Hamburger a Firenze: i consigli per non sbagliare

Ormai l'hamburger spopola nei ristoranti della città della bistecca alla Fiorentina. La svizzera, da piatto casalingo preparato come secondo da accompagnare a qualche contorno, è diventato un vero e proprio piatto unico, ricco e appetitoso, a cui vengono riservati ingredienti selezionati e abbinamenti ricercati. La scelta di un ristorante in cui mangiarlo, per questo, diventa sempre più difficile, viste le numerose proposte. Ecco, allora, alcuni consigli sui ristoranti di Firenze in cui mangiarlo per non sbagliare:

Il pioniere

lungarno 23 
https://www.facebook.com/lungarno23/photos/a.311011982321093.73025.113751428713817/1587277568027855/?type=3&theaterIl precursore in fatto di hamburger di qualità a Firenze è stato indiscutibilmente Lungarno 23, a pochi passi da Ponte Vecchio. Il primato di questo ristorante consiste nell'aver proposto l'hamburger di Chianina IGP certificata, insieme ad ingredienti selezionati scrupolosamente. Non mancano comunque anche gli hamburger vegetariani.

Il re dello street food

la toraia https://www.facebook.com/latoraiasantambrogio/photos/a.169688396943008.1073741828.166203000624881/208619606383220/?type=3&theaterUn altro hamburger che ha riscosso parecchi consensi è quello de La Toraia, prima semplice street food proposto all'interno dell'omonimo spazio estivo su Lungarno del Tempio, ora ristorante vero e proprio in zona Sant'Ambrogio, anzi, come amano definirsi, un "nuovo centro di degustazione" dove provare la Chianina degli allevamenti dell'azienda in Valdichiana. 
La Toraia in Sant'Ambrogio: Via Carducci 55/57 R Firenze - Tel. 3429741193

L'hamburger rock

hard rock cafe firenze https://www.facebook.com/hardrockcafefirenze/photos/a.1791230060934682.1073741991.151004754957229/1791233484267673/?type=3&theaterTra gli hamburger imperdibili di Firenze c'è anche quello di Hard Rock Cafe, in piazza della Repubblica, dove, tra le specialità americane, spicca l'Original Legendary Burger, hamburger di carne, con anello di cipolla fritto, formaggio cheddar, bacon, lattuga  e pomodoro, accompagnato da patatine fritte e salsa fatta in casa. Da non perdere anche i Limited Time Offer, hamburger particolari proposti in corrispondenza di occasioni speciali.

L'hamburger che fa brunch

the diner https://www.facebook.com/thedinerfirenze/photos/a.684221271666687.1073741830.164418556980297/1395527897202684/?type=3&theaterE a proposito di piatti americani, non può mancare all'appello dei migliori hamburger della città, quello di The Diner, primo diner americano a Firenze, in zona Santa Croce, a conduzione familiare, dove puoi fare il brunch tutti i giorni, a qualunque ora. Se la fame è tanta, ti consiglio il Bismark Burger, con uovo fritto.

L'hamburger ispirato al mondo

beer house club https://www.facebook.com/beer.house.club/photos/a.153534061421137.33387.136915426416334/1314030875371444/?type=3&theaterIn zona Santa Croce, puoi mangiare un buon hamburger anche da Beer House Club, di carne Chianina, in diverse varianti: all'Americana, con bacon e cheddar, alla Toscana, con pecorino e crema di tartufo, alla Greca, con feta e tzatziki, alla Messicana, con jalapenos. In abbinamento imperdibile una delle numerose birre artigianali proposte.

L'hamburger a tutte le ore che vuoi

brewdog hamburgerHamburger di manzo, pollo e vegetariano quello di Brewdog, primo pub del brand del noto birrificio scozzese in Italia ora a San Lorenzo. Anche qui è d'obbligo abbinare qualche birra artigianale italiana o estera o un beer cocktail. Il locale è aperto da mezzogiorno in poi e puoi ordinare un buon hamburger un po' a tutte le ore... anche fino a tarda serata.

L'hamburger su misura

macinata sarta di burger https://www.facebook.com/macinataburger/photos/a.731814360217609.1073741828.699001296832249/1547141108684926/?type=3&theaterUno dei miei hambuger preferiti a Firenze è Macinata Sarti di burger, dietro piazza della Repubblica, perché, come suggerisce il nome, posso personalizzare il mio panino, scegliendo pane, carne (Irish Black Angus, Uruguay, Wagyu), cottura, formato e ingredienti.  

Il Pan Ciccia

farina 00 https://www.facebook.com/farina00graneria/photos/a.486515384752024.1073741831.486093761460853/1838788856191330/?type=3Ottimo hamburger anche quello di Farina 00 - Graneria, su viale Matteotti, dove il pane è artigianale, cotto nel forno a legna e farcito con ingredienti di stagione e a km 0. Tra gli imperdibili, il Pan Ciccia del tifoso (viola), con carne di manzo, parmigiana di melanzane fresche con provola e pomodorino bio, servito con patate viola fresche fritte, e il Pan Ciccia Tartufo, con carne di manzo, provola, melanzane e zucchine fresche grigliate, pomodorino bio, salsa di tartufo toscano, servito con patate toscane fresche fritte.

L'hamburger al carbone vegetale

trinker haus https://www.facebook.com/trinkerhausfirenze/photos/a.183064198920847.1073741829.181131349114132/211189082775025/?type=3&theater
Ben 20 le varianti di hamburger del Trinker Haus, pub di nuova gestione nei pressi dell'Obi Hall. Puoi scegliere tra Chianina, Angus irlandese, cinghiale e Fassona. Alcuni hamburger sono disponibili anche nella versione con pane al carbone vegetale, come il Black Truffa, con tartufo e burrata.

L'hamburger di maiale

aviazione campo di marte https://www.facebook.com/aviazionecampodimartefirenze/photos/a.239226339576652.1073741827.239224039576882/613584378807511/?type=1&theaterSempre in zona Firenze Sud, ti consiglio anche l'Aviazione, il cui nome è un omaggio alle prime esibizioni dei pionieri dell'aviazione proprio a Campo di Marte, dove l'hamburger si sposa alla birra artigianale. Più di 20 le varianti, tra cui hamburger a base di Chianina, di Fassona Piemontese, di pollo, maiale, persino di seitan.

Foto di copertina di Beer House Club

E se il cibo di strada è la tua passione, leggi anche l'articolo sulle migliori pause pranzo in versione street food di Firenze.

Per rimanere aggiornato sui migliori ristoranti della tua città, iscriviti alla newsletter di 2night

ORA PUOI LEGGERE:

Il pranzo della domenica: ecco dove prenotare a Firenze

Il weekend è alienante. Perché posso concedermi piccoli lussi che durante il resto della settimana non posso permettermi per via di impegni e orari lavorativi improbabili e vedere gli amici in tutta...

di maddalena de donato