Osteria Le volte: quando tipicità e genuinità sono di casa

Un posto che mette d’accordo i cittadini e i turisti in un colpo solo. Benvenuti all’Osteria Le volte, a pochi passi da Piazza Mazzini e Piazza S. Oronzo – in via Luigi De Simone, una traversa tra viale Lorè e viale Otranto – dove la cucina casereccia è “di casa”, anzi di più: come a casa. Ed ecco spiegato il segreto del successo di questa proposta che fa della tipicità e della genuinità i suoi punti di forza. “Sì, effettivamente, tra i miei clienti ci sono moltissimi professionisti che non riescono a rientrare per pranzo, ma desiderano mangiare qualcosa di tipico e genuino, appunto”, spiega Francesca Nocco, cuoca e titolare, che ha fatto della cucina del suo locale la cucina di casa sua, visto che anche la sera porta in tavola quelle specialità che sono diventati veri e piatti forti per tutte quelle comitive di amici, famiglie e turisti che hanno fatto di questo locale un riferimento del mangiar bene a Lecce, anche perché la sera, oltretutto, si possono gustare delle ottime pizze.

Quei piatti forti assolutamente da provareTra i primi, spiccano i Tagliolini fatti a mano con cozze e vongole, le Sagne ‘ncannulate allo scoglio – una specialità – i Maccheroncini d’orzo con salsiccia e rucola, oltre ai Ciceri e tria e alle Fave e cicorie, veri e propri must della cucina casereccia. Tra i secondi, ottime le grigliate di carne, sempre molto abbondanti, composte da capocollo, salsiccia e pancetta che, abbinate con contorno di patatine o insalata e una bevanda a scelta, rappresentano una delle imperdibili proposte sul menù sia a pranzo che a cena al costo di 12 euro. E poi polpette al sugo, tagliate di angus e e di seppia con rucola e pomodorino… c’è da sfiziarsi.Anche menù vegano
 
Il Vegan menù è una bomba, possiamo dirlo. Antipasti, primi e secondi piatti, così come i contorni seguono la stessa linea di ricerca di tipicità e genuinità, combinando ad arte – e a gran sorpresa! – gusti e sapori di tutti gli ingredienti. Ecco l’antipasto “Veggie Volte”, le Orecchiette con purea di fave, pomodorini secchi e olive tagghiasche, gli Spaghetti con pomodorini, muddhrica e peperoncino, gli Hamburger di legumi con patata e insalata, le coloratissime insalate. Tutto fatto artigianalmente, giorno per giorno, come il buon pane che Francesca impasta e cuoce dal primo mattino.  

Osteria Le Volte

Via L. De Simone 28, Lecce Lecce (LE)

L’idea è quella di pranzare o cenare fuori, anche ogni giorno – soprattutto quando gli orari di lavoro sono serrati e non si ha tempo di rientrare – ma ricreando...leggi...

ORA PUOI LEGGERE:

Ristorante Malipiero: come cenare all'interno di una vera opera d'arte

Esperienza Indimenticabile a pochi chilometri da Venezia

di monica cesarato