La formula vincente di Corte Sconta? Ce la svela Federico, uno dei gestori dello storico bacaro padovano

La decisione di gestire questo storico locale del buon bere padovano è arrivata un po’ per caso, ma da quando è iniziata questa avventura, per Gianluca e Federico ci sono solo soddisfazioni, tanto che la Corte Sconta ha aperto una nuova sede a Bassano del Grappa. La formula vincente? Prodotti di qualità ad un giusto prezzo e un ambiente amichevole, dove poter passare ottime serate in compagnia. Ce ne parla Federico che, con Gianluca, gestisce Corte Sconta dal 2013. 
cortesconta entrataFederico, tu e Gianluca gestite questo locale storico da ormai qualche anno. Avete cambiato qualcosa rispetto a prima?
Guarda, il nostro è un locale che partiva consolidato da anni. Noi stiamo entrando ora nel nostro quarto anno di gestione. Abbiamo continuato sulla stessa filosofia di chi ci ha preceduto, cercando di migliorare sempre più la qualità di quello che offriamo. A livello di vineria, ora il cliente può, al calice, poter scegliere fra una larga proposta. Poi, negli ultimi anni, abbiamo incrementato la nostra offerta di birre, aumentando la proposta con 4 birre alla spina e una decina di birre in bottiglia. 

Quindi da voi si può venire anche per la birra. Avete anche birre artigianali?
Certo, abbiamo birre artigianali sia italiane che estere. Sai, la birra è la bevanda più bevuta, e poi nel periodo estivo si scelgono gradazioni più basse e si cercano bevande fresche. La birra risponde a entrambe queste esigenze. Comunque, oltre alle birre e ai vini, abbiamo anche grappe, whiskey e distillati… cose non commerciali, un po’ di nicchia, anche artigianali. Cose che non trovi al supermercato, insomma.

birra corte scontaParlando di vini, quali sono le vostre proposte? Andate anche al di là dei confini regionali?
Beh andiamo addirittura al di là anche dei confini nazionali, piuttosto! Abbiamo vini esteri, prevalentemente però i nostri vini vengono dalle varie regioni d’Italia: veneti locali, e poi friulani, piemontesi, toscani, siciliani… non abbiamo tutte le regioni d’Italia perché, insomma, qui dentro non ci stanno così tanti vini. Anche se teniamo un po’ tutto, però, quando ci viene chiesto un consiglio, puntiamo sempre a far conoscere i vini della nostra zona.

Sono in molti a chiedervi consigli?
Eh sì, la gente ci dice “oste, fai tu” e noi suggeriamo il vino migliore a seconda dei gusti della gente. Proponiamo prodotti che non seguono le mode, ma che sono buoni sempre. Proviamo a soddisfare i clienti e a sorprenderli con proposte che magari non si aspettano ma che alla fine trovano la loro approvazione. Sai, conosciamo molto bene i nostri vini perché li testiamo prima di decidere di proporli ai clienti: non sottovalutiamo mai e poi mai l’importanza della qualità del prodotto che offriamo. È difficile riuscire a trovare un vino di grande qualità ad un prezzo interessante, ma spesso ci riusciamo.

La Corte Sconta è famosa anche la varietà di cicchetti tra cui scegliere. Cos’avete di buono?
Verissimo! Soprattutto in inverno, ce ne sono tantissimi. Il baccalà mantecato, non manca mai! Ma anche la soppressa con il tartufo. In inverno trovi anche 15-20 gusti diversi, il bancone pieno. In estate ne teniamo meno, fa caldo e si mangia meno, ma ne trovi sempre una bella scelta: non solo soppressa e pesce, abbiamo anche fritti, e includiamo sempre anche proposte vegetariane. 

cichetti spunciotti corte scontaIl vostro locale è un po’ al centro della “movida” padovana. Com'è la vostra clientela?
Sì, è vero, questa è una delle zone più vivaci della città. La nostra è una bella clientela, prettamente di giovani. Molti universitari perché le nostre proposte, oltre che buone, sono accessibili a livello economico. In generale, comunque, la gente viene qui perché sa di poter bere bene ad un prezzo adeguato e sa anche di trovare il posto giusto per fare quattro chiacchiere in compagnia e magari intanto farsi una bella degustazione di vini e birre. 

Parli di degustazioni personali o ne proponete anche voi?
Beh entrambe le cose! Comunque, per i clienti più curiosi, in inverno organizziamo anche delle degustazioni in cui proponiamo cantine nuove, anche che vengono da distante. In quelle serate c’è comunque anche la proposta di sempre solo che noi proponiamo anche dei vini fuori mescita. Questi eventi riscuotono un buon successo.

gestori corte sconta bassanoA proposito di successo, sembra che le cose vadano sempre meglio. Avete aperto un locale a Bassano del Grappa, giusto?
Esatto! A fine 2016 abbiamo aperto un’altra Corte Sconta, lo stile e l’atmosfera al suo interno sono sempre gli stessi. È a Bassano, vicino Ponte Vecchio, in via Zaccaria Bricito 25, accanto alle piazze principali. L’idea di aprire un nuovo locale ce l’avevamo già da un po’ e Bassano si è rivelato il posto perfetto perché lì alla gente piace bere bene e poi, secondo noi, a Bassano mancava un bar dallo spirito “da bacaro” come il nostro. 
 

La Corte Sconta

Via Dell Arco 9, Padova (PD)

Storica tappa degli aperitivi padovani tra i vicoli del Ghetto, la Corte Sconta offre in un classico ambiente da bacaro veneto gustosi cicchetti in stile veneziano...leggi...

ORA PUOI LEGGERE:

I ristoranti con terrazza più belli di Venezia

I ristoranti con terrazza a Venezia sono i ristoranti più romantici della città, e poi, dominare la città dall'alto mettere sempre una certa eccitazione. Se non hai ancora incontrato il principe ...

di rossella neri