5 ristoranti per il sushi a Brescia che non ti deluderanno

Sarà che va di moda, che quando ci servono pietanze ben presentate non capiamo più nulla, che il fascino orientale non perde mai smalto, e non per ultimo che l’idea di mangiare cibi considerati poco calorici, soprattutto la sera, attira sempre più palati, fatto sta che i ristoranti giapponesi  a Brescia stanno spuntando come funghi come in ogni città d’Italia, dal nord al sud, isole incluse.  Due o tre cose per capire se un ristorante di pesce a Brescia è buono le abbiamo capite, ma  come possiamo identificare quali sono i ristoranti per il sushi a Brescia veramente validi? Come possiamo districarci in questa ragnatela di proposte senza prendere delle fregature? Andando alla ricerca della qualità, come sempre, soprattutto perché si parla di crudo.
  

Un oriente senza confini


maison
Improntato sulla modernità della proposta culinaria e sull’eleganza degli ambienti, la Maison d’Or, inaugurato a gennaio di quest’anno, è un ristorante che ha rivoluzionato il concetto di cucina orientale di qualità a Brescia. Protagonista tra i fornelli è l’attitudine orientale, interpretata senza confini geografici, che mixa sapientemente tradizione e modernità, passato e futuro, attraverso un gioco di sapori davvero unico. Tra i piatti che abbiamo particolarmente apprezzato citiamo i Samurai Stick, dei bastoncini di gamberi con edamame, avvolti in una sfoglia croccante e serviti con salsa piccante; il semplicissimo sashimi di salmone (di indubbia qualità e dalle porzioni abbondanti); i Dim Sum in composizione, ovvero 5 tipi di ravioli consigliati dallo chef e ovviamente tra i sushi abbiamo apprezzato gli Uramaki Nido Spicy, con avocado, crema philadelphia, tartare di salmone e tonno con maionese e tabasco.
 
Via Solferino 55/N – Brescia – Tel. 030.2400458 

Raffinato ed elegante


sushi ono
A poca distanza dal centro città, sull’arteria che porta verso il lago, abbiamo avuto il piacere di scoprire Sushi Ono, un eccellente ristorante giapponese che colpisce a prima vista soprattutto per la raffinata location; ma le sorprese non terminano qui. Nell’elegante locale, caratterizzato da un ambiente minimal e moderno, curato fin nel più piccolo dettaglio a opera di noti architetti a livello nazionale,  chi cerca un buon sushi a Brescia può trovarlo qui insieme a tutti i piatti della cucina tradizionale giapponese, preparati con prodotti freschissimi e pescati in mari italiani. Da non perdere il sashimi di ricciola e branzino con salsa piccante, la tartare di capesante, gamberoni e scampi crudi, lo spring roll di granchio morbido e mare misto e una selezione di Uramaki.
 
Borgo Pietro Wuhrer, 137 – Brescia – Tel. 030.3366342

Cena romantica con saletta privata

 
izumi
Izumi è uno dei primi ristoranti che hanno proposto il sushi a Brescia, ciononostante non ha mai perso di qualità e si è sempre mantenuto su livelli altissimi. Situato nel cuore di Brescia, questo locale ha la particolarità di offrire agli ospiti anche salette private, dove cenare in totale relax e privacy. Ma il punto di forza è rappresentato sicuramente dal pesce, che non delude mai e dalla discreta carta dei vini (da non sottovalutare). Difficile individuare una sola specialità tra quelle gustate, anche perché qui è protagonista la cucina giapponese tout court, ma se proprio volete affidarvi ai nostri consigli non possiamo non citare il tonno tataki, delizioso, gli udon in brodo, le polpettine di granchio e tra i sushi gli uramaki rainbow roll, con gambero fritto avvolto in salmone, tonno, avocado e uovo di pesce. Anche qui l’estetica non è lasciata al caso.
 
Via Cesare Beccaria, 19 – Brescia – Tel. 030.3751825
  

Esperienze sensoriali 


zushi 
Da Londra a New York a Tokyo, Zushi è un concept di ristorazione innovativo arrivato a proporre il sushi anche a Brescia attraverso la rappresentazione di un angolo di Giappone moderno e trendy. Benessere ed essenzialità in un format unico e ricercato, per un’esperienza che va oltre il piacere del gusto e coinvolge tutti i sensi. Gli ambienti, impeccabili e accoglienti al tempo stesso, si dividono tra sushi bar, per una consumazione easy, veloce, magari all’aperitivo, e una zona privè, più riservata, per una cena intima ed elegante. Favolosa la selezione speciale di Uramaki (consigliatissimi gli Shinjuku Rolls con patate viola e i Sumo Maki avvolti da riso soffiato), ma anche le tartare, i piatti caldi, i nigiri, i pesci alla piastra e chi più ne ha più ne metta. Interessanti anche i lunch menù e le proposte vegan.
 
Viale Venezia, 40 – Brescia – Tel. 030.3757862

Dall’happy hour alla cena


yoshi
Concludiamo il nostro gustoso itinerario con Yoshi, anch’esso uno dei migliori ristoranti giapponesi di Brescia, che si contraddistingue per eleganza degli ambienti, la qualità dei prodotti, la creatività nell’interpretare la cucina tradizionale e la cordialità del personale. In questo locale, a ridosso di piazza Arnaldo, non possiamo non assaggiare il delizioso tris di tartare (salmone, tonno e branzino), i gamberi rossi siciliani con polpo al vapore, il temaki ebiten, il famoso cono avvolto da un’alga con un ripieno di gamberoni fritti, e per finire i Mei Roll, Uramaki speciali con fiori di zucca ripieni di tartare di gambero, tonno scottato e sesamo wasabi. E se è vero che l’appetito vien mangiando, anche da Yoshi è possibile iniziare con un aperitivo per poi magari lasciarsi ingolosire e restare per cena.
 
Via Fratelli Lechi, 10 – Brescia – Tel. 030.3776604

Se sei un appassionato di cucina etnica forse puoi essere interessato a provare altri tipi di cucina etnica, un bel giro sul Lago di Garda a provare le tapas spagnole o le tortillas messicane.

Foto dalla Pagina Facebook di Maison d'Or

Per rimanere sempre aggiornato iscriviti alla newsletter di 2night
 

ORA PUOI LEGGERE:

La cucina sudamericana a Napoli: 3 ristoranti per gli amanti dei sapori decisi

Come per le persone, lo stesso vale per i piatti, mi piacciono quelli decisi. E quindi si capisce che la mia preferenza va alle specialità della cucina sudamericana, quindi la cucina messicana, argen...

di arianna esposito