Fish and chips, dove mangiarlo a Milano

Quando vado in Scozia non posso proprio rinunciarci. Il fish and chips è una tipicità nel Regno Unito. Niente di speciale, sia chiaro: filetto di pesce bianco e patate, rigorosamente fritte. Viene servito con una spruzzata di sale e un po’ di aceto, in Gran Bretagna spesso di malto. Non amo particolarmente le salsine, magari a base di piselli bolliti, servite alle volte per accompagnarlo. Ma resta sempre un rifugio sicuro quando ho fame e sono nella terra d’Albione.

Adesso, considerando che in Scozia, se va bene, ci vado una volta all’anno, mi sono posto il problema: dove ripiegre quando ho voglia di fish and chips a Milano? E’ un vecchio mantra, ma non passa mai di moda: a Milano c’è tutto quello che ti serve, basta sapere dove cercare. Ecco, quindi, che nel momento esatto in cui la voglia di fish and chips ti assale, puoi soddisfarla in uno di questi locali.

Il fish and chips “sportivo”

mind the gap milanoIl Mind the Gap è un tempio per gli amanti dello sport. Calcio, prima di tutto. Ma non solo. Ogni giorno gli schermi trasmettono in diretta il meglio dello sport mondiale, da gustare con la birra giusta. La caccia ai microbirrifici più interessanti qui resta sempre aperta. Cosa resta da provare? La cucina, ovviamente. E se lo spirito è molto british, non può mancare il piatto britannico per eccellenza: fish and chips, fatto come Dio comanda. E poi hamburger, come il classico (con carne di manzo, uovo all’occhio di bue, insalata, pomodoro, cheddar irlandese, bacon danese e cipolla caramellata. Oppure le varianti con carne di cinghiale o di bufalo. Non puoi restare deluso perché ogni settimana c’è un hamburger diverso.

Il tempio del fritto in Colonne

tutti fritti milano Birra e fritto, il binomio funziona alla perfezione da Tutti Fritti. Siamo in corso di Porta Ticinese, puoi scegliere il tuo fritto dalla bacheca esposta sul muro. Fish and chips, ma anche olive tartufate, pepite di pollo, fiori di zucca e gamberi in tempura. La birra è artigianale, con un’attenzione particolare per quella amara: IPA e APA su tutte. Ci sono venti spine e almeno quattro sono sempre dedicate alle birre del Birrificio di Lambrate: la Montestella e La Dom non mancano mai!

Fish & Chips de Milan

fishbar de milan fish and chips milanoAl Fishbar de Milan il fish and chips è sempre “de Milan”. Pesce fresco del giorno in pastella, patatine e salsa tartara. Bistrot dedicato interamente alle specialità di pesce, due sedi in Brera e Porta Nuova, l’ambiente mischia elementi marinareschi ad un tocco più meneghino. Lo stile conta e, Design Week a parte, la location strizza l’occhio alla vecchia Milano, ma sempre con slanci di design contemporaneo. Il mix funziona alla perfezione e si completa appena seduti a tavola, ordinando una delle proposte della carta. D’accordo che stiamo parlando di fish and chips, ma ci sono anche un misto di cruditè, con ostriche in primis, che merita un assaggio.

Street food in centro

hoopy fish milano fish and chipsIl fish and chips di Hoppy Fish è con patate fritte e salsa di pomodoro e ci sono le code di gamberoni impanati nei fiocchi di mais. Da provare anche i burger di spigola, con lattuga, pomodori, germogli di soia e maionese fatta in casa. Street food di qualità in Porta Vigentina, non c’è tanto spazio ma la birre, tedesche e belghe soprattutto, sono ottime!
HOPPY FISH - corso di Porta Vigentina 38, Milano - tel. 02.32960858

Fish and burger in Isola

myke milano fish and chipsDa Mike il fish and chips è all’insegna dell’orata: panatura mediterranea e patate al rosmarino. Per restare in tema, tra le proposte di mare c’è il Maki burger, con tonno, crema di avocado, philadelphia, rucola, salsa teriyaki, bun di riso ed edamame. La soluzione perfetta per un fish and chips hipster oriented!
MYKE Fish and burger bar - via Garigliano 6, Milano - tel. 02.36560024

Foto di copertina di Fishbar de Milan da pagina Facebook.
Ti piacciono questi articoli? Iscriviti gratis alla newsletter di 2night

ORA PUOI LEGGERE:

Le birrerie di Milano dove andare a berti un'ottima birretta

Rossa, Bionda, Nera o Ambrata: proprio non riusciamo a metterci d'accordo. C'è chi preferisce la bionda dal fascino tradizionale, chi la rossa dal carattere frizzante e chi la bruna dalle rotondit...

di maggie ferrari