Dettagli di moda e trend che ci piacciono, a Verona e provincia

Tutto è cominciato con la comparsa delle patate viola, mentre cercavamo di capire come mai il wasabi fosse uscito dai ristoranti sushi: in quel momento, dovevamo capire che qualcosa ci stava sfuggendo di mano ma ormai era troppo tardi, perché le mode in fatto di locali e ristorazione ci hanno dato alla testa e non possiamo più farne a meno… Che si tratti di pietanze strampalate, arredi ultra originali, bevande all’ultimo grido o comunità modaiole, un giro in uno di questi locali è un must se sei un patito dei must!

Mixology da perderci la testa trend

“Agitato, non shakerato” chiedeva James Bond, mentre oggi, cosa avrebbe chiesto? Sicuramente un cocktail preparato secondo le tecniche di mixology di tendenza, perché è questo il vero must in fatto di cocktail e all’Offline di Verona (nel quartiere di Borgo Trento) trovi la varietà che hai sempre desiderato: una stupefacente selezione di drink internazionali, rivisitati, classici americani, sparkling, frozen e muddle con frutta fresca è possibile grazie a una varietà di oltre trecento liquori e distillati premium, divisi in oltre cinquantacinque tipi di gin, cinquanta tipi di vodka, venti di tequila, whisky da tutto il mondo (anche dal Giappone), per un aperitivo che più modaiolo non si può.

Le patate viola trend

Non giriamoci intorno, so che muori dalla voglia di sapere qual è il nuovo posto dove trovare le patate viola perciò eccoti accontentato: da Special Mr Martini, a Verona, le trovi in abbinamento a un fantastico fish&chips da gustare immerso in un’atmosfera newyorkese, dove bere un cocktail tra amici ed ascoltare buona musica. Questo locale è un concept store che comprende un ristorante, un caffè, un American Bar e un’officina di motociclette, in una location che vale la visita e che ti tenterà con un menù insolito: “Lingotto di tonno”, “Hamburger giapponese” e molto altro…

Una pioggia di luce trend

Quanto ti piacciono le ristrutturazioni di lusso e i locali storici che, una volta rinnovati, riaprono più belli di prima? Casa Mazzanti Caffè è l’esempio perfetto di questo stile, creato per ospitare l’aperitivo veronese più chic che si sia, affacciati direttamente sul plateatico in Piazza delle Erbe. Tra sale interne affrescate e arredi raffinati, potrai ammirare l'elegante lampadario di cristalli e sentirti circondato di eleganza e bellezza in uno dei luoghi più mondani nel cuore del centro storico. Comodamente seduto con vista su Piazza Erbe, potrai scegliere un buon bicchiere dalla carta vini, pranzando o cenando con cucina creativa di carne e pesce.

Revival dei Roaring Twenties trend

I ruggenti anni venti sono una moda che sembra non averci mai abbandonato e che viene celebrata alla perfezione da Swing Good Time, a Bardolino sul lago di Garda. Un locale che si definisce un “old fashioned cocktail bar” in cui davvero tutto è ispirato al tema swing del suo nome: arredi ricercati in stile, gangsters e ballerine di charleston che si incontrano al bancone, atmosfera di classe, musica soft e drink ricercati e originali, che sanno di un mito americano a portata di mano come il celebre Negroni al caffè.

I cappuccini artistici trend

Il Brillo Parlante si trova in zona Alpo di Villafranca ed è un coffee bar e birreria di nuova apertura, annesso al centro sportivo Tennis Alpo (con campi da tennis e calcetto coperti). Aperto dalla colazione al dopocena, infonde allegria con il suo team (quasi) tutto al femminile e una buona selezione di birre, cocktail e bevande. Sicuramente non è un locale modaiolo ma, se capiti da queste parti, rimarrai ammaliato da una tendenza molto “pucciosa” della loro caffetteria: il cappuccino decorato. Che si tratti di disegni astratti o a tema (come le zucche di Halloween) o di simpatici gattini di schiuma che affiorano dalla tazza, non potrai bere senza prima aver fatto gli occhi a cuore.

Cenare in bottega trend

Caffe Cucina & Bottega Scapin, in centro storico a Verona, esprime nel nome il trend che porta: dividere uno stesso ambiente in due angoli distinti, la bottega storica di gastronomia gourmet e il bistrò aperto tutto il giorno. La famiglia Scapin è alla terza generazione e di cibi buoni se ne intende, per questo te li propone sia dal bancone della bottega che in un ricco menù che sa spaziare dai tradizionali bolliti, agli hamburger modaioli, dalla caffetteria con dolci golosi all’aperitivo/happy hour con buffet e musica live.
 
Foto di copertina dalla pagina Facebook di Special Mr Martini
Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra Newsletter! 

ORA PUOI LEGGERE:

7 locali dove fare l'aperitivo in centro a Verona

L'aperitivo nella città degli innamorati è una vera cosa seria, una sorta di rito after business o semplicemente un modo per fare quattro chiacchere. Anche se altamente vizioso. Perchè si entra in ...

di lisa simonato