I più bei dehors veneziani per cenare all'aperto in terraferma

Fin da piccola ho sempre avuto una gran fissa: avere casa con un super terrazzo, o addirittura giardino con pergolato, con tanto di piante, decorazioni floreali e dettagli vintage. Sognavo di starmene lì a godere delle serate estive e cenare al fresco, sotto le stelle (si, forse a volte sono un’inguaribile romantica.. solo a volte però te lo assicuro!).

Beh, una casa tutta mia ancora non ce l’ho, ma ci sono vicina, ho due bei terrazzi a casa, qui a Mestre, uno tutto per me e uno in condivisione con i coinquilini, che però, per mia sfortuna, non è abbastanza grande per la cena. Per questo mi sono costruita un piano B, fare un giro di locali  per cenare all’aperto qui in terraferma, per provare quella sensazione di leggerezza e spensieratezza tipica dei mesi estivi e sentirsi quasi in vacanza.. 

So di non essere l'unica che ama le cene fuori nei ristoranti con dehors, quindi  propongo anche a te la mia lista delle proposte di Mestre e dintorni:

In villa, a Mirano

villa tessier
Villa Tessier ha una cucina di altissimo livello, arrivata con la nuova gestione di due giovani ragazzi della zona che per 10 anni hanno fatto esperienza nelle migliri cucine italiane. In più è un angolo riservato. Si trova all’interno della barchessa di una meravigliosa villa veneta, immersa nel parco: con la bella stagione si cena sotto al porticato aperto su tre lati con la vista sugli alberi. Un consiglio spassionato: prova il piatto forte, il tonno su tonno, un carpaccio di tonno con salsa tonnata e foglione edibili da cappero, accompagnato da un buon calice di vino nel bellissimo porticato esterno che si affaccia sul parco della villa a pochi passi dalla piazza di Mirano. Sono aperti anche a pranzo, per staccare davvero.

Ristobistrot, a Noale

cruProprio in Largo San Giorgio, vicino a piazza XX Settembre, Cru Ristobistrot è un locale che punta sulla qualità, in tutti gli aspetti. La cucina propone un menù molto ampio, dagli snack gourmet alla pizza, piatti di carne e pesce. Io mi butterei sul pastrami che viene cotto in casa, ed è ormai una delle novità gastronomiche del momento. Un ambiente nuovo e fresco, che dispone di due corti (una sulla piazzetta e una interna e molto romantica) entrambe arredate con gusto e perfette sia per una serata con gli amici che per una cena a lume di candela.

Dalle papere più famose, a Mestre

ae oche Ae oche docks, è un posto dove poter trascorrere piacevoli serate in compagnia, dal look allegro e vivace, ripreso dai locali americani anni ‘60. Tra i tanti locali, quello di Mestre ha una bella terrazza, lontana dal traffico, sulla darsena, dove poter cenare una sera d’estate senza tante prestese, con al tavolo una pizza Bufalina con mozzarella e pomodoro, pomodori secchi, culatello e mozzarella di bufala D.O.P.. da leccarsi i baffi!

Ricavato da un mulino del ‘700, a Scorzè

osteria perbacco
Immersa nelle campagne veneziane, Osteria Perbacco è ormai più che rinomato e merita sempre una sosta, soprattutto per provare i deliziosi ravioli ripieni di burrata e orzotto, se ancora non ci siete mai stati. Non so se è il verde che contorna il locale, le decorazioni florali o il rumore dell’acqua della cascata del mulino, ma la terrazza sopra il fiume rappresenta una location perfetta per una cena romantica o per trascorrere un’incantevole serata.

Celeberrimo dal 1967, a Mestre

al casonRistorante Osteria Al Cason è contornato da un incantevole giardino ricco di composizioni floreali ed uno splendido pergolato in legno, decorato con lanterne e vasi di fiori, perfetto per una serata estiva all’aria aperta o romantica al lume di candela. Un locale scelto e riscelto dagli amanti dei sapori autentici della tradizione culinaria veneta e veneziana, soprattutto per la loro specialità: il pesce. Io tra le scelte sicure dal menù metterei gli antipasti: crudi, bolliti, in saor e alla griglia, sono il loro cavallo di battaglia.

