Florence Cocktail Week 2018: la terza edizione punta sul Made in Italy

A Firenze da lunedì 30 aprile a domenica 6 maggio

Dati alla mano la partecipazione alla terza edizione della Florence Cocktail Week è quasi raddoppiata rispetto alla prima del 2016.  Paola Mencarelli e Lorenzo Nigro ripropongono l’evento con due importanti novità che puntano a sottolineare la preferenza della qualità rispetto alla quantità: il Patrocinio del Comune di Firenze e l’inserimento della nuova categoria “RiEsco a Bere Italiano”. I bartender in gara proporranno nel corso della settimana 4 cocktail (proposti a prezzo speciale) tra cui uno denominato Signature Cocktail (di loro invenzione) che li porterà a concorrere in finale.locandina La città sarà animata da eventi collaterali che spaziano dall’arte al cinema, dalla fotografia alla religione e inoltre all’evento parteciperanno ospiti nazionali ed internazionali del mondo della miscelazione. I 21 bartender in gara, provenienti da distillerie storiche, locali di tendenza e alberghi di lusso, proporranno 4 drink: 1 Signature-Cocktail che è una creazione personale; 1 cocktail “RiEsco a Bere Italiano”, miscelato esclusivamente con prodotti Made in Italy; 1 Twist sul Cocktail Negroni che anticipa di un anno il centenario del marchio e infine 1 Cocktail “Abituati al Futuro”.
“RiEsco a Bere Italiano”, categoria e evento novità e di rilievo di questa edizione, si terrà venerdì 4 maggio e sarà riservato ad aziende esclusivamente italiane. Domenica 6 maggio ci sarà il contest finale dove gli esperti decreteranno il vincitore tra i 6 bartender migliori della settimana.cocktail
Tomatito di Kareem Bennet
I cocktail bar e i bartender partecipanti:
Atrium Bar, Four Seasons Hotel - Edoardo Sandri
Bitter Bar – Cristian Guitti
Ditta Artigianale Oltrarno - Kareem Bennett
Empireo - Plaza Hotel Lucchesi – Lorenzo Bianco
Gilli 1733 – Luca Picchi
Gurdulù – Cristina Bini
Harry’s Bar – Thomas Martini
Inferno – Gennaro Caso
La Ménagère – Cosimo Tarducci
Locale – Marco Filippeschi
Le Pool Bar, Villa Cora - Mirò Abdel Rahman
MAD Souls & Spirits - Neri Fantechi
Manifattura – Sarah Nardi
Osteria del Pavone – Silvano Evangelista
Picteau Lounge Bar, Lungarno Hotel – Federico Pempori
Pint of View – Giorgio Lupi
Rasputin – Francesca Lorenzoni
The Cloister, Belmond Villa San Michele – Lorenzo Aiosa
The Fusion Bar, Gallery Hotel Art - Sacha Mecocci
Vicktoria Lounge Bar – Paolo Marini
Winter Garden Bar, The St. Regis Florence - Christian Pampo


Foto cover da pagina Facebook di Florence Cocktail Week
Guarda tutto il programma della Florence Cocktail Week 2018

  • Ora / Giorni:
  • Questo evento è passato
ORA PUOI LEGGERE:

Il pranzo della domenica: ecco dove prenotare a Firenze

Il weekend è alienante. Perché posso concedermi piccoli lussi che durante il resto della settimana non posso permettermi per via di impegni e orari lavorativi improbabili e vedere gli amici in tutta...

di maddalena de donato