LOCALI E RISTORANTI · EVENTI OGGI VENEZIA · PROMOZIONI
capodanno venezia · locali venezia

Bacaromi Venezia

TIPO:wine barCON CUCINA:venetobacaro


ORARIO:  Aperto tutti i giorni dalle 18:00 alle 22:30.

TEL:  0412723316  

map

DA MANGIARE:

pasta e fagioli, frittura di pesce con verdure e patate croccanti

DA BERE:

vino della casa spillato da antiche damigiane

recensione promozionale

Perché è Fondamentale Fare Una Visita Gastronomica Al Bacaromi

LA FORMA NON E' TUTTO, MA AIUTA...
- perché i bacari arrivano nel nuovo millennio, e lo fanno a colpi di design contemporaneo,
per l'atmosfera accogliente che si percepisce non appena varcata la soglia,
- per le decorazioni e il mobilio vintage,
- per i tavoli e le sedie disegnati dai Paolo Lucchetta, 
- per il bancone ricavato da un frammento di un vecchio ponte veneziano,
- perché i pilastri in ghisa... LEGGI TUTTO della struttura originaria del Molino Stucky sono stati lasciati a vista,
- per le lampade, che riproducono le antiche lampade artigianali di Venezia.

I VERI CICCHETTI SONO LA COSA PIU' BUONA DI VENEZIA
- perché è un ristorante con il menu che cambia ogni giorno,
- perché per descrivdere tutti i piatti del menu ci vogliono ben tre lavagne,
- perché tutti i vini provengono dalla zona del Triveneto e vengono imbottigliati dalla damigiana,
- per i cicchetti creati dall’Executive Chef Ivan Catenacci,
- per il "Signature Dish" a base di fritto misto & pasta e fasoi.

IL TAVOLO DELLO CHEF
- perché è un tavolo prenotabile per vivere un'esperienza gastronomica su misura,
- perché unisce i due ristoranti trovandosinell’area di ingresso dei ristoranti Aromi e Bacaromi,
- perché c'è un’opera in vetro di Murano realizzata presso la fornace del maestro Pino Signoretto,
- perché è arricchito da due opere in legno e ceramica dell’artista Shirley Vallevue,
- perché è sormontato da un lampadario in ferro e vetro il cui disegno è legato al tema dell’alimentazione.
 
recensione 2night: Bacaromi

Il rinnovo di Bacaromi, da maggio 2015, vede un locale raffinato che porta il bacaro tradizionale nel nuovo millennio. Il bancone fatto con i lacerti di un vecchio ponte, le lampade artigianali, la struttura dello storico Molino Stucky riportata a vista.
Su tre lavagne all'ingresso si legge il menu, che varia ogni giorno. Tranne il paitto della casa: fritto misto e pasta e fasoi.
Un buon compromesso per provare l'atmosfera dell'Hilton senza sforare dal badget di una cena.

Autunno 2016

CERCALO IN: aperitivo

2night 2016-10-21
 
comments powered by Disqus