capodanno firenze · locali firenze

Acquapazza Firenze Firenze



ORARIO:   OGGI CHIUSO.    CHIUSURE STRAORDINARIE: Dal 07/08/2017 al 21/08/2017  Aperto da lunedì a sabato dalle 12:30 alle 14:30 e dalle 19:30 alle 23:00

TEL:  055475430  

Sito del locale    
Su Facebook    
Email del locale    
map

DA MANGIARE:

Crudo dell'Acquapazza, Tuffoli rigati con pesto di pistacchio e filetto di gallinella, Gran Bollito di crostacei con verdure crude e cotte, Polpo al vapore senz'acqua con zucca mantovana e puntarelle, San Pietro con broccoli e 'nduja, Soufflè caldo di cioccolato al 67%

DA BERE:

Vini e champagne italiani e internazionali, selezione di vini biodinamici, distillati

recensione promozionale

Acquapazza, Il Ristorante Di Pesce Che Ti Stupisce Ogni Volta Con Gusto

Acquapazza è un ristorante di pesce con una marcia in più. A due passi dalla Fortezza da Basso, è un locale elegante, dallo stile contemporaneo. E’ conosciuto e apprezzato per le cruditè di mare ma ogni piatto del menu non delude mai. Bella carta dei vini, dove spiccano le bollicine e i vini da dessert, ha anche una carta degli olii per abbinare l’extravergine giusto ad ogni pietanza.

QUI... LEGGI TUTTO IL PESCE E’ PROTAGONISTA IN TAVOLA
- Se dovessimo scegliere un piatto a rappresentare il ristorante sarebbe di sicuro il Crudo dell'Acquapazza, servito con cruditè di verdure e frutta fresca e 5 tipi di sale aromatizzato scozzese. Il menu cambia stagionalmente e ogni volta si arricchisce di nuove proposte come i ravioli ripieni di patate viola con tartare di gambero rosso, il carpaccio di mazzancolle con la stracciatella pugliese e il san pietro arrosto con ostriche al burro. Acquapazza non delude mai con proposte originali e creative.
- Non sono da meno i dolci dello chef, che variano abitualmente con l’avvicendarsi delle stagioni, pronti a prendere per la gola il cliente.

PESCE FRESCO TUTTI I GIORNI
- Il segreto del successo di Acquapazza è nella freschezza del prodotto. Il pescato del giorno arriva da Massarosa (Viareggio), mentre ostriche, capesante e ricci di mare dalla Bretagna e i crostacei dal Nord America e dalla Scozia.

QUI TROVI L’OLIO DI QUALITA'
- Il ristorante è entrato a far parte di Airo, l’associazione internazionali dei ristoranti dell’olio e anche del consorzio colline fiorentine Olio igp, partecipando quindi alla campagna di promozione dell’olio toscano anche in eventi nazionali. Da Acquapazza viene proposta una carta dedicata alle varie selezioni di olio extravergine d’oliva per trovare sempre l’abbinamento giusto.

IN CUCINA UNO CHEF D’ESPERIENZA
- Lo chef, Filippo Germasi, ha una lunga esperienza alle spalle. Dopo il diploma all’istituto alberghiero Saffi di Firenze, ha lavorato in prestigiosi hotel come Excelsior e Astoria e per ben 5 anni è stato a Londra. Prima di approdare ad Acquapazza nel 2011 ha lavorato tre anni al ristorante Targa di Firenze dove ha conosciuto il gestore Rocco Lauria.
- Lo chef Germasi pone da sempre grande attenzione alla ricerca delle materie prime e di prodotti di stagione per una cucina espressa e dalle cotture veloci, realizzate esclusivamente con olio extravergine d'oliva. Da Acquapazza, tutto viene preparato in cucina fin dal mattino presto: pane, pasta fresca, dolci e gelati compresi. Per i primi a base di pasta secca, viene utilizzata la pasta del pastificio marchigiano biologico Mancini, la maggior parte del pesce proviene dalle acque del vicino Mar Tirreno e anche le verdure e la frutta hanno una filiera corta. Per i dolci, che variano insieme al menu, viene utilizzato cioccolato belga Valrhona.

IN CANTINA SPICCANO BOLLICINE E VINI DA DESSERT
- Il locale ha incrementato la carta dei vini, in particolare la selezione di champagne e spumanti italiani. Spicca l’ampia presenza di vini bianchi italiani, più una piccola selezione di vini francesi, austriaci, tedeschi e libanesi. Da segnalare la presenza in carta di numerosi vini da dessert, tra i più pregiati. 

IN CARTA NON MANCANO I DISTILLATI
- Tra i distillati, si trovano wkisky scozzesi, grappe, una piccola selezione di rum, Calvados, Armagnac e Cognac.

L'AMBIENTE E' ELEGANTE E MODERNO
- Da Acquapazza l’ambiente è sobrio ma raffinato. Colori tenui, molti oggetti in legno, lampadari color oro ed eleganti maniglie che ripropongono la "A" di Acquapazza. A dividere la cucina dalla sala una vetrina dove è esposto il pesce fresco pronto per essere cucinato.

IL SERVIZIO E' IMPECCABILE
- Lo staff di Acquapazza è composto da ragazzi tutti under 30, provenienti dalle scuole alberghiere fiorentine, competenti e molto accoglienti.
- L’accoglienza è all’altezza della situazione: appena arrivati si riceve un'entrée a base di vellutate o creme di verdure o legumi con pesce in graziosissimi barattoli, disposti su pietra ollare, e da un cestino del pane di produzione propria con 4-5 tipi di lievitati, tra cui spiccano pane al nero di seppia, ciabatta ai cereali, schiacciata fresca.

LO CHEF PRESENTA I PIATTI SUL WEB
- Su You Tube basta cercare il canale Acquapazza in Tv per conoscere tutte le nuove proposte dello chef Filippo Germasi.
recensione 2night: Acquapazza Firenze

Tra piazza Indipendenza e Fortezza Da Basso, Acquapazza è un raffinato e moderno ristorante di pesce che propone piatti di pesce ricercati, con un occhio di riguardo per il crudo, prediligendo prodotti del territorio e di stagione, una cucina espressa e un servizio impeccabile. Nulla è lasciato al caso: dal pesce sempre fresco di giornata al pane, pasta, salse, dolci, gelati e sorbetti preparati in casa. Bella carta dei vini dove spiccano bianchi, champagne e spumanti italiani. 

Estate 2017

2night 2017-07-27
 
comments powered by Disqus