Wine&music: Daniele e Saskia raccontano il Divinus di Mogliano

Lui veneto d.o.c., con grande esperienza nel mondo dei locali. Lei una suddita di Sua Maestà trapiantata a Mogliano. Una coppia spumeggiante come le bollicine del loro Divinus, due persone deliziose quanto i cicchetti che fan capolino dalla vetrinetta di questo rigoglioso wine bar. Un vero bacaro, che all’ora dell’aperitivo attrae frotte di gente anche da fuori città, grazie a prodotti di pregio, alla musica dal vivo e al freschezza che si respira dentro e fuori dal locale. Formula apparentemente banale, ma di rado così vincente ogni benedetta sera: sono stato da Saskia Campbell Davies e Daniele Anastasio, e ho indagato sui loro segreti…
 
Fino a 3 anni fa questo locale si chiamava Bar Daniele. Cos’è successo da allora?
Daniele - Abbiamo rivoltato rivoltato il locale come un calzino, varando un restyling totale. Abbiamo deciso di puntare tutto sul vino, sulla cicchetteria e sulla musica dal vivo. Ci siamo poi rivolti ad un giovane designer di Mogliano, che ha pensato il nuovo plateatico, di cui andiamo molto fieri.
 
Oggi è un locale con un’anima diversa dal passato, sotto tanti aspetti, non solo quelli enogastronomici.
Saskia - Assolutamente: Tant’è che per esempio oggi ospitiamo di continuo le opere di artisti emergenti e di pittori amatoriali. I musicisti da noi vengono a suonare, gli altri vengono ad esporre. E i clienti mangiano, brindano e stanno bene.
 
cicchettiA proposito di mangiare: questa vetrinetta ha ben poco da invidiare ai migliori bacari di Venezia!!
Daniele - Come dicevo, abbiamo puntato tantissimo sulla cicchetteria. E non proposte banali. Cicchetti con crema al tonno e acciuga, con gamberi in salsa, con prosciutto cotto alla brace e burratina, con philadephia e salmone, con brie e noci, con fiocco di crudo e mozzarella, con sopressa, crema al radicchio e fungo… Insomma inizi con l’idea di accompagnare l’aperitivo ma di fatto ti fai un vero e proprio apericena!
 
Prezzi molto popolari, peraltro.
Saskia - Esatto. I nostri cicchetti vengono 1€, 1,50€, pur essendo cicchetti d’alta qualità, fatti con prodotti ricercati. Non ci interessava guadagnare sul singolo cicchetto. Volevamo che il Divinus venisse conosciuto come quel locale dove si può accompagnare un calice di vino spendendo poco, ma avendo comunque un abbinamento di pregio.
 
divinusE oltre ai cicchetti, cos’altro posso mangiare? Qualche chicca?
Daniele -
Innanzitutto i nostri ottimi toast espressi, tramezzini, taglieri di affettati e formaggi. Se parliamo di chicche vere e proprie abbiamo alcune cose molto particolari, spaziamo dalla mortadella di cinghiale al prosciutto d’agnello. Ma i nostri fiori all’occhiello sono la sopressa nostrana “magnum” e il crudo riserva.
 
Parliamo di vino. Che carta proponete?
Saskia -
Spaziamo un po’ in tutta Italia, nord, centro e sud. Abbiamo sempre una ventina di etichette alla mescita. Puntiamo molto sulla mescita. A volte teniamo anche bottiglie importanti, specie d’inverno. Per esempio lo champagne Louis Constant. Comunque preferiamo etichette semisconosciute, anziché commerciali…
 
Uhm, intrigante questa cosa.
Saskia –
Puoi dirlo forte! Mi piace andare per aziende agricole a testare referenze che in giro non vedi, e poi proporle ai miei clienti, fargliele scoprire. E’ una cosa che non sempre funziona, sia chiaro. Ma quando funziona mi dà grande soddisfazione. Fermo restando che diamo il giusto risalto anche a molte importanti etichette del territorio.
 
vinoFate anche cocktail?
Daniele -
Certo. Ci stiamo specializzando anche su quelli, specie i pestati. Il che in estate significa soprattutto mojito, ovviamente…!
 
Capitolo musica: cosa si ascolta al Divinus?
Daniele -
Ogni sabato facciamo musica dal vivo, cambiando sempre tipologia di musicisti. Dal funky al rock, dal blues al jazz, passando per cover band di artisti come Battisti e Vasco.
Saskia - Seguiteci su Facebook, pagina DivinuS Mogliano, se volete scoprire i nostri eventi e le nostre proposte!

Divinus

Via Don G. Bosco 15, Mogliano Veneto Mogliano Veneto (TV)

Rinnovato di recente, il Divinus è il punto di riferimento per aperitivi, musica e cicchetti in piazza a Mogliano. Un vero bacaro, dove una rigogliosa mescita di vini...leggi...

ORA PUOI LEGGERE:

Il gestore, lo chef e il birraio: c’è un gran trio Al Sile – bistrot e chiringuito

In rigoroso ordine alfabetico Alberto, Manuel e Vanni. Sono il gestore, lo chef e il mastro birraio del nuovissimo locale estivo di Casale, lungo la Greenway che congiunge Treviso a Jesolo: Al Sile ...

di alvise salice