Suoni delle Dolomiti: la musica in quota per l'estate 2017

dal 7 luglio al 31 agosto

Da 23 anni Suoni delle Dolomiti porta la musica in quota, nelle montagne più suggestive del Trentino, organizzando una serie di concerti immersi nella natura. A far da palco sono radure, rive di laghi o rocce; la scenografia è senz'altro inimitabile.
24 gli appuntamenti di quest'anno, con artisti nazionali ed internazionali, che si esprimono in diversi i generi musicali: jazz, classica, world music, cantautorato. La novità per questa edizione è la Campiglio Special week: un festival nel festival che omaggia alcuni dei posti più suggestivi della val Rendena con vari concerti e appuntamentisuoni delle dolomitiI percorsi per raggiungere i luoghi dei concerti sono ben segnalati e raggiungibili sia in compagnia delle guide alpine del Trentino che in autonomia. Non serve infatti essere esperti scalatori per godere degli appuntamenti del festival: il programma è vario e le mete si addicono all'esperienza e alle possibilità di chiunque. Ci sono vie facili ed idonee anche ai più piccoli e accessi per i disabili. Nel maggior parte dei casi sono disponibili impianti di risalita, ma nulla toglie che i più sportivi possano arrivare a piedi. Ogni concerti inoltre si tiene nei pressi di rifugi e malghe in modo da garantire ai partecipanti la possibilità di rilassarsi, rifocillarsi e avere un punto di riferimento per ogni necessità.
suoni di marcafoto di Daniele LiraLa maggior parte dei concerti inizia alle 13, ma per alcuni si inizia alle prime luci del giorno: le albe delle dolomiti sono un momento attesissimo e in cui il connubio tra musica e montagna si esprime in tutta la sua bellezza. Il festival che promuove la scoperta del paesaggio e punta a rafforzare il rapporto con le Dolomiti, organizzando diverse occasioni per immergersi appieno nel loro ambiente. Per chi lo desidera infatti è possibile partecipare a escursioni di più giorni in compagnia di guide alpine e musicisti.

Molti i concerti in programma; ecco qualche anticipazione:

7 luglio, ore 13 | I 12 violoncellisti dei Berliner Philarmoniker - Rigugio Fuciade
12 luglio ore 13 | Chick Corea e Béla Fleck - Villa Welsperg 
15 luglio ore 6 | Orchestra di Piazza Vittorio - Col Margherita
23 luglio ore 6 | Mario Brunello e Kremerata Baltica - Pra Castron di Flavona
1 agosto ore 13 | Giuliano Carmignola - Rifugio Tommaso Pedrotti alla Tosa
21 agosto ore 13 | Jack Savoretti Acoustic trio - Camp Centener
23 agosto ore 13 | Nada - Malga Tassulla

Scopri il programma completo!

Foto di copertina di Daniele Lira, dalla pagina facebook di I Suoni delle Dolomiti

  • Ora / Giorni:
  • 13:00
  • 7 Jul → 31 Aug