​Tutto quello che devi sapere sulla vino-terapia in Italia nelle zone dei nostri grandi vini

10 Spa per il post abbuffate, perché è meglio correre ai ripari, dolcemente però.

Tu mancia? Si, sto seriamente meditando anche una visita alla famigerata clinica del professor Birkenmeier, quella frequentata dal ragionier Ugo Fantozzi, perché tra panettoni, tortellini e torronicini ricoperti - "e che non te lo prendi un torroncino, dai, sarà mica quello..." - l'esplosione è vicina, ed ogni anno la stessa solfa.

Tra Dissociata e riso in bianco e petto di pollo, ho scoperto una terza via che sembra essere la più saggia e affine alle mie corde, buona forchetta da sempre; vino-terapia. Nella vino-terapia si coniugano perfettamente vino e salute dando vita ad un nuovo percorso che unisce enogastronomia e relax. Un week end circondata da uva e i suoi derivati, ecco dove e cosa provare.

10. Trentino-Alto Adige - Lido Palace

Fiore all’occhiello della struttura, la sua esclusiva Centondici Spa (CXI), che ha il merito di aver creato la “Linea CXI all’Uva Bianca” dalla fondamentale azione anti-età. Nonostante l’uva bianca sia usata per diversi trattamenti viso e corpo, il miglior modo per testarne la qualità è attraverso il “Percorso Centoundici Suite” che regala un rituale completo di 140 minuti, con trattamento per viso e corpo che, in un’unica esperienza, fa apprezzare i benefici dell’uva e le manualità naturopatiche Centoundici. Riva del Garda (TN) - www.lido-palace.it
hgncfg

9. Trentino-Alto Adige - Romantik Hotel Turm

La Spa della struttura, oltre ai trattamenti cosmetici e di benessere (come i bagni di fieno oppure il bagno di coppia) pratica la vino-terapia. Il bagno alle vinacce sulla pietra calda al lume di candela. Si tratta di un dolce peeling agli acidi fruttati di vinacciolo. Il bagno migliora il tessuto della pelle lasciandolo apparire più liscio, teso e uniforme. Dopo il peeling e il seguente bagno purificante, viene effettuato sulla pietra calda un massaggio con olio di vinacciolo. Fié Allo Sciliar (BZ) - www.hotelturm.it
hftyh

8. Piemonte - Villa Althea

Villa Althea gode di una vista mozzafiato sui castelli del Roero e sulle vicine colline del Monferrato. Qui si utilizzano creme e cosmetici a base di polifenoli, una cura dell’uva da effettuarsi preferibilmente a fine estate, inizio autunno, per eliminare l’eccesso di radicali liberi che l’organismo produce in maggior quantità proprio in questo periodo dell’anno e come protezione dell’organismo in vista della stagione fredda. Mango (CN) - www.villaalthea.it
hcfg

7. Emilia-Romagna - Terme della Salvarola

Si chiama “Benessere di Bacco” e fa parte dei “Sentieri del Benessere”, speciali cure di bellezza che sfruttano le numerose eccellenze enogastronomiche modenesi. Il sentiero, attraverso un idromassaggio in una vera botte di rovere, con mosto concentrato e acqua termale, o un massaggio con uva fresca, trova nella vite la base di sostanze ad azione idratante, levigante e antiossidante. Sassuolo (MO) - www.termesalvarola.it
fgdg

6. Umbria - Le Tre Vaselle Resort & Spa

Oltre ai trattamenti come il “Wine Dream”, con tanto di bagno nel vino rosso sangiovese, da cogliere sono i pacchetti come “L’uva ci fa belli” (suite privata con bagno turco, scrub corpo all’olio di vinaccioli, bagno nel vino, massaggio relax con crema di vino, a soli 199 euro in coppia) oppure “Hammam di… vinum” (Suite privata con bagno turco, massaggio viso e corpo al mosto d’uva, trattamento “ai piedi di bacco”, a soli 179 in coppia). Torgiano (PG) - www.3vaselle.it
gfth

