Pescara, tutte le mostre e gli eventi dell'autunno

E' vero, io sono in ritardo nel segnalartelo semmai ti fossero sfuggite, ma hai ancora un po’ di giorni per visitare tutte le più belle e interessanti mostre che ci sono a Pescara in questo periodo!
 
Avanti tutta!

Il tempo di…

paolo michetti pescara
Fino al 12 novembre potrai visitare la mostra dedicata a Francesco Paolo Michetti pittore e fotografo italiano, abruzzese Doc! E si perché l’artista è nato a Tocco da Casauria nel 1851, per poi passare a miglior vita nel 1929 a Francavilla. Il suo amore per l’Abruzzo rurale, per la natura incontaminata sono stati sempre le sue fonti di ispirazione. La mostra a lui dedicata infatti s’intitola "Francesco Paolo Michetti e il suo tempo in Abruzzo". Sono esposti 21 dipinti dell’artista posti a confronto con opere di Pasquale Celommi, Basilio Cascella, Guido Aristide Sartorio, Costantino Barbella e Tito Pellicciotti. Oltre ai dipinti sono esposti documenti originali di D’Annunzio, Michetti, Barbella e spartiti originali di Francesco Paolo Tosti.
(Fondazione Paparella Treccia, Viale Regina Margherita,1, Pescara; tickets: 6€ intero, 4€ ridotto)

"Territorio, memoria e identità"

pescara
È il titolo della mostra che dal 20 ottobre al 3 novembre ci sarà al Circolo Aternino, in Piazza Giuseppe Garibaldi, 51 a Pescara, organizzata da Meshroom Photo, nota scuola di fotografia abruzzese. La mostra sviluppa attraverso il linguaggio fotografico un viaggio alla ricerca delle proprie radici, raccontato attraverso le lenti di 10 autori. La mostra ha ingresso gratuito e i nomi degli autori che esporranno sono: Massimiliano Bidinost, Camilla Caranci, Elena D’Antonio, Giulio Gigante, Giuseppe Plevani, Paola Pomarico, Alberto Santalucia, Corinne Serafini, Giulia Treccioni e Francesca Santeusanio.
(Circolo Aternino, Piazza Giuseppe Garibaldi, 51)

 
“Con cura, con cura, con cura”

piotr pescara
È una citazione presa dal film Scacco Mortale (1992), e da questo trae il nome della mostra che sino al 4 novembre sarà nello spazio 16 Civico per la mostra di Piotr Hanzelewicz. Con Cura è stata inaugurata il 14 ottobre, è una riflessione sul denaro, il meticoloso lavoro con cui l’artista approccia al suo lavoro, la trasformazione della materia e la scultura Ignoto, che nasce dall’incisione di Dürer, Melancholia I, dove il solido è una pietra simbolo della terra, della materia prima, ancora allo stato grezzo, incorruttibile.
(16 Civico, Strada Provinciale per Pescara, San Silvestro; dalle 18:00 alle 21:00 tutti i giorni)

Carità e amore

banco alimentare abruzzo
Sono i temi di “C’è qualcosa di grande tra di noi”, la mostra dedicata ai 20 anni del Banco Alimentare in Abruzzo. 20 anni accanto ai poveri, ai disadattati raccontati in 14 pannelli a cura del gionalista Piergiorgio Greco, in esposizione nella sede centrale di via Celestino V a Pescara. Interviste, testimonianze, foto, numeri, raccontano la realtà quotidiana del Banco.
(Banco Alimentare, via Celestino V Pescara; ingresso gratuito)

Foto di copertina: dalla pagina Facebook della Galleria 16 civico

Se vuoi essere sempre aggiornato iscriviti alla Newsletter!!!
 

ORA PUOI LEGGERE:

Pallotte Cacio e Ovo: i 5 ristoranti di pescara dove le fanno meglio

La nostra cucina è ricca di tradizione. Ora sul come si scrive ammetto che ho sempre avuto il dubbio, ma Google mi ha aiutata. La bontà delle pallotte cacio e ovo però Google non te la può dare Pe...

di alessandra farias