7 posti per l'aperitivo di fine estate a Padova

 
Sembra che questo settembre abbia riportato in città le temperature dei giorni più caldi agosto non è vero? Ma caldo o non caldo non è possibile rinunciare al sacro aperitivo padovano, quindi ecco 7 mete che renderanno sicuramente più piacevole l’aperitivo all’aperto!

Superapertivo in piazza dei Signori

barcodeVisto che fa caldo perché spostarsi dal centro? Basta sedersi ad uno dei tavolini sulla piazza del Barcode e il gioco è fatto. Da Barcode infatti ti serviranno aperitivi, ma anche cocktail di alta qualità, insomma quel che ti serve per affrontare questo caldo e rinfrescarti comodamente seduti in una delle più belle piazze della città. Il mio cocktail preferito del Barcode (sì, anche ad orario aperitivo) è l’Hemingway special, e il tuo?

Sdraio, candeline e atmosfera un po’ young-chic

chioscoParlo de Il Chiosco, versione estiva del famosissimo Fishmarket e che ne trasferisce l’anima giovane, colorata e allegra in una location bellissima fatta di spazi verdi, lucine, sdraio e chiringuitos (e ristorante) che offrono cocktail e aperitivi creativi dai sapori tipici dell’estate. Per entrare serve far la tessera, che costa 5€ ma che vi aprirà a un mondo di musica, atmosfera e chilling mood come in nessun altro posto in città.

Il grande classico estivo sul Piovego

navigli padova
Se si parla di aperitivi estivi non si può non nominarli: i Navigli! Meta fissa degli studenti e dei giovani padovani – ma anche un po’ meno giovani ad essere sinceri – i Navigli sono una certezza: oltre a offrire spritz e aperitivi ad ottimi prezzi, qui vengono organizzate anche seratine a tema e la musica, molto spesso dal vivo, non manca mai.

La più bella novità del 2018

pier88 padova
Pier88 è sicuramente una delle migliori novità dell’estate 2018, non c’è dubbio. Per arrivarci basta prendere il tram e scendere alla fermata Bassanello (ma se vi va di sfidare il caldo, potete andarci anche in bici, eh). Sarà impossibile non notarlo, verrete inevitabilmente incuriositi dal design moderno un po’ wood e un po’ industrial di questo bellissimo container all’inizio del Lungargine. Aperitivi e cicchetti di qualità e atmosfera amichevole, insomma un posto da cui non te ne andresti mai.

Il chioschetto sul lungargine lontano dal caos cittadino

mekong spritz padova Un altro bel posto dove godersi un aperitivo al tramonto mentre ci si gode un po’ di buona musica è sicuramente il Chiosco Mekong, location estiva ormai consolidata sul Lungargine Scaricatore (dalla parte di via Canestrini). Tavolini a bordo fiume, ottimi cicchetti e serate musicali da non perdere. Il posto giusto per un drink rilassato fuori dal caos della città.

Ai Giardini della Rotonda

buscaglione estivoDa qualche anno a questa parte è diventato uno dei punti di ritrovo per eccellenza dell’estate padovana. Si tratta del Buscaglione estivo. Si trova all’inizio dei Giardini della Rotonda (dietro Piazza Mazzini, quindi c’è anche un sacco di parcheggio) e la sua formula è semplice ed efficace: un chioschetto, tante sdraio, bella musica e un sacco di bella gente.

L’alternativo estivo a cui non si può rinunciare

pride villageOrmai da un decennio le estati padovane si tingono dei colori dell’arcobaleno al Padova Pride Village. Il posto è famoso per essere la “discoteca estiva e alternativa” della città. Ma al Pride ci si può andare anche per fare aperitivo, ovviamente in attesa della festa notturna, in uno dei vari bar che creano il boulevard del village (per altro molto spesso entrando all'aperitivo il biglietto d'entrata è gratuito o ridotto).  Il Padova Pride Village ha chiuso l'8 settembre ma c'è un ultima serata in programma ed è proprio questo sabato 15 settembre con l'Hashtag Music Festival... da vedere la pagina FB per i dettagli. 


Foto di copertina: BARCODE (Pagina Facebook)

ORA PUOI LEGGERE:

Gli aperitivi da non perdere questa primavera in Veneto. Tips & Tricks!

Aria di primavera, aria di spritz. O di vino, birra, concerti, dj set, cocktail, sole, cuore e amore (e tutta un'altra serie di cose che ti mettono allegria come i video dei cuccioli di foca su YouTub...

di martina tallon