I personaggi dell'estate 2017 a Brescia: chi sta facendo parlare di sé

Barman, chef, dj, influencer, pr, art director: chi sono i protagonisti della scena bresciana quest’estate? Chi sta facendo parlare, positivamente, di sé e del suo locale o della sua attività? Scopri qualche nome tra quelli che più ci hanno colpito.

Il barman

ampelio zecchini
Ha aperto il suo nuovo locale nella seconda metà di aprile e nel corso dell’estate è già diventato uno dei punti di ritrovo bresciani Ampelio Zecchini, celebre barman italoamericano, che lo gestisce insieme al socio Enrico Squassina. Si chiama Riserva del Grande (non a caso è ubicato alle spalle del teatro cittadino) e promette “spiritose invenzioni”, che in carta, possiamo confermarlo, non mancano. Lui, del resto, 38 anni, ha già alle spalle esperienze di spessore. A Brescia i più lo ricordano all’Arteintè, al Carmen Town o al Box & Co. E continua a far parlare di sé.

Lo chef

augusto valzelli
Lo chef stellato più giovane d’Italia sta per arrivare, o meglio tornare, nel bresciano. Augusto Valzelli aprirà un ristorante nella zona di Campo Marte e già se ne parla in città. Il 26enne, nato a Brescia e formatosi all’istituto Mantegna, da tre anni nella guida Michelin grazie all’esperienza a capo del ristorante Agrodolce di Imperia, inaugurerà indicativamente per il periodo di Pasqua 2018 il ristorante La porta antica, negli spazi dell’ex Scarlatto, in via Bezzecca. Qualche anticipazione: la specialità sarà il pesce e non mancherà naturalmente il crudo.

I pr

saletta
Squadra che vince non si cambia. Anzi, moltiplica le serate. Il gruppo La Saletta, formato da alcuni noti pr di Brescia – Andrea Malchiodi, Luca Bri, Francesco Bellelli, Andrea Fiora e Davide Canonico – sta collaborando quest'estate all'organizzazione della serata del venerdì (fino ai primi di settembre) al Sesto Senso di Lonato del Garda. Una nuova location, dopo il successo della stagione estiva 2016 al Baraonda e le serate ApeSaletta organizzate al Seconda Classe, al Circus e sulla terrazza di Spacework di via Diaz. Un appuntamento settimanale da non perdere.

L’art director

raffaella
Coreografie magiche, colore, allegria, spettacoli coinvolgenti. Sono quelli proposti da Raffyangelshow, alias Raffaella Rubagotti, coreografa, ballerina e creatrice di eventi, già presente sulla scena bresciana da tempo e operativa all’interno di diversi locali, su tutti l’Art Club di Desenzano. L’estate 2017 vede lei e il suo gruppo protagonisti ad animare le serate del Sestino Beach di Desenzano e la domenica sera con apericena del Blow, al Biblò Club di Lonato.

I dj – part 1

stereo 12
Stereo 12” ovvero Lory M. & Mauro Effe, coppia di dj's – producers, sono tra i grandi protagonisti delle serate di musica sul lago di Garda. Underground e vinile sono le parole d’ordine del progetto nato nel 2009. Nelle serate estive li possiamo trovare al Chiosco Zattera di Rivoltella (la domenica), al Chiosco Lido Beach di Padenghe (il venerdì), alla Conca d’Oro di Salò e al ristorante Villa Bissiniga a Renzano di Salò.

Il dj – part 2

nicola veneziani
Il celebre dj e produttore bresciano Nicola Veneziani, già vincitore del Miglior Remix 2016 Dance Music Awards con Passion di Andrea & Otilia feat Shaggy, è tornato sulla scena nell’estate 2017 con il remix di Wine my body, ancora di Otilia. Un successo, che lo conferma tra i nomi di rilievo sulla scena a livello internazionale nel suo genere must: house ed electro house.

La neonata influencer

emilie bosetti
Nata il 23 maggio, Emilie Bosetti, figlia dell’imprenditore bresciano Andrea, classe 1987, due giorni dopo aveva già un profilo Instagram con quasi 2mila follower. Oggi sono circa 5mila i seguaci delle sue stupende fotografie, pubblicate da Andrea con l’obiettivo di costruirle una sorta di diario virtuale. Utilizzando naturalmente i social, che tanto hanno contribuito nel percorso lavorativo del papà, nome da tempo noto sulla scena bresciana e non solo. 

Immagine di copertina: sito web Sesto Senso

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter di 2night!

ORA PUOI LEGGERE:

Guida ai bar alla moda di Bari - Part I

Ormai non esistono più le mezze stagioni. Quante volte l'abbiamo sentito dire? Neanche le "stagioni piene", poi, se la passano tanto meglio, visto che d'estate accade che piova o addirittura grandini...

di