I borghi più belli del Veneto: 5 indirizzi per una pausa pranzo speciale

Tupperware in vetro o in plastica? Il mondo dei consumatori di pranzo al sacco si divide così: tra chi usa "il servizio buono" e chi vuole solamente viaggiare leggero. Ma c'è anche chi non ci pensa proprio a cucinarsi il farro la sera prima per poi inscatolarlo: in pausa pranzo si esce, si mangia seduti al tavolo del ristorante, bar, trattoria e lo si fa nei borghi più belli del Veneto. Lavorare è una fatica di per sé, dobbiamo anche mangiare alla scrivania, chini sul contenitore ermetico? Diciamo la verità: anche in vetro, è una tristezza!

Mai uguale, sempre all'altezza

pausa pranzo borghi veneto Il menù pranzo del Vintage Cafè di Noale cambia di giorno in giorno. Tra i piatti unici della casa potresti incontrare crudo e bufala, vitello tonnato, pasta con sugo fatto in casa, insalatone e panini, tra cui "l'onto" con salsicci, cipolla e maionese. Per una pausa pranzo semplice che sa il fatto suo. 

Noblesse oblige 

pausa pranzo borghi veneto Da grandi virtù discendono grandi responsabilità. Lo sa bene Al Salisà, ristorante deliziosamente arrampicato sulle antiche mura di Conegliano. Aperto anche a pranzo, il ristorante rivisita la cucina tipica regionale in chiave contemporanea. Impiattamenti impeccabili e terrazza (sia estiva che invernale) per una pausa pranzo da assaporare con lentezza. 

Sintonizzati sulla leggerezza

pausa pranzo veneto Il Bandalarga di Feltre non è un locale scontato. I menù per il pranzo e per la cena sono calibrati sulle esigenze dei clienti che cercano gusto sempre e comunque ma prediligono la leggerezza in pausa pranzo (altrimenti poi chi torna al lavoro?). Proposte stagionali, giornaliere, colorate e dal piglio etnico conquistano tra le 11 e le 15. 

Prezzo popolare, pranzo tradizionale

pausa pranzo veneto La pausa pranzo a Montagnana è resa più dolce (niente conto salato) dall'Osteria 2 Draghi. Cucina semplice, ben condita e tradizionale servita all'interno di una sala calda con volta a botte. Un piatto di maccheroni con crema ai formaggi e crudo veneto dop rimettono in sesto più di una litrata di caffè.

Intermezzo romantico

pausa pranzo borghi venetoPare che buona parte deglia amori destinati a durare sboccino tra colleghi. E che il primo passo sia proprio l'invito a pranzo. Fortunati gli abitanti di Valeggio sul Mincio a poter contare sullo charme dell'Osteria Il Borgo dei Templari. I piatti del giorno alternano sapientemente creatività e tradizione: dai tortelli di zucca con crema di Asiago pressato e noci tostate al baccalà e gamberi in tempura con mayo alle erbe e chips di barbabietola. 

Per restare sempre aggiornato, iscriviti alla newsletter gratuita di 2night!
Immagine di copertina dalla pagina Facebook di Al Salisà. 

ORA PUOI LEGGERE:

I 3 tavoli più esclusivi da prenotare a Venezia

Cena a Venezia, si, ma nel tavolo più bello del ristorante.

di rossella neri