I locali a tema più belli di Verona e provincia

Il buon cibo mette tutti d’accordo ed è qualcosa di importante, ma certe volte è ancora più importante l’idea. Ci sono sere in cui non ti va soltanto di mangiare ma anche di sognare, di entrare in un locale che sappia abbinare le sue pietanze all’ambiente circostante, creando un’atmosfera particolare, originale e a tema per fondere il gusto con la vista e regalarti un’esperienza davvero coinvolgente. Non è impossibile trovare questi ristoranti, ma è meglio seguire i consigli giusti per non finire delusi e per vivere dei momenti davvero unici in locali che mantengono ciò che promettono…

Tipicità regionali a tema

Retrogusto Sapori Senza Tempo è la nuova gestione del precedente locale in piazza Renato Simoni, ed è già entrata nei cuori dei suoi avventori perché ogni proposta è frutto di esperienza e idee sempre nuove. Dalla colazione con tè e caffè ricercati alla pausa pranzo con piatti freddi leggeri studiati dallo chef (che ne dici del Portino di patate con piovra o del Riso Venere con trota e pomodorini?), dall’aperitivo con una linea di stuzzichini che mettono al bando la banalità (come le tartine alla salsa di carciofi con grana e menta oppure al pesto di olive nere con cipolla rossa) alla cena che spazia dalle degustazioni di risotti Ferron alle tipicità partenopee come la pizza fritta, la mozzarella di bufala campana (che arriva ogni mercoledì direttamente dal casertano) e i dessert al profumo di limoni di Amalfi. Ci sono oltre duecento etichette di vini in carta, per un viaggio in tutta Italia rimanendo nel cuore di Verona.

American style a tema

Walle’s Burger Soave è un ristorante americano nella zona industriale di Soave, posizionato sulla via principale e con ampio parcheggio a disposizione. L’atmosfera ti metterà subito a tuo agio: che si tratti di una pausa pranzo al volo o di una bella cena fra amici o in famiglia, le decorazioni made in USA raccontano di una cucina a base di carne in cui essere casual è la prima regola, con un tocco personale tutto italiano nell’amore per la buona gastronomia e per la carne di manzo fresca e pregiata di Garronese Veneta. Ci sono insalatone e piatti a base di carne come il pollo alla piastra e il pastrami, ma qui ovviamente la fanno da padrone gli hamburger (quelli normali da 125 grammi o quelli superbig da 250 grammi) preparati con pane artigianale senza latte e serviti con patate della casa, quelle a spicchio e fritte con la buccia: fra gli hamburger trovi le proposte Della casa e i Classici Walle’s come il Thunder (farcito con cheddar, bacon, pomodoro, cipolla, salsa Mexican).

Il vino è un’esperienza a tema

Masi Tenuta Canova si trova a Lazise, immerso nei trentacinque ettari dell’omonima tenuta coltivati con uve tipiche del veronese. Si fa presto a dire “wine bar”, ma qui puoi scoprire il mondo del vino a 360° vivendo una wine experience completa che va dalla scoperta del territorio all’ingresso nella cantina Masi, dalle visite guidate con tour nel Museo del vino alle degustazioni a tema, dal piacere di un calice di vino scelto fra le oltre quaranta etichette prodotte da Masi (qui trovi anche i grandi formati e una selezione di vecchie annate) fino alla cucina dello chef Vitangelo Galluzzi: propone un menù basato su una proposta gastronomica che varia con l’alternarsi delle stagioni, delle fasi viticole ed enologiche, le pietanze provengono dall’area del Garda-Baldo, della Lessinia e della Valpolicella e sono tutte studiate per perfetti abbinamenti con i vini Masi della casa in carta.

Un tour nell’arte e nel gusto a tema

Amistà 33 è il ristorante gourmet di Byblos Art Hotel Villa Amistà a Corrubbio di Negarine, aperto anche ai clienti esterni dell’hotel come un appuntamento importante per gli amanti dell’alta cucina e dell’arte contemporanea. Come si fondono le due cose? Innanzitutto, con una location unica, una villa del Quattrocento che ospita un hotel di lusso il cui restauro e arredamento sono stati curati dall’architetto Alessandro Mendini, in perfetta fusione con un’esposizione permanente di arte contemporanea aperta al pubblico; e poi sedendosi alla tavola dell’executive chef Marco Perez, che propone una cucina visivamente affine all’ambiente, al design e ai materiali pregiati della mise en place, ambasciatrice delle materie prime più pregiate del panorama gastronomico, selezionate con una cura maniacale per la freschezza. Il tuo palato rimarrà stupito dai giochi e dalle favole di gusto di questo locale unico.

Emozione medievale a tema

Ristorante All’Antica Ala si trova presso il Castello di Bevilacqua all’interno dell’omonimo relais, ma è aperto anche agli ospiti esterni alla struttura. Forse conoscevi questa location per i matrimoni o per le gite scolastiche, invece c’è anche un altro modo, molto più intimo e gustoso, per assaporare l’autentica atmosfera medievale di questa meravigliosa rocca scaligera trecentesca: andarci a cena! I dettagli medievali ti accompagneranno negli ambienti e a tavola, la cucina è tipica veneta ma con incursioni nel gusto contemporaneo e propone anche quattro menù degustazione con nomi evocativi e sapori più ricercati.
 
Foto di copertina dalla pagina Facebook di Masi Tenuta Canova
Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra Newsletter! 

ORA PUOI LEGGERE:

Verona è trendy! I 7 locali modaioli da frequentare assolutamente

Non quando passi il giro di boa anagrafico (30, 40, 50...), non quando dormi con i calzini e nemmeno quando la canottiera della salute diventa il capo top del tuo armadio. Sei davvero vecchio dentro q...

di martina tallon