti sei perso la serata con la Paella o quella con i frutti di mare non sai che peccato), ma anche la cucina casereccia con primi e porchetta fa la sua bella figura. Non ti resta che assaggiare.

Mediterraneo in Valpolicella ape cena

Rose e Basilico, dello chef napoletano Vincenzo Sessa, non è propriamente posto da aperitivo se non per una caratteristica: si trova affacciato su una piazzetta a Negrar e da fuori sembra proprio il classico “bareto” di paese dove entrare a bere qualcosa. Poi però scopri che qui si fa ristorazione ispirata alla cucina mediterranea di pesce e di carne, con maggiore attenzione ai piatti della cucina veneta. Gli ingredienti provengono dal sud Italia (mozzarelle, olive, pomodori, capperi, peperoncini, tarallucci, salumi, formaggi, vini, cedri e agrumi, pasta di Gragnano, pane casareccio e pesce di mare) e i suoi profumi ti inviteranno a restare.

Foto di copertina di Victory Day & Night Cafe 
Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra Newsletter!

ORA PUOI LEGGERE:

7 locali dove fare l'aperitivo in centro a Verona

L'aperitivo nella città degli innamorati è una vera cosa seria, una sorta di rito after business o semplicemente un modo per fare quattro chiacchere. Anche se altamente vizioso. Perchè si entra in ...

di lisa simonato