Non è una cena in Toscana senza tagliere: ecco i migliori di Firenze

Il tagliere misto in Toscana è un must. E' un antipasto immancabile per cominciare degnamente un pranzo o una cena in compagnia. In tutte le sue varianti, infatti, è fatto per essere condiviso con gli altri: salumi, formaggi, crostini, coccoli, sott'oli e spesso molto altro, serviti direttamente su un rustico tagliere di legno che passa di mano in mano in una tavolata. E come sai, ho una certa passione per le cene di gruppo.  Ecco, allora, qualche idea per mangiare un tagliere misto a Firenze:

Il tagliere in trattoria

trattoria giovanni firenzeQui le ricette della tradizione toscana sono preparate con rigore ma anche con originalità. Alla Trattoria Giovanni, nel mezzo del centro storico di Firenze, la cucina è tipica, con ingredienti di stagione, fedele ai sapori e agli aromi di una volta. E cosi anche i taglieri, come quello di formaggi toscani con miele e confettura di cipolle, o quello di affettati locali con i tipici crostini di fegatini.

Il tagliere del gastrobar

catar firenzeUna cucina originale e creativa la trovate al Catar, che attraverso la fantasia dello chef venezuelano Hernan, vi farà fare un viaggio attraverso le cucine di tutto il mondo. Non solo con i suoi piatti originali ma anche con i taglieri di formaggi o salumi, dove i formaggi sono selezionati e salumi tartufati, toscani o italiani con una degustazione di prosciutti di provenienze diverse. Da provare il tagliere Patanegra con il famoso prosciutto iberico.

Il tagliere in pizzeria

i camaldoli firenzeNel quartiere di San Lorenzo c'è un locale con una lunga esperienza nella ristorazione. Infatti, oltre alla famosissima croccante e leggera pizza dei Camaldoli, realizzata con farina macinata a pietra e con un impasto sottoposto a 48 ore di lievitazione, è possibile ordinare anche antipasti al tagliere tra cui i crostini toscani, il classico di affettati e formaggi, e quello di formaggi selezionati con marmellate e miele.

Il tagliere tradizionale

trattoria l'oriuolo https://www.facebook.com/trattorialoriuolo/photos/a.319207354935655.1073741828.317789958410728/419060014950388/?type=3&theaterTaglieri misti tradizionali quelli di Trattoria Oriuolo, trattoria tipica fiorentina a conduzione familiare nella via omonima, a pochi passi dal Duomo, la cui cucina ricorda a molti i sapori di una volta. I taglieri vengono proposti soprattutto in occasione di tavolate, con finocchiona, soprassata, salame e prosciutto toscani, pecorino, polentine fritte con funghi e fegatini, oppure con prosciutto toscano, coccoli e stracchino. I salumi e il prosciutto sono di Scarpaccia, mentre i  formaggi dell'azienda Corzano e Paterno di San Casciano.

Il ristorante famoso per i taglieri

la beppa fioraia https://www.facebook.com/beppafioraiafirenze/photos/a.1112931355444997.1073741832.639442392793898/1495172733887522/?type=3&theaterSe si parla di taglieri a Firenze, sarebbe un'eresia non citare La Beppa Fioraia, allegro ristorante oltre le mura di San Niccolò, il cui menu prevede ben 10 tipi di taglieri di ogni variante e dimensione: oltre ai classici, Vegetariano, con verdure grigliate e sott'olio, pappa al pomodoro, zuppa di cipolle, formaggi e sformatino di verdure, di Pesce, con tartare di salmone marinato, alici, polenta cipolla e gambero,crema di ceci, calamari al nero di seppia e bottarga, Iberico, con Jamon iberico, chorizo, mousse di lardo di Patanegra, formaggio cabrales, artesano, mousse di peperoni con acciughe del cantabrico.

Il tagliere con contaminazioni

la gratellaAll'insegna della toscanità e dell'italianità Il Gran Tagliere di La Gratella, trattoria fiorentina specializzata in carne alla griglia, come suggerisce il nome, nel quartiere di San Lorenzo. Il tagliere è composto da lardo di Colonnata, Sbriciolona, prosciutto crudo, mozzarella di Bufala, pomodorini ciliegini e crostini di fegatini, ottimo preludio alla bistecca alla Fiorentina, qui servita direttamente sul braciere. Forse non lo sai, ma a La Gratella il 90% dei piatti sono anche senza glutine, cosa che gli ha permesso di ottenere la certificazione AIC e che la rende una trattoria adatta proprio a tutti.

