Lorenzo Coletta

Romano, giornalista, dopo una prima esperienza di giornalismo radiofonico con l'agenzia Econews, ha cominciato ad appassionarsi al grande mondo dell'enogastronomia. Ha contribuito nel 2014 alla redazione della Guida dei Ristoranti di Roma di Puntarella Rossa edita da Newton Compton.

bar tendence, i cocktail da bere a roma dell’inverno 2017

Nonostante l’esplosione della mixologia, sui banconi da bar della Capitale sono sempre i grandi classici a farla da padroni

nuove aperture a roma: traslochi d’eccellenza, latterie e botteghe del tiramisù

Alcuni trasferimenti molto importanti nel panorama dell’alta cucina romana, e poi nuovi locali dedicati ai prodotti naturali e a km 0, dolci, tiramisù ed ovviamente ancora ottima pizza napoletana

la classifica web dei 10 hamburger di roma preferiti dai romani

Grandi classici e nuove proposte per una classifica dalle mille sorprese, perché ormai Roma è diventata anche la capitale dell’hamburger di qualità

“il mio ramen vi conquisterà” akira yoshida e la sua missione: portare in tavola i veri sapori della cucina giapponese

Ex calciatore professionista, motivo che l’ha spinto a trasferirsi in Italia, oggi Akira fa il procuratore di calciatori, il consulente di moda, ed è patron dell’elegantissimo e omonimo Ramen Bar su via Ostiense

cena low cost a roma, 5 ottimi ristoranti dove mangiare con 15 euro

Pizzerie, ovviamente, e ristoranti cinesi, ma anche osterie popolari di quartiere dove la cucina tradizionale romana impera

mangiare in aeroporto, i migliori bar e ristoranti del leonardo da vinci di roma

L’attesa del volo mette appetito, ecco una miniguida dei ristoranti da provare allo scalo internazionale della Capitale

cena a roma, ecco i 5 ristoranti non tradizionali di trastevere che devi provare

Cucina molecolare, hamburger esotici, sushi, aperitivi indonesiani e una nuova “agaveria” messicana, perché Trastevere a tavola non vuol dire solo tradizione

cena al portuense, ecco i 5 locali da non perdere

Tra pizzerie gourmet, garage recuperati, osterie per famiglie e accoglienti bistrot

mangiare asiatico a roma, ecco i 5 posti che devi assolutamente provare

Sushi e cinese, ovviamente, ma anche thai, indiano e l’elegante indonesiano. Quando la voglia di cibo etnico viaggia verso est

voglia di scozia? ecco i 4 scottish pub da visitare almeno una volta a roma

Ale anglosassoni, whisky pregiatissimi, musica dal vivo e, a volte, piatti tradizionali come l’Haggis. A Roma la tradizione scozzese rivive al pub

guida ai migliori aperitivi di roma quartiere per quartiere: quadraro e cinecittà

Tante le sorprese nascoste in queste zone popolari di Roma sud: dal pesce freschissimo alle bollicine d’autore, dalle birre artigianali ai cimeli del cinema italiano

nuove aperture a roma, tra polpette, panini gourmet e vini da contemplazione

Tanti i nuovi locali dell’immenso universo enogastronomico della Capitale e arriva anche un importante cambio della guardia in una cucina dei Parioli

“ve la do io la pizza no limits” valerio resta, l’uomo che ha trasformato un garage del portuense in un piccolo paradiso per il palato

Il suo locale, le Officine Resta, gestito insieme al fratello Alessandro, è amato non solo per la magnifica pizza, ma anche perché si sta bene, in pace con gli amici, a bere ottima birra artigianale e cocktail gustosissimi facendo le ore piccole

cinque serate strane che devi provare almeno una volta a roma

Si parte da un classico degli anni ’90, il karaoke, poi c’è il birra pong americano, il quizzone con ricchi premi, vere atmosfere d’Irlanda e aperitivi vintage

ristoranti per famiglie a roma, ecco i 5 che devi provare

Fatti su misura per il divertimento dei bimbi e per il relax di mamma e papà, e, fatto non secondario, dove si mangia anche molto bene

“il nostro segreto? usiamo solo pesce fresco italiano” linda lu e marco xie ci presentano il wild ginger

E’ Il loro ristorante all-you-can-eat asiatico a via Ostiense, aperto da pochissimi mesi, ma già diventato leggenda per gli amanti del cibo senza limiti e del sushi di Roma

i 7 bistrot alla romana che non puoi perderti a roma

Per una cena o un pranzo semplici e veloci, ma sempre guidati dal gusto e dalla raffinatezza e soprattutto dalla tradizione

“con stazione 38 ho realizzato il mio sogno” ecco giulio albertelli, il barman imprenditore

Giovane, motivato e pieno di passione. Il suo locale a Piazzale della Radio ormai spopola tra i giovani studenti universitari e i viveurs dell'Ostiense

the race club, uno speakeasy di gran classe a due passi dal colosseo

Una volta era una bisca, poi ci hanno pensato i fratelli Ferracani a trasformare questo scantinato di via Labicana in un locale affascinante e dove si beve benissimo

cenone di natale, ti consiglio 5 pescherie storiche di roma

Nella Capitale il tradizionale cenone della Vigilia si consuma quasi esclusivamente a base di pesce fresco. Ecco 5 indirizzi dove andare a fare la spesa adatta