Un delizioso momento bio, a Mestre

oltre il giardinoUn piccolo bar-bistrot biologico Oltre il giardino è il locale ideale per chi vuole assaporare il buon cibo naturale, leggere un libro, parlare, ascoltare musica. Un piccolo angolo ritagliato sotto i portici di Via Torre Belfredo, dove sono stati messi due tavolini con delle piante, per i più fortunati o per chi prima arriva, per godere del relax e della corte esterna, che merita per l’atmosfera di serenità. Provate il Flan di ricotta affumicata e verdure servito con radicchio spadellato al vino e miele o Baccalà mantecato senza latte servito con polenta e pomodori secchi.

In villa nobile, a Mestre

malipieroA due passi da Mestre, Ristorante Malpiero è una location elegante e difficile da eguagliare, all’interno di una villa veneta del ‘500. Un ambiente raffinato, per una serata particolare e unica. Spaghettoni alla busara, arricchiti a fine cottura con scampi crudi, leggermente cotti, servito con salsa di basilico ed aglio messo a parte.. devo dire altro? Ah si.. il grande parco che circonda la villa oltre ad avere una piscina vicino alla quale è possibile mangiare con la bella stagione, ha un boschetto, destinato al ripopolamento con gli animali da cortile e la fauna del luogo, per completare lo splendido quadro.

Per pizza “del Nord”, a Mestre

grigoris
Molti utilizzano il termine “pizza del Nord” per deviare dall’ormai abusato gourmet.. insomma da Grigoris non troviamo proprio la classica pizza napoletana. Cotta al forno al legna, farine macinate a pietra e ingredienti Slow Food e un elenco di fornitori griffati, e un tocco di Grecia. Esempio perfetto, pizza con base di pomodoro San Marzano DOP, capperi di Salina, fiordilatte di Agerola, origano selvatico e alice ‘masculina da magghia’ del Golfo. Chicca da aggiungere: un grazioso plateatico esterno in legno, con un mood semplice e green, con colorate lampade che scendono dal soffitto e piante da contorno.

Nel cuore di Mestre

bistrot 55
In Piazza Ferretto, il piccolo Bistrot 55 raffinato ed elegante offre un menù ricco e disparato. Io opterei per un gustoso hamburger doppio o un Tartare Burger con mozzarella di bufala fresca e uovo fritto croccante, servito con super crunchy chips e salsa rosa. Ampio dehor, dove poter mangiare in relax, con decorazioni di piante e tendoni bianchi che rendono l’atmosfera più intima e confortevole.

Ai Molini di Dolo

vincafè molini di doloUn locale delizioso, all'interno di un mulino fluviale cinquecentesco, ideale per sorseggiare un calice in uno dei luoghi più suggestivi della Riviera del Brenta, con uno scorcio a dir poco malioso, il Vincafè è un caratteristico wine-bar. Tavolini in riva al fiume e un’intima veranda per le migliori serate estive all’insegna del relax nel piccolo paesino, assaporando un piatto tipico e un’ottima selezione di formaggi.
Foto di copertina: Grigoris pagina Facebook

Scopri altri ristoranti sulla terraferma per aperitivi, pranzi o cene romantiche. Rimani aggiornato iscrivendoti alla nostra Newsletter


 

ORA PUOI LEGGERE:

I migliori locali dove vedere le partite di Campionato e di Champions a Venezia e in terraferma

Si sa che con il calcio - senza una buona compagnia, una birretta, e un posto confortevole, non c'è gusto. Ecco perchè ti segnalo i migliori posti dove vedere la partita con i tuoi amici per passare...

di margherita maggio