capodanno venezia · locali Venezia
Venezia

Alla Gondola Brusada Mirano


INDIRIZZO: Via Canonici 3 (VE)

ORARIO:  Aperto tutti i giorni dalle 19:30 alle 22:00.

TEL:  3493179678, 041432777  

map
recensione 2night: alla gondola brusada

Il Ristorante ALLA GONDOLA BRUSADA è immerso nella campagna del Miranese, a 500 m. dall'uscita dell'autostrada Mirano-Dolo. Questo locale gode ormai di vita propria grazie alla nuova gestione giovanile di Cristina, la figlia dei titolari dell'annesso albergo Relais del Veneto LEON D'ORO. Di grande interesse l'ambientazione bucolica con il parco, il pioppeto che porta al laghetto con le anatre e il porticato... LEGGI TUTTO di glicini sotto cui mangiare all'aria aperta, godendo del profumo della primavera. Da provare, per rendersi conto dell'esclusività della proposta, una passeggiata nel dehors per il dopocena. Ma l'allestimento più scenografico è quello a bordo piscina, dove si possono anche organizzare aperitivi e buffet per il vostro party al locale.

Il ristorante persegue un'ottima ricerca sulle materie prime e propone piatti in linea con le ultime tendenze della ristorazione: prodotti del territorio, crudo sia di pesce che di carne, pasta, pane e dolci fatti in casa.
L'attenzione alle materie prime la vedi dai condimenti: l'olio dell'Agriturismo Ca'Bianca di Cinto euganeo, vincitore di diversi premi di settore, l'aceto balsamico di Modena (quello vero affinato in botti di rovere), ma è particolare anche l'aceto di vino bianco, che proviene dal Chianti, tenuta Volpaia.
Se ordinate un piatto semplice, come crudo e grana, il prosciutto è San Daniele e il Parmigiano Reggiano è stagionato 30 mesi, e se ordinate i formaggi, vi vengono serviti con le marmellate preparate in casa. Un'altra ottima abitudine del locale viene dall'estero, adottata in Italia solo dai ristoranti virtuosi: tutti i secondi piatti sono serviti con polenta e un contorno di verdure di stagione.
Da provare le sarde in saor e le alici marinate in casa.
Tra i primi fatti in casa le pappardelle con il ragù d'anatra o gli gnocchetti con vellutata di gorgonzola e noci; ma c'è anche la variante di pesce: chicche di patate al gambero e rucoletta. Per chi ama i gusti forti, ma raffinati, c'è il risotto allo zafferano e tartufo e per chi ama le sperimentazioni un po' “alla francese” c'è il filetto di maiale con miele sud tirolese e pinoli. E poi c'è un gusto innovativo anche nella classica frittura, a base di scampi, calamari e ortaggi.
Per finire i dessert, tutti fatti in casa: dal semifreddo all’amaretto al tortino di mele caldo, dai Zaetti&Bussolai col fior d’Arancio fermo dei Colli Euganei al tortino al cioccolato, che quando lo tocchi col cucchiaio trabocca di crema al cacao calda e burrosa. Se invece arrivate a fine pasto sazi, ma con la voglia di un dolce ci sono i mini dessert, porzioni ridotte di panna cotta, crema catalana, tiramisù o macedonia preparati freschi.
Buona la carta dei vini, per la maggior parte (una dozzina) veneti. Un'altra quarantina di etichette da tutto il territorio italiano e due champagne: il celeberrimo Voeuve Cliquot e una chicca, la blanquette de Limoux)

Per chi ha pargoli al seguito c'è il menu dedicato: pasta al pomodoro, cotoletta e patatine a 15 euro e nel parco anche uno spazio ombreggiato allestito con i giocattoli e le costruzioni per i più piccoli. Spesso il locale organizza cene a tema, sempre dedicate ai sapori del territorio.

(ottobre 2010)

2night 2010-10-06
 
comments powered by Disqus