Taste of Roma 2017, torna il festival degli Chef

Dal 21 al 24 Settembre ai Giardini Pensili dell'Auditorium Parco della Musica

Il successo della scorsa edizione e dei suoi oltre 28mila visitatori di certo non hanno saziato. Ecco perché l'edizione 2017, la sesta, si arricchisce di chef, eventi, laboratori, degustazioni e showcooking, confermandosi così l'appuntamento più atteso dell'autunno gastronomico qui a Roma. Dopo l'appuntamento di Milano a maggio, torna nella capitale il Taste of Roma, dal 21 al 24 settembre ai Giardini Pensili dell'Auditorium Parco della Musica. 

Non la solila kermesse gastronomica, tra gli aggettivi che ben descrivono l'evento di certo "accessibilità" è tra i più azzeccati. Perché il Taste of Roma raduna attorno agli stessi fornelli e nello stesso luogo ben 15 top chef dei più blasonati e rinomati ristoranti della Capitale, chiamati ad elaborare un menu unico con ben 60 portate. Perché il Taste of Roma rende accessibile anche economicamente l'alta cucina. Ogni ristorante, infatti, propone i suoi piatti degustazione con prezzi variabili tra i 6 e gli 8 Sesterzi, più una portata speciale ispirata alla musica del valore di 10 Sesterzi. Si, "sesterzi", ovvero la moneta corrente dei Taste Festivals italiani, del valore di un euro: i conti sono presto fatti, eccoti serviti piatti pensati e preparati dai più grandi chef della Capitale a soli 6 euro. 

Ecco i ristoranti e i top chef presenti:

Acquolina - Alessandro Narducci
Bistrot 64 - Kotaro Noda
Glass Hostaria - Cristina Bowerman
Il Convivio Troiani - Angelo Troiani 
Il Tino - Daniele Usai
Imàgo all'Hassler - Francesco Apreda
La Pergola-Hotel Rome Cavalieri - Heinz Beck                                      
La Terrazza Hotel Eden - Fabio Ciervo
Marzapane Roma - Alba Esteve Ruiz
Metamorfosi - Mirabelle Hotel Splendide Royal
Roy Caceres - Stefano Marzetti
Per me - Giulio Terrinoni
Stazione di Posta -Luigi Nastri
Achilli Enoteca al Parlamento - Massimo Viglietti
Tordomatto - Adriano Baldassarre

taste of romaCompletano il programma anche i tanti laboratori pratici organizzati presso La Scuola di Cucina Electrolux, le Coffe experience con Illy, il giro del mondo culinario con Taste the World con Etihad Airways, i laboratori di degustazione con il Birrificio Angelo Poretti, gli interessanti esperimenti di Social Cooking presso La Cucina di Casa Esselunga e i pranzi e le cene a tema organizzati da I Maestri in Cucina Ferrarelle. Presso lo spazio In Cucina con LopiGLIK in programma ben 24 incontri dedicati alla cucina innovativa.

Biglietti:
Intero - 16 euro - consumazioni escluse. 
Ingresso in prevendita acquistabile su www.tasteofroma.it e www.ticketone.it 

Dove: Giardini Pensili, Auditorium Parco della Musica - viale Pietro de Coubertin, 30 - Roma

Orari: 
giovedì 21 settembre - 19.00 - 00.00
venerdì 2 settembre -  12 – 15 (su invito) | 19.00 - 00.00
sabato 23 settembre - 12.00 – 17.00 | 19.00 - 00.00
domenica 24 settembre - 12.00 – 17.00 | 19.00 - 00.00

  • Ora / Giorni:
  • Questo evento è passato

Auditorium - Parco Della Musica

Viale Pietro De Coubertin 30, Roma (RM)

Un luogo interamente consacrato alla musica, allo spettacolo ed alla cultura in genere. Il progetto dell’Auditorium è opera del noto architetto Renzo Piano,...leggi...

ORA PUOI LEGGERE:

Ristoranti per famiglie a Roma, ecco i 5 che devi provare

Fatti su misura per il divertimento dei bimbi e per il relax di mamma e papà, e, fatto non secondario, dove si mangia anche molto bene

di lorenzo coletta