Ascoltare musica live a Venezia: un modo che non conoscevi per farlo tutte le sere!

Non un locale normale, ma un laboratorio culturale. Finalmente anche a Venezia c’è un posto che quasi ogni sera propone musica di grande qualità: dal jazz alla ricerca, dal revival demenziale anni 70 alla world music. Come se non bastasse andare ad un concerto qui è un modo per visitare Palazzo Surian Bellotto, un magnifico palazzo settecentesco in zona Tre Archi, in cucina materie prime del territorio, prevalentemente biologiche.

l programma degli eventi musicali di dicembre è così ricco che si fa davvero fatica a crederci, ma la serata più incredibile è indubbiamente quella del 15 dicembre in cui si riunirà la formazione degli Skiantos.
Adesso basta dire che in città non c’è mai nulla di buono da fare, intesi ? Ecco il programma.

1/12: Alan Bedin. T&nCò

alan Il progetto, il trio creato dal cantante e performer Alan Bedin per fare risaltare la figura poetica e musicale di Luigi Tenco. Un approfondimento musicale curato attentamente insieme a Marco Ponchiroli (pianoforte) e Gigi Sella (sax soprano, clarinetto) per analizzare sotto diversi punti di vista il cantautorato, la primigenia formazione e ambizione jazz dell’artista Tenco.
Chi: Alan Bedin voce, Marco Ponchiroli piano, Luigi Sella sax, clarinetto, flauto barocco
Per i tavoli nella sala concerti maggiorazione di 4 euro sulla prima consumazione o sulla cena.

4/12 e 18/12: Food&Jazz Gerardo Balestrieri in concerto

Gerardo Balestrieri è nato a Remscheid l'11 giugno del '71, attualmente vive a Venezia. Cantautore apolide, polistrumentista e interprete ha pubblicato 6 dischi. Tre presenze alla rassegna della canzone d' autore: gli album son risultati secondo disco dell' anno ai Premi Tenco 2007 - 2009 e 2013. Sul podio anche nel 2016 con l' album Canzoni Nascoste terzo album in assoluto dell' anno. Finalista anche nel 2017 con «Covers». Nel 2015 ha partecipato all' incisione del disco di Fabrizio De Andrè “Creuza de ma” tradotto in napoletano, con la canzone Sidun.
Per i tavoli all'interno della sala concerti maggiorazione di 3 € sulla cena o sulla prima consumazione.

5/12 e 19/12: Food&Jazz con "Pick up the Tips"

Un gruppo che nasce dall'ensemble del laboratorio di musica insieme, ad indirizzo Jazz, in seno all’ Accademia musicale Giuseppe Verdi. I suoi riferimenti sono J. Pastorius, Duke Ellington, H. Hanckock, T.Monk….
Chi : Smith Edoardo: pianoforte , Marcello Alemanno: basso, Antonio Fiorino: sax contralto,
Giacomo Pastor: sax tenore
Per i tavoli nella sala concerti maggiorazione di 3 € sulla prima consumazione o sulla cena.

6/12: Dîner-Concert francophone

In occasione dei 30 anni dalla nascita dell’associazione, l’Alliance française di Venezia organizza una cena di fundraising. Colonna sonora della serata sarà la voce della cantante Malika, accompagnata dalla Mali Jazz Band, che riproporrà i più grandi successi della canzone francese: da Charles Trenet, a Serge Gainsbourg, da Joséphine Baker a Françoise Hardy, in un’immaginaria cartolina musicale, omaggio alla città di Parigi.
Chi : Malika, voce; Lello Gnesutta, piano; Duccio de Rossi, tromba; Marco Vavassori, contrabbasso

7/12: Food&Irish con Micro IRISH Band

irish Tradizionali ballads, jigs, reel, hornpipes e sea shanties, non solo Irlandesi ma anche Scozzesi e Bretoni, strumenti tipici e un tocco personale.
Chi : Alice (Voce, Tin Whistle, Flute, Melodica, Mini Harp), Gigi (Chitarra Acustica, Banjo Tenore, Bouzouki, Cori), Francesco (Bodhran, Udu, Percussioni, Flute, Cori).
Per i tavoli nella sala concerti maggiorazione di 4 € sulla prima consumazione o sulla cena.

8/12: Food&Jazz Cena con RAME in concerto

Il quintetto propone interamente pezzi originali, sia per quanto riguarda le musiche che i testi.
Il progetto, R A M E, è nato tra i banchi del conservatorio. Il lavoro è cominciato sololo scorso anno con l'intenzione di proporre una musica « quasi »da camera.
Chi : Valentina Fin alla voce, Giovanni Fochesato al sax tenore, Mauro Spanò al pianoforte, Marco Centasso al contrabbasso ed Filippo Mampreso alla batteria
Per i tavoli nella sala concerti maggiorazione di 4 € sulla prima consumazione o sulla cena.

9/12: Sud e Magia Party - Taragnule Live

Sul palco I Taragnule, un gruppo dedito alla musica del Salento, che si esibisce in un clima di festoso coinvolgimento con un repertorio di canti salentini, pizziche, ma anche canti di festa e d’amore. La serata inizierà con la Cena a menù fisso con un prezzo di 20€ (bevande escluse). La cena comincia alle 20, il concerto alle 21:30
Dopo le 21.00 ingresso con maggiorazione di 3€ sulla prima consumazione obbligatoria.

