Il Mediterraneo in tavola servito da 12 ristoranti di Milano

Da Beirut a Barcellona, passando per Taranto e Palermo

Ho voluto fare questo gioco; ho preso l'atlante - si, ne ho ancora uno a casa! - e l'ho aperto a caso. Cercavo un'ispirazione per un articolo un po' diverso e ho provato così, lasciandomi guidare dal caso e dalle pagine del mio vecchio atlante delle scuole superiori. Pagina 43, Mediterraneo, il "mare nostrum", il nostro mare... anche in senso culinario e gastronomico? Anche in senso culinario e gastronomico! Ed ecco che il mio piatto diventa una barca, forchetta e coltello i miei remi per iniziare questa circumnavigazione: in 12 ristoranti di Milano le più buone cucine da tutto il Mediterraneo, errar ramingo alla ricerca delle cose più buone da mangiare. 

Il Mediterraneo... creativo 

altaguardia 17 milanoDifficile trovare una classificazione a questi due locali dove mi piace andare: perché loro per primi si richiamano a quello che il Mediterraneo è, ovvero un incrocio di tradizioni, sapori, contaminazioni e radici. Ecco perché accetto il loro modo di presentarsi, ovvero: cucina mediterranea! In zona Ripamonti - viale Sabotino, Altaguardia 17 - in foto sopra -, aperto dall'autunno 2017, è ristorante dalla cucina mediterranea proposta in chiave contemporanea che molto deve alla terra di origine dell chef, la Sicilia. Per le cene romantiche ti consiglio di chiedere un tavolo a due sul soppalco. 
boatta milanoIl Mediterraneo contemporaneo per palati gourmet: così si presenta il Boatta; ristorantino in zona Isola dallo stile "easy chic", il Boatta propone un menu ben ancorato alla tradizione mediterranea nella sua interezza tra piatti di pesce, carne e di verdure con alcune ​eccellenze della cucina siciliana rivisitate dalle mani esperte degli chef. Nel locale presente anche un food shop con i prodotti tipici usati dalla cucina. 

La Spagna

Te ne sarai accorto, di tapas son sempre più pieni i banconi dei locali milanesi; ma per evitare di non incappare in qualcosa di più simile ad un cicchetto, ti conviene affidarti agli specialisti. Tra le taverne spagnole di Milano, Albufera è il nome che ti consiglio: ricca proposta di tapas dai gusti spagnoli tra Pata Negra, pulpo à la feira, Piquillos con brandada, bocadillo e paella... il tutto da accompagnare a vini spagnoli e anche cocktial. 

La Sardegna

le capannelle i migliori sardi di milanoPoche presentazioni per questo ormai storico locale ai Navigli, rifugio di nottambuli e meta di tanti vip: le Capannelle non è solo pizzeria ma anche ristorante dalla decisa cucina di mare. Non sono tradite le radici sardi dei gestori ed ecco che, al fianco di crudi e ostriche, ecco spaghetti con vongole e frutti di mare... praticamente fino all'alba. 

Israele

Complice il mio amore per i libri di cucina - quelli fatti bene - ho scoperto, nell'ordine, Yottam Ottolenghi e la cucina israeliana. Non solo kosher, ma tante contaminazioni con la cucina palestinese e libanese, la cucina istraeliana a Milano la puoi assaggiare da Carmel di Viale San Gimignano. Shalom!

La Grecia

rebetiko milano fetaPensi a Mediterraneo e pensi a Grecia, un po' per il film di Salvatores, un po' perché l'isola greca è punto di incontro tra oriente ed occidente... anche in cucina! A Milano eccoti servito il meglio della cucina di Grecia al Rebetiko, taverna greca a due passi dall'Arco della Pace. Qui puoi ordinare mussakas, ndolmàdakia, pyta giros e tante ricette tipiche greche che Georgios, il gestore, vuole proporre secondo i loro gusti più tradizionali e casalinghi. 

La Sicilia

Tra i ristoranti dalla cucina mediterranea ecco che spiccano anche quelli che fanno della Sicilia il loro centro. Un posto che ti consiglio è la Trattoria Siciliana da Salvatore, in viale Brianza. Arancino, caponatina e panelle come antipasto; pasta alla norma o ca’ muddica come primo, sarde alla beccafico come secondo... giusto per fare qualche esempio. Vietato uscire dal locale senza aver assaggiato la loro cassata siciliana

La Puglia 

osteria del tac milanoNon è così difficile trovare un ristorante pugliese a Milano, diciamoci la verità: io te ne consiglio due, tra i miei preferiti. Aperto da poco meno di un anno, in zona Centrale, l'Osteria del Tàc è la tipica osteria dall'aria familiare ma senza lasciare nulla al caso: sopratutto in cucina, con materie prime tipiche e d'eccellenza, ricette tipiche svecchiate e rese contemporanee. Da provare le Orecchiette con broccoli e la tartare di gambero rosso. E' anche pizzeria... con pizza gourmet!
Tra il Duomo e il Teatro La Scala, invece, eccoci al Trulli Love che è da segnalare per la sua scelta di un menu free flow, ovvero a flusso libero dove non ci sono divisioni fra antipasti, primi, secondi ma, più che altro, sezioni tematiche come "le insalate", i "croccanti e fragranti", "le paste fresche" e via dicendo; la mia preferita? Autenticamente Puglia, con i piatti pugliesi più genuini come, ad esempio, i Capunti con le cime di rapa e le bombette di Cisternino. Il sabato il locale chiude all'una, ottima soluzione per chi vuole cenare dopo il teatro.

La Calabria

Stretta tra Calabria e Puglia, la cucina di Calabria si sta piano piano affrancando come identità distinta, da un punto di vista turistico, enologico e anche gastronomico. 'Nduja... ma non solo: tradizione gastronomica calabrese dai gusti belli decisi e piccanti con paste fresche trafilate al bronzo, formaggi nobili come il Caciocavallo della Sila e salumi come il Capocaollo, piatti di carne e pesce. A Milano il ristorante calabrese che ti consiglio è il Dongiò in Porta Romana. 

Il Libano

layali cafe milanoDa mattina fino a tarda serata, non solo per una cena dai gusti mediterranei: il Layali Cafè di via Maiocchi è caffetteria in stile orientale aperto già dalla mattina per la colazione. Da provare le sue specialità libanesi, anche da accompagnare all'aperitivo o per il brunch. Tra i pochissimi locali di Milano dove poter fumare il narghilè. 

Il Marocco

Porta il nome della splendida cittadina affaciata sull'Atlantico, ma El Jadida è molto di più di un "ristorante dalla cucina marocchina a Milano". In via Carlo Bazzi, zona Ripamonti, da El Jadida ci puoi andare a cena e rimanerci fino al tardo dopocena, intrattendoti con gli spettacoli di danza del ventre e dj set. Atmosfera da Mille e una notte tra damaschi e kilim, intarsi e affreschi, narghilè e morbidi cuscini. Consigliato per le serate festaiole da piglio alternativo. 

Foto di Trulli Love da pagina Facebook.
La nostra newsletter è gratis: ogni settimana sulla tua casella mail il meglio di Milano

ORA PUOI LEGGERE:

25 ristoranti etnici da provare a Milano

Milano è una città incredibile, è la prima città in cui arrivano le ultime tendenze da tutto il mondo: ma non stiamo parlando di moda, ma di cucina. Un mio amico dice sempre che ormai il piatto fo...

di maggie ferrari