Dove mangiare vicino a Palazzo Pitti e ai giardini di Boboli, 6 posti da non perdere

La cultura mette appetito. Così, dopo una giornata passata tra le sale di Palazzo Pitti e i sentieri dei Giardini di Boboli, una bella pausa ci sta bene. L'Oltrarno con le sue botteghe artigiane propone diversi ristoranti e locali dove poter assaggiare la cucina toscana, magari cenando in terrazza o pranzando addirittura in piazza. Ecco sei posti da non perdere.

Pitta M’Ingolli, drink&panini in piazza

pitta m'ingolli esternoPitta M’Ingolli si affaccia su piazza Santo Spirito e nella bella stagione si può sedere ai tavoli all’aperto per godersi uno degli angoli più suggestivi dell’Oltrarno. E’ un locale aperto da colazione fino a sera. Si può cominciare la giornata con un caffè da accompagnare con cheesecake e tarte tatin. A pranzo panini di ogni tipo: baguette, rosette e schiacciatine con qualsiasi salsa. Altrimenti ci sono i piatti del giorno studiati per l’estate, come bruschette e panzanella. All’ora dell’aperitivo il barman si scatena con cocktails internazionali alcolici e analcolici ma si può anche ordinare un bicchiere di vino o scegliere una birra artigianale.

Da Ginone, la vera cucina toscana

trattoria da ginone firenzeUna storica trattoria, fondata nel 1949 e a conduzione familiare. Da Ginone c’è il 30enne Cristian Civale in cucina insieme alla mamma Giusy, mentre ad accogliere gli ospiti in sala c'è il signor Beppe. L’atmosfera è quindi calda e informale, come ci si aspetterebbe debba essere in una trattoria così. I piatti sono espressi e ispirati alla tradizione toscana. Tra le specialità l'antipastone alla Ginone e primi piatti di pasta fresca come i pici alla Ginone, con guanciale e pecorino, oltre all’ormai celebre peposo alla Fornacina. Quando è stagione nel menu si affaccia la cacciagione mentre la bistecca alla Fiorentina è un evergreen. Dolci della casa, anche senza glutine. Vini in bottiglia e al bicchiere.

Trattoria Boboli, il piacere di mangiare all'aperto

trattoria boboliLa Trattoria Boboli è a pochi passi dall’omonimo Giardino e da Palazzo Pitti. Si trova nella zona dell’Oltrarno dove sono concentrate le botteghe artigiane. E’ un locale aperto fin dalla mattina a colazione per soddisfare le esigenze dei numerosi turisti con ben cinque proposte: dalla versione basic al menu completo, all’inglese. Ci sono perfino i tè e gli infusi di Tealicious. A pranzo e a cena la Trattoria Boboli propone i piatti della tradizione fiorentina, con ingredienti rigorosamente freschi e nel rispetto della stagionalità. Tra le specialità le zuppe, le paste fresche e i classici primi toscani, la bistecca alla Fiorentina. La Trattoria Boboli ha tre terrazze per mangiare all’aperto. Il personale parla una decina di lingue, in modo di poter rispondere a qualsiasi richiesta.

Gurdulù, il bistrot con cuore toscano

https://www.facebook.com/gurdulufirenze/photos/a.796700633791187.1073741828.795890760538841/1176876165773630/?type=3&theater
gurdulù firenze dove mangiare vicino giardini dei boboli e palazzo pittiAtmosfera parigina per questo ristorante e cocktail bar a pochi passi da piazza Santo Spirito. Gurdulù prende il nome da uno dei personaggi di Italo Calvino. In cucina lo chef fiorentino Gabriele Andreoni propone una cucina creativa dove ritroviamo gli ingredienti della tradizione toscana. La selezione delle materie prime, l’uso delle erbe aromatiche e di prodotti a km0 sono costanti della cucina di Andreoni. Particolare attenzione per la carta dei vini, anche se il locale propone come valida alternativa i drink realizzati dalla barlady Sabrina Galloni. Il cocktail bar annesso al ristorante è molto amato per l’ora dell’aperitivo e per il dopocena.

Osteria dell'Enoteca, il regno della bistecca

https://www.facebook.com/osteriadellenotecafirenze/photos/a.1938105529797672.1073741828.1934963853445173/1939032283038330/?type=3&theater
osteria dell'enoteca firenze dove mangiare vicino palazzo pitti e giardini di boboliL'Osteria dell'Enoteca ha aperto nei locali dell'ex Santo Graal. I proprietari sono gli stessi dell’Enoteca Pitti e Gola. Grande attenzione ai vini quindi, anche se è la carne protagonista, proposta in vari tagli e di vari tipi di carne. Cucina che affonda nella tradizione con alcuni piatti interpretati con un tocco creativo e contemporaneo. 
Osteria dell'Enoteca - via Romana 70/r, Firenze - Info: 055 228 6018.

SottArno, colazioni&merende

https://www.facebook.com/fratellilunardi/photos/a.1486365841616639.1073741828.1486349548284935/1843842145869005/?type=3&theater

sottarno ristoranti dove mangiare vicino palazzo pitti e giardini di boboli firenzeSottArno ha uno stile inconfondibile: alle pareti menu d’epoca, nelle sale spiccano gli oggetti di modernariato. In tavola i dolci dei Fratelli Lunardi. Pane e pizza con salumi e formaggi, salati, dolci e torte di ogni tipo e biscotti per una colazione abbondante, un pranzo gustoso e una merenda alla vecchia maniera.
SottArno - via Maggio, 53r, Firenze - Info: 055 046 8718.

(foto di copertina di Trattoria Boboli)
Se questo articolo ti è stato utile iscriviti alla newsletter di 2night per non perdere tutte le ultime novità in città

ORA PUOI LEGGERE:

I ristoranti dove mangiare all’aperto a Firenze e dintorni

Che sia una ragazza di campagna ormai è risaputo. Sono nata e cresciuta vicino alla campagna e con i nonni, quegli spartani vecchietti che mi hanno iniziato ai piaceri dell'alcool facendomi inzuppare...

di maddalena de donato