Il tagliere dell'Esercizio Storico Fiorentino

da ginone https://www.facebook.com/trattoriaginone/photos/a.579666805452172.1073741828.579661355452717/1329180857167426/?type=3&theaterAnche Da Ginone, esercizio storico fiorentino a conduzione familiare in Santo Spirito, il tagliere misto, una delle molte specialità della casa, unisce Toscana e tradizione mediterranea: l'Antipastone alla Ginone, è composto da affettati, formaggi, verdure grigliate o sformatino secondo stagione. A seguire non farti scappare i Pici alla Ginone, con guanciale e pecorino, piatto che ha partecipato con successo alla Biennale Enogastronomica Fiorentina del 2016.

Il tagliere con selvaggina

i' tuscani 3 https://www.facebook.com/ituscani3/photos/a.1759466344379402.1073741829.1757488877910482/1838595503133152/?type=3&theaterNon c'è modo migliore per cominciare una cena a base di ciccia del tagliere misto de I' Tuscani 3, in via Dante Alighieri, con salumi anche di selvaggina, formaggi, crostini, sott'oli artigianali, tutti di piccoli produttori toscani. Servita sul tagliere anche la bistecca alla Fiorentina, servita con verdure grigliate e patate. All’ingresso,è collocata anche una piccola cucina a vista, dove vengono preparati tortelli e ravioli espressi. Apprezzabili anche lo staff giovane, dall'allegria contagiosa, l'attenzione per l'ambiente (l'apparecchiatura è con materiale biodegradabile), per la solidarietà (il locale sostiene le attività del Meyer) e per i bimbi.

Il tagliere con i grissini

farina 00Tagliere misto sì, ma con grissini di pasta pizza fritti e ripassati nel forno a legna, quello di Farina 00, ristorante e pizzeria specializzato nell'arte bianca in viale Matteotti, chiamato Gran Granellini, con salumi e formaggi a km 0 e mostarde home made. Perfetto prima di una pizza, qui preparata con lievito naturale e impasto a lunga lievitazione (48 ore), cotto nel forno a legna, anche in versione integrale e gluten free, in gusti classici e speciali, o di un panino artigianale, anch'esso cotto nel forno a legna, ripieno di prodotti a km 0 e di stagione. Non manca una buona offerta di piatti vegetariani, pizze e panineria comprese, e senza glutine. 

Il tagliere in mille varianti, compresa la vegana

buca 10Da Buca 10, in via Fiesolana, puoi mangiare fino alle 22:30 taglieri misti in diverse varianti: Classico, con crudo, finocchiona, salame toscano e formaggio, ma anche Di cacciagione, con salame di cervo, cinghiale, lardo, lonzino, formaggio al tartufo, Piccante, con spianata, salsiccia rossa, capocollo, gorgonzola piccante, caciocavallo, 'nduja, Di pesce, con pesce affumicato, uova di lompo, burro aromatizzato al limone, Vegetariano, con verdure di stagione o vegano, con tofu piastrato, hummus, seitan e crostini. Tutti i taglieri sono accompagnati da schiacciata, filone classico toscano, pane alla curcuma, ai cereali, pane nero, in base alla produzione giornaliera del forno vicino.

Il tagliere al wine bar

negroni cocktail bar piatto formaggiStorico locale di Firenze, conosciuto anche per essere il Bar Necchi di Amici Miei, il Negroni di via dei Renai da poco meno di anno ha riaperto sotto una nuova gestione e sotto le vesti di cocktail and wine bar con cucina. Ottimo consiglio se vuoi fare un aperitivo "degustativo" dove accompagnare il tuo cocktail o il tuo calice di vino con un tagliere di salumi e formaggi scelti. Qui al Negroni non mancano le chicche gastronomiche come l'inconfondibile salame toscano, il formaggio dal gusto deciso come il Blu del Mugello accompagnati da miele, salse e frutta secca. Non manca un consiglio per l'abbinamento cibo - vino: rimanendo in toscana, il Sirah Poggio Maestro o i vini Tognazza, oppure un buon Soave delle Cantine di Gambellara se preferisci un bianco. 

E dopo i migliori taglieri di Firenze, non puoi perderti le migliori bistecche alla Fiorentina.
Foto di copertina di La Beppa Fioraia
Per rimanere aggiornato sui migliori ristoranti di Firenze, iscriviti alla newsletter di 2night

ORA PUOI LEGGERE:

7 locali a Firenze per gli amanti del buon vino e della buona cucina

Bere e mangiare non sono necessità. Per me sono anche un piacere e un momento di convivialità indispensabile, al punto da essere una delle principali causa della voce "Uscite" del mio conto corrente...

di maddalena de donato