Aperitivo e cena in via Procaccini a Milano: ecco i posti da provare

La zona è quella del Sempione. Non siamo proprio sotto l’Arco, ma ci manca davvero poco. Via Procaccini è strategica perché collega il Monumentale a corso Sempione, offrendo così la possibilità di godersi i tanti localini sparsi nei paraggi sia per iniziare con un happy hour ma anche per chi ha intenzione di concedersi una cena completa in perfetto stile. E se poi avessi voglia di proseguire la serata in giro, bevendo una sciocchezza, sotto l’Arco ci sono centinaia magari no, ma decine di locali tra cui scegliere.

Che ne dici di iniziare da un aperitivo a base di crepes? Eh no, mica quelle dolci, intendo la variante salata, con tanto di cocktail di accompagnamento. Anche perché sennò che aperitivo sarebbe? Oppure preferisci un cocktail mixologist dentro ad un ristorante stellato? Ah, no aspetta, magari sei alla ricerca di un ottimo bicchiere di rosso in un’enoteca dove spiluccare anche qualcosa? Dai, facciamo così, iniziamo il giro e non se ne parla più!

A cena con la crepes salata

maison bretonne
Specifichiamo subito che la variante salata è preparata con grano saraceno. Si chiamano galettes de sarasin e alla Maison Bretonne puoi scegliere tra una ventina di varietà. All’ora dell’aperitivo oppure anche per cena. Io partirei dalla gelette “Antibes”, preparata con prosciutto cotto, formaggio e uova all’occhio di bue. Happy hour un kir: un cocktail a base di vino bianco e crema di ribes nero. Se sei amante dei vini, qui ovviamente potrai trovare qualcosa di tuo gusto con oltre una cinquantina di vini francesi tra cui il raro Beaujolais Nouveau, il vino novello francese da uve Gamay. Per cena puoi concederti anche un assaggio della selezione di formaggi bretoni.

Per l’aperitivo finger food

madera milano aperitivoL’ultima volta che sono passato per l’aperitivo, ho assaggiato il tris di hamburger. Madera è in via Canonica, a due passi da Procaccini, e dalle 18 inizia l’happy hour finger food. Tutte le focacce, pizze e patatine fritte sono cucinate al momento dalla cucina espressa del locale. La qualità dei cocktail non si discute perché punta su distillati premium: 14 gin, 7 vermout e 7 vodka. E siamo alle basi. Il risultato finale è garantito dall’abilità mixologist del bartender. Un esempio? Il Tzatiki Cooler Grecia, a base di Russian Standard, cetriolo, menta, pepe nero, succo di limone fresco, ginger beer.

Per l’aperitivo o cena gourmet

bulk milanoIl Bulk è il Mixologist Food Bar dello chef Giancarlo Morelli, proprio di fianco al Ristorante Gourmet Morelli, al primo piano dell’Hotel VIU, in zona Paolo Sarpi, non distante da via Procaccini. Una volta qui c’era il centro sociale da cui il bar ha ereditato il nome. All’ora dell’aperitivo si possono assaggiare le proposte miscelate del bar manager, Ivan Patruno, da accostare a quelle food che risentono dell’allure dello chef Giancarlo Morelli, una stella Michelin. Ambiente elegante ma non ingessato, perfetto che sentirsi a proprio agio. Cosa bere? Il Tora Bora, miscelato con Talisker Skye, latte di mandorla, sherbet di miele e cardamom e zenzero.

Per stare dentro a un set

milano café sala interna Il Milano Café di via Procaccini è perfetto per l’aperitivo. C’è tanto spazio, l’ultima volta era estate e ho bevuto qualcosa sulla terrazza. La scorsa primavera è stato anche il set per programmi di cucina di Iginio Massari e Alessandro Borghese, su Sky. La sera diventa la location per l’aperitivo tra le più gettonate in via Procaccini: qualità delle materie prime sia per il cibo che per quello che finisce nel bicchiere. L’ambiente è un salotto elegante, impreziosito da elementi di design con punti luce e opere d’arte che ti fanno sentire a casa di qualcuno fissato con il design piuttosto che in un locale.

L’enoteca dove brindare e mangiare

un'ottima annata enoteca milanoPer finire il giro in via Procaccini io mi fermerei in enoteca, mi è venuta voglia di un bicchiere di rosso. All’ora dell’aperitivo Un’Ottima Annata diventa la location perfetta dove bere e mangiare qualcosa. Io ho assaggiato un tagliere di salumi lucani, insieme a montasio, il formaggio tipico friulano. Nel calice? Un Aglianico del Volture della Cantine del Notaio. Al prossimo giro devo assolutamente tornare per assaggiare un bianco.
UN'OTTIMA ANNATA - via Procaccini 66, Milano - tel. 02.33606906

Foto di copertina di Milano Café 
Ti piacciono questi articoli? Iscriviti gratis alla newsletter di 2night

ORA PUOI LEGGERE:

5 ristoranti francesi a Milano: dove provare la cucina d'oltralpe a Milano

L’aria della brasserie è unica, quella sensazione di poter mangiare ad ogni ora, sullo sfondo la Tour Eiffel, nel piatto una omelette e da bere un Crémant de Loire, al posto del prosecco. Si può ...

di fabrizio arnhold