​Dall'aperitivo al dopocena: 6 cocktail bar di Firenze con ristorante da provare prima che l'inverno finisca

Coccola ad un cliente, coccola al tuo lui o alla tua lei o (perché no?) coccola a te stesso... Per molti tutto questo si riassume in "cocktail bar": luci soffuse, ambiente elegante, personale professionale e fantastici drink.
È scontato ricordarti che bere a stomaco vuoto non è una grande idea, quindi, già che ci siamo, perché non mangiarsi anche un boccone?
Ti propongo i cocktail bar con cucina da provare assolutamente, prima che la bella stagione faccia capolino. Sono certa che indipendentemente dal meteo, una volta provati, ci tornerai anche (o soprattutto!) con i 40 gradi all’ombra di agosto.

Cocktail in ambiente internazionale con musica dal vivo

f
Ristorante, concept store, caffetteria e bar, La Ménagère è un locale sempre aperto e molto fotografato dagli instagrammer per la sua bellezza che riscopre le antiche mura del primo negozio di casalinghi fiorentino del 1896. Perfetto per degustare un cocktail prima o dopo cena, propone mix di sapori imprevedibili preparati da esperti barman internazionali che propongono continuamente novità nei gusti e nelle tecniche di preparazione. Informatevi sui concerti live che hanno luogo al piano inferiore, punto di riferimento per gli amanti del jazz e del cantautorato, da ascoltare con un ottimo cocktail in mano.
La Ménagère - via de’ Ginori 8  

Ristorante gourmet e cocktail bar con barlady

gurdulù
Nell’Oltrarno fiorentino occorre provare il ristorante gourmet e cocktail bar Gurdulù, in cui, secondo la barlady Cristina Bini, il barspoon e gli shaker sono gli strumenti per creare un quadro sulla tela costituita dal bar. Un’alchimia in cui il cocktail viene personalizzato al massimo creando un’esperienza unica. Non solo caldo e curato locale ma anche giardino interno per sorseggiare al fresco il proprio cocktail, un’oasi di tranquillità nel movimentato quartiere di Santo Spirito.
Gurdulù - Via delle Caldaie, 12 R 

Un locale prestigioso in un palazzo storico

il locale
Il locale è stato aperto nei prestigiosi spazi di Palazzo Concini (detto Palazzo delle Seggiole), con le sale del piano terra risalenti al ‘500 e quelle del piano interrato al ‘200 con la cantina ospitata in volte di epoca romana. Prestigiosa è anche la cucina del ristorante e il cocktail bar gestito dal bartender Matteo Di Ienno, tornato nella sua Firenze dopo aver lavorato a Londra e a New York, in grado di personalizzare il drink per ogni cliente. Il Locale è perfetto per un aperitivo o un cocktail dopo teatro o dopocena in un ambiente elegante.
Il locale - Via delle Seggiole, 12 R 

Cocktail dedicati ai 7 vizi e alle 7 virtù

inferno
In un locale storico con soffitto con travi a vista del XIII e un bancone a isola si presenta la Sala principale del Lounge Bar Inferno che vi vizia con i suoi cocktail a pranzo oppure la sera dall’aperitivo al dopocena. Lo staff è giovane e pieno di energia e serve in bicchieri ricercati gli ottimi drink, con due menu di 7 cocktail, 7 vizi e 7 virtù, in evoluzione ad ogni stagione. Sul palco centrale un pianoforte per accompagnare le vostre serate con rilassanti note o con per live a tema.
Ristorante e Lounge Bar Inferno - Via Ghibellina 80 R 

Cucina italiana accompagnata a ottimi cocktail

negroni
Lo sapete che il famoso cocktail Negroni è nato a Firenze da un’idea del conte Camillo Negroni e del barman Fosco Scarselli al caffè Giacosa? Per riproporlo tutti i giorni, ha riaperto lo storico locale fiorentino Negroni: pizzeria bistrot e cocktail bar col nome di Negroni Bistrot, Cocktail Bar e Pizza in cui la grande protagonista è la migliore cucina italiana, tramite piatti della tradizione. Aperto sia a pranzo che a cena, prevede aperitivo dalle 18.30.
Negroni Cocktail Restaurant  - Via dei Renai, 17 R 

Giovane bartender premiato in un luogo fuori dall'ordinario

ooo
OOO è un luogo fuori dall’ordinario (Out Of the Ordinary, appunto) con ristorante, bistrot, caffetteria, concept-store, cocktail bar e molto altro (la gestione della ristorazione è a cura de La Ménagèr). Aperto a fine giugno 2018 negli spazi al piano terra del The Student Hotel, propone drink e cocktail in un ambiente variegato, contemporaneo e internazionale, tanto che non sembra neanche di essere a Firenze ma in una città più cosmopolita come Berlino o Londra. Appena nato, OOO vede già Emanuele Cosi premiato da BarGiornale tra i migliori bartender under 30 dell’anno. Consiglio? Degustate il vostro cocktail sul roof garden con piscina (con l’iperfotografata scritta The beach is boring sul fondo) e vista cupola del Duomo.
OOO Out Of the Ordinary - Viale Spartaco Lavagnini 70 

Immagine di copertina dalla pagina Facebook di Le Ménagère

Vuoi scoprire altri eleganti cocktail bar di Firenze? Iscriviti alla newsletter 2night.

ORA PUOI LEGGERE:

I ristoranti romantici di Firenze che non ti hanno ancora consigliato

Anche se non sono una romanticona di prim'ordine, subisco il fascino dei ristoranti intimi, magari con una vista sul Pontevecchio, un ambiente ricercato e soprattutto una cucina all'altezza della situ...

di maddalena de donato