7 agriturismi del Veneto dove farsi la mangiata autunnale con gli amici

Per tutti i gusti, per tutte le tasche

Non tutti gli autunni vengono per nuocere. Ad esempio, decidere di dedicare i fine settimana alle mangiate in agriturismo con gli amici potrebbe alleggerire il carico di fenomeni tipicamente autunnali quali la nebbia mattutina, il naso gocciolante, i piedi freddi. Se deciderai di svoltare il tuo autunno in tal senso, sappi che il Veneto è ricco di agriturismi genuini, particolari e abbondanti che sanno accogliere la tradizione senza restare uguali a sè stessi. Un buon esempio, da cogliere al volo prima che inizi un altri temuto periodo dell'anno: quello dei buoni propositi.

Campagna incontaminata 

agriturismi veneto autunnoTra Venezia e Treviso c'è qualche chilometro di campagna incontaminata. È proprio qui che si insedia il Selgaro, agriturismo che dal 1992 si fregia di una proposta gastronomica regionale basata su materie prime a km 0 o di produzione propria. La grigliatona mista è uno dei must della casa ma anche i primi piatti meritano il novero. Soprattutto se parliamo di tagliatelle fatte in casa con pesto fatto in casa e ricotta nostrana.

I vecchi sapori a menù fisso

agriturismi veneto autunnoFrasca da Pompe è il classico agriturismo dove andare in compagnia, anche numerosa, persino chiassosa. Conosciutissimo nell'entroterra roncadese (ma la sua fama ne ha travalicato i confini) l'agriturismo serve cibo tradizionale, semplice, abbondante e ben cucinato seguendo un menù fisso e stagionale. Le caraffe di vino vengono portate al tavolo una dopo l'altra fino al dolce. E poi tutti nell'ampio giardino, a smaltire.

Solo bio, tutto local

autunno agriturismo venetoLa Casa la Buona Stella si immerge placidamente nel verde dei boschi del Montello. Fattoria e ristorante, per la sua cucina attinge ad aziende agricole locali e dall'orto privato. Il menù è sempre stagionale e privilegia vegetrariani e vegani con piatti ispirari alla tradizione ma dai guizzi moderni, come le parmigianine vegan. Non mancano arrosti e stufati di carne per accontentare tutta la combriccola.

Raffinatezza e chiocciolina Slow Food

autunno agriturismi venetoCiò che non ti aspetti da un agriturismo è la presentazione da ristorante, quella dove la casualità non entra in gioco. Ebbene, l'Agriturismo San Siro fa eccezione. Qui i piatti tradizionali incontrano le raffinatezze gourmet usando materie prime provenienti per la maggior parte da orto e allevamento di proprietà. Siamo sul versante nord del massiccio del Grappa e provare lo strudel di tarassaco diventa un obbligo. 

Mangi, compri, sperimenti

agriturismi veneto autunnoLa Buona Terra non è solo un agriturismo, ma un borgo ai piedi dei Colli Euganei che si prodiga per il biologico dal 1999. Al suo interno: fattoria, fattoria didattica, alloggi, agri-campeggio, ristorante e rivendita di prodotti propri, anche vegani, come pasta conserve, sughi e marmellate. Menù semplice, colorato e allegro a rappresentare l'atmosfera generale di quest'angolo di pace veneto.

Quando il vino non è un accompagnamento

agritrusmi veneto autunno L'Agriturismo San Mattia produce un eccellente Amarone, assieme ad altri vini tra cui il Valpolicella, e un ottimo olio di oliva. È qui, tra i vigneti veronesi, che il ristorante apre le sue porte agli avventori con un menù fatto interamente materie prime proprie dalla verdura alla frutta, passandi per vino e olio. La vista sui colli è mozzafiato e c'è la possibilità di degustare i vini della cantina con una maggiorazione sul menù.

Come a casa, in famiglia

agriturismi veneto autunnoSedere nella sala apparecchiata dell'Agriturismo Ae Noseare di Vicenza è un po' come andare a trovare i parenti nella casa in campagna. Calore, accoglienza, piatti della tradizione e porzioni abbondanti sono gli ingredienti per il successo di questa enclave vicentina della tradizione contandina. Anche fattoria didattica, il verde lì attorno non manca di certo. 

Per restare sempre aggiornato, iscriviti alla Newslerrer gratuita di 2night!
Immagine di copertina @AgriturismoBiologicoLaBuonaTerra

ORA PUOI LEGGERE:

Presa per Presa: i ristoranti sul Montello da conoscere se vuoi mangiare bene

Prese, Dorsale e Panoramica: per non perdersi e rischiare di girare per ore tra i boschi alla ricerca della strada maestra, è buona cosa imparare sin da subito le differenze. Le prime sono 21, vanno ...

di lisa bartoletti