ArdeForte - Free Music Festival 2017

12-15 luglio, Parco Ardeatino - Roma

ArdeForte - Free Music Festival: un progetto ambizioso e giovane, che porterà sicuramente nuova linfa vitale al Parco di Forte Ardeatino. L'idea nasce dalla volontà di un gruppo di ragazzi (Barcellona caffè, memetika e Nessun Dorma) di valorizzare e riqualificare il Parco e di fornire nuovi stimoli culturali, sociali e di aggregazione tra giovani. Le premesse sono sicuramente ottime e confidiamo nel fatto che il festival diventi un appuntamento fisso per l'estate romana. ardeforte
Di sicuro la prima edizione parte con il piede giusto: saranno infatti molti gli artististi che si esibiranno dal vivo sul palco all'aperto nei quattro giorni della kermesse; il risultato? Un programma vario, originale, che esplora diversi generei musicali. Per tutta la durata del festival saranno ci saranno: Biliardino & Ping pong, intrattenimento per bambini, attività ludico-sportive e molti stand dedicati ai partner culturali dell'evento. Il punto ristoro, interamente gestito dal Barcellona Caffé proporrà bevande, panini, snack, hot dog e carne alla brace. L'ingresso al Festival è completamente gratuito.

Ecco il programma  per la quattro giornate di musica e divertimento:

Mercoledì 12 Luglio

coro musicanova
▪ Coro Musicanova
▪ Artidee - Laboratorio della Musica e delle Arti

Giovedì 13 Luglio

claire
▪ Claire Audrin
▪ MÈSA - cantautrice
▪ Bussoletti
▪ I Botanici
▪ Lemandorle
▪ Nobraino
Special Guest: Asia Ghergo!

Venerdì 14 Luglio

pink puffers

▪ Pink Puffers Brass Band
▪ Funkallisto
▪ Folcast
▪ Veeblefetzer
▪ Riserva Moac

Sabato 15 Luglio

dj ardente▪ Do Your Thang
▪ DJ ARGENTO 
▪ scratch bandits crew [ Chinese Man ]



Per info: www.ardeforte.it


Per rimanere sempre aggiornato, iscriviti alla Newsletter di 2night!

  • Ora / Giorni:
  • 17:00
  • Questo evento è passato
ORA PUOI LEGGERE:

Aperitivo, cena o dopocena: 8 locali di Roma dove brindare alla tua laurea

"Beh, ma tu fai l'Università ancora, vedrai quando lavorerai!" Quando mi dicono questa frase, mi rendo conto di avere un autocontrollo impressionante. E sai dove l'ho sviluppato? All'università, ovv...

di elsa ricucci