Forza Panino: Classici e gourmet, ecco i panini che almeno una volta devi provare a Pescara.

Panini d’autore, street food, parole di cui giornalmente ci riempiamo bocca e orecchie, non è vero? Alza la mano se non hai partecipato ad uno dei festival della cucina di strada quest’estate! Già ti ci vedo, lì a far la fila per provare ad assaggiare un paninozzo Pork Belly… a me lo vuoi dire? A breve ti snocciolerò i nomi di qualche posticino in cui sederti e gustare i migliori panini di Pescara, ma prima voglio raccontarti due cosine, beh, del resto la storia della cucina è il mio pane quotidiano – tanto per restare in tema.
paninari
Panini, panini, panini, questa è la tendenza che da un paio di anni a questa parte sta tornando in auge nella sfera gastronomica italiana e mondiale, e proprio a ragione di questo vorrei spenderci una parolina in più, perché in effetti il panino ha una storia interessante. E si, quella dei panini è una corrente che incuriosisce tutti, gourmands e chef. Si parte infatti dal “paponaro” per arrivare ai panini gourmet, ma mio caro amico appassionato, questa moda non nasce affatto oggi, e no!
Già negli anni ’70 a Milano vengono pubblicati due libri che rivelano l’esistenza di un nuovo campo alimentare la cui materia prima è il pane. Ma di solo pane non si tratta, perché messa da parte la stitica michetta con una fetta di salame, nascono cibi da consumo rapido e da asporto, che hanno nel pane l’involucro. Panino imbottito, gravido a Firenze, ripieno a Milano, a metà strada tra il salumiere e il panettiere, diventa il panino d’autore, che presuppone la scelta del pane, dei formaggi, dei salumi, delle creme da spalmare e dei patè. L’originalità consiste nell’inserire tra le due fette di pane ingredienti rari e anche di prestigio. Tutto fa Moda in questo caso, soprattutto a Milano e nel ’76 viene lanciato il termine paninaro sul Corriere della Sera, per contraddistinguere i frequentatori di un locale in piazzetta Liberty, Al Panino. Una generazione di persone un po’ edoniste a cui poco importava della politica e dei partiti. Un’avanguardia che abbinava abbigliamento al panino: Jeans Armani, felpe Best Company, cinture El Charro, scarponcini Timberland (lo so che li hai anche tu, dì la verità).
 
Tutto è tornato di moda, dallo scarponcino Timberland al panino gourmet, e proprio per questo adesso io e te ci facciamo un tour di Pescara alla ricerca dei panini più interessanti da poter gustare seduti o in giro per la città… scarponcini ai piedi, mi raccomando!

Quello ignorante

santa ignoranza pescara
Se di panino ignorante vogliamo parlare, da Giulia dobbiamo andare! Santa Ignoranza, la trattoria di Strada Comunale Piana 3 a Pescara è il posto che fa per te. Non il solito panino, no no, perché se fossi in te io ordinerei una delle tipicità abruzzesi e la farei imbottire, di prosciutto, mortazza, pecorino e ogni ben di Dio disponibile. Di cosa sto parlando? Della Pizzonta ovviamente! Pizza fritta farcita di qualsiasi leccornia tu abbia voglia. La amia preferita? Quella con la mortadella, ovviamente, se uno le cose le deve fare, le deve fare bene, altrimenti niente. E Poi l’Hamburger ignorante, con pane abruzzese abbrustolito, carne di vitello italiano cotto alla brace, con un ripieno di salumi e formaggi sempre regionali!

Quello Gourmet

salumeria di pesce
E si, come ti dicevo proprio poco fa c’è chi si diverte ad inventare panini in chiave gourmet e in questo caso siamo dalla Salumeria di Pesce all’interno della Galleria Food del Mercato Muzii. Qui parliamo di pesce, perché questo posticino non è altro che una appendice del ristorantino di mare di famiglia, Da Nonna Bruna, appunto. In Salumeria potrai gustare oltre a fantastiche tapas e plateau di ostriche, anche pinchos gourmet che Lorenzo ha appositamente ideato per te. Top quello con quello col polpo, fagiolini e yogurt greco! E se poi li accompagni con un frizzantino bio, che te lo dico a fare. La Salumeria potrebbe essere il posto ideale in cui fermarsi per un aperitivo e sentire il sapore del mare. A breve anche croque-monsieur e champagne!

Quello classico

glu glu pescara
Se invece sei amante della paninoteca classica in cui passare ore a scovare sul menù in parete il paninozzo giusto per te, allora devi andare da Glu Glu, la paninoteca di Porta Nuova che ha rinnovato completamente il suo stile, garantendo sempre qualità e professionalità. In perfetto stile street food entri, scegli, ordini, ti siedi ed aspetti che la tua stozza sia finalmente pronta. Puoi partire da un minimo di due ingredienti per arrivare ad un massimo di… Beh quanti vuoi tu a dire il vero e se vuoi puoi anche personalizzarlo, anzi, ti dirò di più, se la tua risulterà essere una ricetta geniale, potrebbe finire dritta dritta il lavagna col tuo nome. Giulia, Lorenzo, Luca ci sono già. Non mancano opzioni per vegetariani e vegani, ovviamente!

Quello che più ne mangi più ne vuoi

inarmeria pescara
Sto parlando delle bombette di Inarmeria, il piccolo e rassicurante locale di Manthonè che oltre ad offrire una selezione di birre europee e italiane, offre in accompagnamento a partire da un solo euro più di 20 paninetti. Come dei pinchos spagnoli o cicchetti venenziani farciti con salumi e formaggi regionali, verdure e salse fatte in casa, come la tapenade di olive nere e acciughe. Classici, vegetariani e marinari, sapranno accontentare tutte le tue voglie e poi te l’ho già detto, uno tira l’altro!!

Quello americano

movie link pescara
Dedicato all’American Food, per gli amanti dell’America anni ’50, Movie Link a Spoltore propone hamburger per tutti i gusti, onion rings e chips a fiumi. Tanti tipi di carne da scegliere e il prezzo va dai 6.50€ a salire in base al taglio scelto. Easy burger quello più semplice, e poi Dan Burger con insalata, pomodoro, bacon, formaggio cheddar, uovo, peperoni; Sean Burger? Doppio hamburger, insalata, pomodoro, bacon, formaggio cheddar!!! Non sei ancora sazio?
Pavel Burger, insalata, pomodoro, bacon, cipolla, salsa piccante!! E se non mangi la carne non preoccuparti, ci sono il Green Burger e il Movie Crispy Green Burger ad aspettarti. Ah, le patatine sono sempre comprese!

 
Per essere sempre informato iscriviti alla Newsletter

Ph. Credit: pagine Facebook locali - Pixel-newmag.com

ORA PUOI LEGGERE:

10 pizzerie imperdibili a Pescara e dintorni

(aggiornamento Giugno 2017) Complici la crisi, le pay-tv, l'home theatre e il download più o meno legale, l'accoppiata pizza e cinema, nel tempo, è andata un po' scemando. Ma se del cinema puoi farn...