Mangiare al mercato a Roma: 6 banchi da non perdere

Un tempo si andava al mercato per fare rifornimento di frutta e verdura, magari anche di pesce, carne e pane. Oggi al mercato si trovano box parrucchieri, box di estetica, ottici, persino agenzie di viaggio. Il mercato odierno è una piccola metropoli, dove si può fare un po’ tutto, dalla spesa ai capelli, e dove si può persino mangiare e anche bene.
Sì, esistono dei banchi al mercato che sono perfetti per un pranzo itinerante, per uno spuntino prima di rientrare in ufficio, per una pausa diversa dal solito, da sola o in buona compagnia.

A me, che sono un po’ uno spirito libero, questi posti attraggono particolarmente, mi fanno sentire sempre un po’ turista, viaggiatrice. E poi io i mercati li adoro in generale, per guardare, per comprare e anche per mangiare. Ecco allora 6 posti dove mangiare nei mercati di Roma.

Mangiamo "Perpassione"

mangiare al mercato roma perpassioneIl nome è una garanzia. Perpassione è un locale che si trova all’interno del Mercato Italia, in via Catania 70. Dai calamari saltati in padella alla caponata di verdure, dai bagel farciti alla classica e tradizionale carbonara. Ogni giorno gusti e piatti diversi: pesce, carne, verdure. Primi, secondi, contorni prelibati, tutti preparati con un motto nel cuore: “Non c’è amore più sincero di quello per il cibo”.

Panini mordi e … vai

mangiare al mercato roma mordi & vaiSe al mercato vuoi mangiare un “Signor panino”, preparato con gli ingredienti della verace tradizione romanesca, fai tappa da Mordi & vai al Mercato Testaccio. Sergio è pronto a prepararti al momento panini farciti con pollo alla cacciatora, con trippa alla romana, con coratella coi carciofi, con carciofo alla romana e scaglie di parmigiano, con lesso di scottona e cicorietta, con ripassato alla Picchiapò. Insomma, la romanità tra due pezzi di pane. Devi provare!

Consigliato dalla nutrizionista

mangiare al mercato roma zoèAl mercato può mangiare anche chi è a dieta o tiene alla propria linea. Sempre al Mercato Testaccio, infatti, puoi andare da Zoè, un posticino sfizioso dove gustare estratti, centrifughe, insalate, macedonie altamente salutari. I prodotti utilizzati, a esclusione di qualcuno, vengono direttamente dai banchi dello stesso mercato.

Un box di cose buone

mangiare al mercato roma foodboxSi chiama FoodBox un altro box del Mercato Testaccio dove ti consiglio di fermarti se ami lo street-food. Lo chef è Marco Morello, insieme alla sorella e ad alcune amiche e l’obiettivo di questo banco è quello di dare risalto alle specialità regionali, non solo romane. Oltre alla linea Supplizio (curata dallo chef Arcangelo Dandini), infatti, risaltano crocchette siciliane e olive ascolane. Non solo, al FoodBox non manca una cucina internazionale con bagel americani, quiche francesi e arepas venezuelane.

Le “Cups” della chef Bowerman

mangiare al mercato roma cups bowermanOltre a Romeo e Glass, la chef Cristina Bowerman ha fatto il boom anche al Mercato Testaccio con le sue Cups. Delle coppette della grandezza di quelle del gelato, solo un pochino più alte, nelle queli vengono serviti creme, zuppe, lesso, tortellini, pesce e tanto altro. Un’idea geniale, perfetta per chi vuole mangiare qualcosa di davvero buono passeggiando per il mercato. Al banco della Bowerman, anche pane, pizza, formaggi e altri prodotti di gastronoma.

Il pesce “cotto e mangiato”

mangiare al mercato roma fish & chicMangiare pesce, fresco, cotto al momento, in versione street food. Cosa c’è di più goloso? Puoi fare questa esperienza tra i banchi del Mercato Dell’Unità o Mercato Rionale Prati (piazza Unità 53/Via Cola di Rienzo). Vai da Fish & Chic, dove troverai una famiglia accogliente e con una grande esperienza, pronta a prepararti tante ricette gustose a base di pesce. Il banco nasce come pescheria e lo è tuttora, ma nel tempo ha compreso che i clienti avevano bisogno di qualcosa di più. E, allora, piatti pronti e preparato per tutti. Dalla classica insalata di polpo alle più elaborate lasagnette ai gamberetti, dalle cozze al sughetto alle cotolette e agli hamburger di pesce.

Foto dalle pagine Facebook dei banchi. Foto di copertina da pagina Facebook di Fish'n'Chic.
Resta sempre aggiornato: iscriviti alla newsletter di 2night!

ORA PUOI LEGGERE:

Pranzo fuori porta, mini guida ai migliori ristoranti dei Castelli Romani

Un piccolo paradiso naturale a pochi chilometri da Roma, laghi, boschi di castagni, borghi incantevoli. I Castelli Romani ed i suoi ristoranti e trattorie rimangono ancora oggi la meta preferita dai romani per una gita fuori porta

di lorenzo coletta