​Italia a Tavola Award, ecco i premiati

Presentati i premi per enogastronomia e ristorazione di Italia a Tavola.

Se si parla di premi c'è sempre da tenere le orecchie ben aperte, tanti gli spunti da prendere, anche dall'Italia a Tavola Award, dove si è voluto enfatizzare, ancora una volta, quanto la cucina con la ristorazione, l'hotellerie con l'accoglienza, l'enogastronomia con la sua capacità attrattiva, fanno parte della storia e della cultura che contraddistinguono l'Italia nel mondo.
bfcgb
È stato questo il messaggio di fondo del Premio Italia a Tavola, ed è di questo messaggio che si sono fatti portatori coloro a cui sono stati assegnati; a riceverli, a Firenze, sono stati Alfonso Iaccarino, chef del ristorante due stelle Michelin Don Alfonso 1890 a Sant'Agata sui Due Golfi, Massa Lubrense (Na), Umberto Montano, presidente del Mercato Centrale, Palmiro Noschese, area manager Italia e membro del “Management petit Committee” del brand Melia, e la catena alberghiera Marriott International.
bgvn
Queste le motivazioni dei quattro Award:

# Alfonso Iaccarino del Don Alfonso 1890 - “per aver abbinato ristorazione e ospitalità nel segno dell'eccellenza”;

# Umberto Montano - “per aver fatto dell'enogastronomia motivo di richiamo turistico”;

# Palmiro Noschese - “per aver reso trendy la ristorazione d'hotel”;

# Marriott International - “per la tradizione di Starwood e prima ancora di Ciga Hotels nell'aver valorizzato cucina e prodotti nell'offerta alberghiera”.
Vuoi conoscere tutti i migliori eventi nella tua città? Iscriviti alla newsletter!

Don Alfonso 1890

Corso Sant'agata 11, Massa Lubrense (NA)

Prestigioso ristorante napoletano che si distingue per eleganza, professionalità dello staff e buon gusto. Casseruola di pesce di scoglio, vesuvio di rigatoni, crostacei...leggi...

ORA PUOI LEGGERE:

I migliori ristoranti del mondo 2017: World's 50 best restaurant, le premiazioni a Melbourne

Ecco i vincitori dell'edizione 2017. Massimo Bottura e L'Osteria Francescana sul podio.

di mariagiovanna bonesso