Dove andare a mangiare la pizza a Castelfranco Veneto e dintorni: 10 locali

Castelfranco Veneto non è solo meta per passeggiatine romantiche in coppia tre le viuzze del centro murate per scambiarsi teneri baci d'amor. Affatto, anzi. A Castelfranco Veneto ci puoi andare anche se sei single, sei hai un sacco di amici o se hai una famiglia. A Castelfranco ci puoi andare anche a mangiarti una pizza! Lo sapevi? Se ti trovi in zona Castelfranco Veneto e ti vien voglia di una buona pizza, ecco dove andare: tra centro, fuori centro e dintorni, 10 pizzerie da conoscere.

A Castelfranco Veneto

Per una romantica pizza in coppia

alla torre castelfranco venetoDifficile trovare un posto in centro a Castelfranco con un tasso di romanticismo pari o più alto di questo. Proprio sotto la torre dell'orologio del centro storico di Castelfranco ecco Alla Torre, ristorante e anche pizzeria. Pizze classiche e creative ma quelle che ti consiglio di ordinare sono le arrotolate, magari con ingredienti tipici e di stagione. E' anche cucina.

Se ti piace fantasiosa

In autunno ci vado per quelle con zucca e funghi; in inverno per il radicchio; in primavera per gli asparagi; in estate per le verdure fresche. Sto parlando di pizze, di stagione e de Il Giglio: in questa pizzeria in zona Campigo - dal centro andando verso Castelminio - le pizze sempre consigliate sono quelle con gli ingredienti di stagione. Buoni e gustosi anche gli impasti fatti con farine macinate a pietra, lievito madre e dalla lunga lievitazione.
Giglio - via san Marco, 6 - Castelfranco Veneto. Info: 0423721752.

Se vuoi la pizza gourmet 

alchimista castelfrancoQui ci sono stata con il mio amico foodies sempre attento alle ultime mode gastronomiche e le aspettative non ci hanno di certo tradito. All'Alchimista la pizza è veramente gourmet, con una ricerca costante circa nuovi impasti, metodi di lievitazione naturali, particolari farciture e, perché no, abbinamenti arditi anche con i cocktail. Un posto per palati fini amanti della cucina più coraggiosa. 

Per quando siete veramente in tanti

Difficile non trovarla, perché la pizzeria al Galeone è giusto nella piazza davanti alla cittadella murata, quella con il grande parcheggio, e perché è tra i locali più conosciuti di Castelfranco - quindi, anche se ti perdi, basta chiedere e sicuramente te la sapranno indicare. Il Galeone d'Oro è consigliato per tutte quelle pizzate serali in cui siete in tanti. Il locale in piazza Giorgione dispone, infatti, di oltre 500 posti a sedere. E' anche cucina con specialità piatti di pesce.

Per la pizza vegana

In questa pizzeria poco fuori il centro di Castelfranco tutti sono accontentati e contenti: vegani compresi che, parlando di pizza, sono sempre un pochino sacrificati nella scelta. Alla pizzeria La Favorita ampia è la scelta per quanto riguarda le pizze vegane, sempre fantasiose e con ingredienti di stagione. Da provare quella con salsa di pomodoro, capuccio tagliato alla Julienne, cipolla roosa, carciofini e pomodorini secchi. 

Se vuoi vedere la partita

Imbarazza sempre il menu del Mandrillo, storica pizzeria del centro murato di Castelfranco, perché sempre ampia e fantasiosa la varietà di pizze proposte. Ci sono anche diversi schermi che trasmettono in diretta le partite di Campionato e Champions League: perché la partita è più bella se la guardi mentre mangi una buona pizza, anche se la tua squadra perde. 

Nei dintorni i Castelfranco Veneto

Una decina di chilometri si posson pur fare per una buona pizza. Eccoti, quindi, quattro ottime pizzerie nei dintorni di Castelfranco Veneto che sicuramente sapranno soddisfare la tua voglia di pizza. 

A Vedelago

corona d'oro vedelago
La facciata rossa con i balconi verdi bordati di bianco non tradizione lo spirito paesano di questa bella locanda con cucina ad Albaredo, tra Vedelago e Castelfranco. Il Corona d'Oro trattoria dalla cucina tipica e, sorpresa, ottima pizzeria dalle fantasiose pizze per tutti: e con "per tutti" intendo anche per gli intolleranti al glutine. Qui gli impasti, infatti, sono anche senza glutine ma, in caso, serve prenotarli. Si aggiungono alla lista impasti con farina al Kamut, ai 10 cereali e l'integrale "snella", ovvero con farina di grano 0, di soia e di crusca stabilizzata. 
Trattoria Pizzeria Corona d'Oro - Via Stazione, 14 - Vedelago (Tv). Info: 0423451840.
In centro a Vedelago, ecco un altra pizzeria in zona Castelfranco da conoscere: la Taverna dell'Oca Bianca. Se non ti piace molto la pizza nordica, quella fina e ben stesa, qui puoi ordinarne una anche in versione napoletana, più gonfia e con il cornicione spesso. Hanno anche cucina con piatti dalla spiccata impronta mediterranea. 
Taverna dell'Oca Bianca - Via Papa Sarto, 10 - Vedelago (Tv). Info: 0423401418.

Ad Altivole

rocca d'asolo trevisoAltra pizzeria nei dintorni di Castelfranco che vale la pena di conoscere e frequentare. La Rocca d'Asolo a San Vito d'Altivole in fatto di pizza se ne intende, prestando attenzione massima a quello che sforna partendo già dalla pasta. Farina macinata a pietra, pasta madre, lunga lievitazione di minimo 48 ore per gli impasti - su richiesta anche senza glutine; prodotti italiani e del territorio per le farciture. Non è un caso che lo chef pizzaiolo, e gestore, si sia classificato al secondo posto al Torneo Mondiale Della Pizza del 2016, sezione pizza classica.

A Rossano Veneto

C'è chi ha fatto della pizza una "questione social" come proposta centrale della propria attività. Alla Pizzeria La Pace di Rossano Veneto la pizza è servita sul tradizionale "panaro" - il paiolo della polent, insomma - è pensata come piatto da dividere e condividere tra tutto il tavolo. Fantasiose, veramente fantasiose, le farciture con pesce, insaccati e salumi tipici, ortaggi di stagione. Locale consigliato quando hai fame, le porzioni sono belle abbodandanti. 

Foto di copertina di Pizzeria La Favorita da pagina Facebook.

ORA PUOI LEGGERE:

25 ristoranti dove mangiare all'aperto a Treviso e provincia

Aria condizionata e finestre chiuse? Dalla tarda primavera fino a fine settembre, meteo permettendo, non se ne parla: dopo un inverno passato al chiuso, con l’allungarsi delle giornate e le temperat...

di lisa bartoletti