​Tu lo ha già provato il ghiacciolo allo champagne?

I gusti tradizionali sono datati, ecco i trend per l'estate 2018.

Ecco qua, non c'è estate che si rispetti senza la sua moda tormentone; dalla musica, alla moda, al cocktail, il gelato non è da meno. Si chiama Pops Champagne ed è l'economica alternativa al classico calice di champagne.
bdfgb
Dissetante, alcolico e, ovviamente, altamente #instagrammabile, eh, va così, oggi giorno. C'è da dire che sono molto buoni, e se pensate che dello champagne ci sia solo un vago sentore e che il prodotto sia una furba operazione di marketing, vi sbagliate, ogni pops è composto per il 37% di champagne, una quantità pari a mezzo calice. Non solo, la casa produttrice ha lanciato anche la variante al Bellini e le limited edition al Moscow Mule, oltre a quella pensata appositamente per il department store di lusso Fortnum & Mason, a Londra.
vf
Altro brand, altra novità, FrutaPop e i suoi ghiaccioli al Prosecco, che a me, Veneta, fa proprio "na ombra de vin a calippo", ma impazziranno anche questi scommettiamo? Le varianti sono 13 per aromatizzazione; prosecco puro, rosè, alla sangria e cocco, al margarita al gusto di anguria, al rum, al mint julep, tra gli altri. 
cdv
Vuoi conoscere tutti i migliori eventi nella tua città? Iscriviti alla newsletter!

ORA PUOI LEGGERE:

Pranzo fuori porta, mini guida ai migliori ristoranti dei Castelli Romani

Un piccolo paradiso naturale a pochi chilometri da Roma, laghi, boschi di castagni, borghi incantevoli. I Castelli Romani ed i suoi ristoranti e trattorie rimangono ancora oggi la meta preferita dai romani per una gita fuori porta

di lorenzo coletta