11/12: Food&Jazz / Marco Crestani Quartet

Il quartetto nasce per dare vita alle composizioni originali di Marco Crestani, sassofonista ed apprezzato didatta attivo nel bellunese dove dirige la Jazz Orchestra della Scuola di Musica ''La Sorgente''. Il repertorio del gruppo spazia dallo swing a situazioni più aperte ispirate dalla musica di grandi maestri del jazz come Lee Konitz e Wayne Shorter.
Chi : Marco Crestani sax, composizioni; Nicola Menel pianoforte; Marco Antona contrabbasso;Raul Catalano batteria
Per i tavoli all'interno della sala concerti maggiorazione di 4 € sulla cena o sulla prima consumazione.

12/12: Food&Jazz Cena concerto con The Poodles

the poodlesThe Poodles è un duo che spazia nei vari generi e vede un amalgamarsi tra jazz, funk, rock con dei momenti improvvisativi che sfiorano l'improvvisazione libera.
Chi: Nina Baietta-voce, Daniel Savio-chitarra e effetti
Per i tavoli all'interno della sala concerti maggiorazione di 3 € sulla cena o sulla prima consumazione.

13/12: Food & WorldMusic, Etno Sound Project Trio

Tre musicisti da anni impegnati nella ricerca delle tradizioni musicali del Mediterraneo che vi accompagneranno in un viaggio attraverso i diversi luoghi attraverso le proprie musiche.
Chi : Antonio Minichiello (chitarra classica), Martino Cargnel (chitarre, mandolino) e Davide Mangiaracina (contrabbasso),
Per i tavoli nella sala concerti maggiorazione di 4 € sulla prima consumazione o sulla cena.

14/12: Cena Concerto - Alberto Bettin & Gli Implacabili

Per la presentazione del suo ultimo disco, «L’impossibile l’imprevedibile», Alberto Bettin, si esibirà con Gli Implacabili. Il disco è composto da 11 canzoni di ampio respiro, a cavallo tra cantautorato, pop e jazz.
Chi : Alvise Forcellini, chitarre ; Niccolò Romanin, batteria ; Salvatore Pinello, basso e contrabbasso ; Alberto Bettin, voce e pianoforte
Per i tavoli nella sala concerti maggiorazione di 4 € sulla prima consumazione o sulla cena.

15/12: Reecoover "Skiantos Ke fan Kover di se stessi"

I " Ree-Coover Skiantos Ke fan Kover di Se Stessi " proporranno al Laguna Libre una serata dedicata a... se stessi... e a tutti gli amanti del demenziale ita(gli)ano!!!
Chi: Stefano "Sbarbo" Cavedoni ; Andy "Bellombrosa" Dalla Valle ; Leo “Tormento Pestoduro” Davide "Blanda" Blandamura
Concerto all'ora dell'aperitivo dalle 17.30 alle 20.00. Maggiorazione di 5 Eu sulla prima consumazione obbligatoria fino alle 20.00.

20/12: Cena Concerto con TMB TRIO

tmb Il T.M.B. Trio è un nuovo ensemble che nasce con l’intento di creare un sound moderno che unisce le influenze della musica contemporanea alla tradizione jazz proponendo brani originali incentrati sulla poliritmia e sofisticati riarrangiamenti in metriche dispari di celebri standards.
Chi : Tommaso Troncon – Sassofono, Lorenzo Bonucci– Batteria, Nicolò Masetto - Contrabbasso
Per i tavoli nella sala concerti maggiorazione di 4 € sulla prima consumazione o sulla cena.

21/12: Costanza Paternò & Vincenzo Gangi

Ha iniziato a urlare da piccola, poi nel coro, poi al conservatorio e li per fortuna ha fatto alcuni incontri interessanti tra cui Marta Raviglia con la quale condivide principi e finalità della voce nel corpo. Si interessa infatti di teatro, di danza e di natura (umana e non). Ha ricevuto premi prestigiosi come ilremio per la canzone d’autore Fabrizio De Andrè 2010 e il primo posto assoluto al Leontinoi Music Festival 2014
Chi: Costanza Paternò - Voce - Chitarra classica ; Vincenzo Gangi – Percussione, - Chitarra classica - Basso Elettrico

23/12: Food & WorldMusic, Etno Sound Project Trio

Tre musicisti da anni impegnati nella ricerca delle tradizioni musicali del Mediterraneo che vi accompagneranno in un viaggio attraverso i diversi luoghi attraverso le proprie musiche.
Chi : Antonio Minichiello (chitarra classica), Martino Cargnel (chitarre, mandolino) e Davide Mangiaracina (contrabbasso)
Per i tavoli nella sala concerti maggiorazione di 3 € sulla prima consumazione o sulla cena.


Info :
Si consiglia la prenotazione per la cena dalle ore 19.00: Tel. 0412440031
Email : info@lagunalibre.it
Sito: www.lagunalibre.it

  • Ora / Giorni:
  • Questo evento è passato

Laguna Libre

Fondamenta Cannaregio 969, Venezia Venezia (VE)

A.A.A. durante il periodo estivo il ristorante è aperto a pranzo solo il sabato e la domenica, ma il servizio bar rimane attivo tutti i giorni dalle 16:30 a mezzanotte. Melting...leggi...

ORA PUOI LEGGERE:

Le cene all'aperto da non perdere in questa fine d'estate a Venezia

Agosto a Venezia non è sempre una bella idea: c'è lo scirocco che soffia piano e porta il caldo africano, e l'acqua che evapora e ti si appiccica addosso. Settembre invece è il mese perfetto: c'è ...

di giacomo pistolato