5. Umbria - Castello di Montignano

L’Acquadegna Spa, situata nelle segrete del Castello di Montignano – lussuoso relais nel cuore dell’Umbria – s’ispira alla filosofia del benessere tipica delle antiche terme romane. Tra i vari trattamenti e i rituali, a spiccare è senza dubbio il “Bagno di Vino”, che viene effettuato nel tino con massaggio all’olio di vinacciolo. In questa struttura, ogni mese è dedicato a un pacchetto speciale: dal vino all’olio di oliva, fino alla menta piperita. Massa Martana (PG) - www.montignano.com
yjhh

4. Toscana - Borgo San Felice

Un Relais & Châteaux circondato da vigneti e uliveti del Chianti, oltre al centro benessere firmato Dottor Vrajnes. Da provare l’avvolgimento al puro mosto con bagno effervescente alle essenze di vino: un’ora e 20 minuti avvolti dai sapori e dai colori del vino. Massaggi olfattivi di acque aromatizzate alla fragranza di vino rosso avvolgono il corpo su cui viene colato un impacco al mosto frizzante, massaggiato e lasciato in posa in un caldo e avvolgente lenzuolo. Castelnuovo Berardenga (SI) - www.borgosanfelice.it
hthfg

3. Toscana - Castellare de’ Noveschi

Nella stanza “Bagni di Bacco”, è possibile immergersi nelle acque di un suggestivo tino, tra fragranze uniche e vini dai sentori di mora, fragola, rosa, viola e arancio. Il trattamento Balneo-Vino-Terapico produce un’azione detox, di ossigenazione cellulare e miglioramento del micro-circolo. E dopo una giornata all’insegna della vino-terapia si può alloggiare nella nuova e romantica suite “Sogni di Bacco” costruita interamente in una botte. Gaiole in Chianti (SI) - www.castellaredenoveschi.it
nghng

2. Sicilia - Therasia Resort Sea & Spa

La sua vista mozzafiato sull’arcipelago eoliano vale da sola il viaggio. Ideale per preparare la pelle all’esposizione solare o prolungare l’abbronzatura è il trattamento “Valle dei Mostri”, purificante, idratante e rigenerante, che utilizza i prodotti naturali tipici delle Eolie. Esso prevede: un peeling corpo con sapone alle pietre vulcaniche, vinaccioli e malvasia, doccia o bagno in vasca idromassaggio con bagnodoccia al malvasia ed essenza d’uva, tonificazione con acqua di Vulcano all’aloe vera e infine, un massaggio con crema corpo all’uva malvasia prima, e olio ai vinaccioli dopo. Vulcano, Lipari (ME) - www.therasiaresort.it
fgnvhch

1. Veneto - Villa Quaranta, Centro Benessere Terme della Valpolicella

Gli elementi del territorio – acqua termale locale, vini della Valpolicella e pietra della Lessinia – sono al centro dei trattamenti rigeneranti per il corpo. Colori, luci e fragranze creano ambienti suggestivi dove coltivare l’armonia dello spirito e dimenticare le tensioni. L’area Spa Terme della Valpolicella offre una vasta scelta di soluzioni, tra queste la vino-terapia. I vini Valpolicella ed Amarone di Tommasi Viticoltori hanno dato vita ad una collezione cosmetica e dermatologica, oltre ad una serie di trattamenti; dalla pulizia profonda al Valpolicella al bagno Divino all'Amarone. Il segreto della vino-terapia è il polifenolo Resveratrolo, una sostanza presente nelle uve rosse tipiche di questi luoghi. Pescantina (VR) - www.termedellavalpolicella.it
bcfgb
Vuoi conoscere le novità del mondo della notte in Italia? Iscriviti alla newsletter

ORA PUOI LEGGERE:

10 (+1) terme da provare in notturna, un successo annunciato

Sono le strutture termali che il weekend (e non solo) restano aperte ben oltre la mezzanotte.

di maggie ferrari