capodanno firenze · locali firenze

Buca Poldo Firenze

TIPO:ristorantetrattoriaCON CUCINA:toscano


ORARIO:  Aperto tutti i giorni dalle 12:00 alle 15:30 e dalle 17:30 alle 23:00

TEL:  0552396578  

Sito del locale    
Su Facebook    
Email del locale    
Su Instagram    
map

DA MANGIARE:

Paccheri del macellaio; Ravioli alla Buca Poldo; Picio cacio, pepe e lime; Ossobuco di vitella alla Fiorentina; Bistecca alla Fiorentina; Tonno del Chianti

DA BERE:

Tignanello, Brunello di Montalcino, Petra

recensione promozionale

La Cucina Della Tradizione Proposta In Chiave Moderna Per Un Nuovo Rinascimento A Tavola Di Buca Poldo

Buca Poldo è la classica trattoria fiorentina in buca. Fondata nel 1953, si trova a pochi passi da Palazzo Vecchio e piazza della Signoria. Propone una cucina della tradizione dove i prodotti del territorio sono protagonisti. Piatti rivisitati in chiave moderna e neo-rinascimentale per rendere omaggio alla tradizione culinaria fiorentina.

QUI TROVI I PIATTI DELLA TRADIZIONE
- Buca... LEGGI TUTTO Poldo propone l'autentica cucina toscana. Il menu cambia di stagione in stagione ma i grandi classici e le specialità del locale non mancano mai: la Ribollita, i Paccheri del macellaio, preparati con ragù di pezzi di vitellone toscano selezionati e caramellati con cipolla rossa e cotti in salsa di pomodoro, i Ravioli alla Buca Poldo, con ripieno di ricotta e spinaci e saltati con radicchio rosso ed asparagi, l'Ossobuco di vitella alla Fiorentina e logicamente la carne alla griglia, a cominciare dalle bistecche, tutti piatti che ricordano antichi sapori.
- D’estate il menu lascia largo spazio al pesce. Così troviamo: il Tortino di polpo con patate come antipasto, i Cuori di barbine con scampi e bottarga, il Risotto con gamberi, mela e lampone, le Tagliatelle al tartufo e branzino, la Padellata di frutti di mare, con una semplice salsa di pomodoro aglio e prezzemolo per esaltare il sapore del pesce.
- Il tartufo è un’altra costante della cucina di Chiarugi che vanta il primo premio nazionale per il miglior piatto di tartufo gourmet: un risotto di trippa e tartufo bianco con fricassea di pinoli e pepe rosa.
- Neanche il vino manca mai anche nei piatti: ne è un esempio il tonno del Chianti, piatto freddo con stinco di maiale cotto e messo sott'olio a marinare, è servito con ceci o fagioli, pomodorini a pezzetti e cipolla rossa croccante cotta nel vino rosso.
- I vegetariani qui trovano una buona scelta di piatti: l’Insalata con pere, pecorino, noci e miele, Pici cacio, pepe e lime.

UNA CUCINA NEO-RINASCIMENTALE
- Lo chef Emiliano Chiarugi affianca alla cucina della tradizione piatti rivisitati in chiave moderna e addirittura neo-rinascimentale. Lavorando in Francia, ha appreso tecniche di cottura e preparazione che conferiscono un tocco raffinato ai piatti della tradizione contadina, quasi una pennellata d’autore. Così la tagliata di anatra viene proposta con nocciole e porri. 

LA CARTA DEI VINI E’ BEN FORNITA
- Da Buca Poldo viene proposta una buona selezione di vini prevalentemente toscani. Spiccano una settantina di etichette tra Supertuscan e piccole aziende per tutti i gusti e tutte le tasche.

CI SONO 2 DEHORS
- Puoi mangiare sotto la loggia accanto al locale, oppure sulla pedana esterna antistante, più intime e silenziose rispetto al via vai del centro cittadino.

PUOI PRENOTARE UNA CENA AZIENDALE
- Il locale è disponibile per cene aziendali o ricorrenze da festeggiare in gruppo, in occasione delle quali puoi anche concordare il menu.

BUCA POLDO HA LA SUA WEB SERIE
- Buca Poldo è protagonista di una web serie “Follow the Flow” andata in onda su Granducato Tv con gli attori fiorentini Sergio Forconi, Gaetano Gennai e Andrea Muzzi, che ruota attorno al candidato sindaco Cacini e i suoi figli. La serie è girata nel ristorante e, tra un colpo di scena e l’altro, fanno capolino i piatti dello chef Chiarugi. 
recensione 2night: Buca Poldo

Tra piazza della Signoria e Ponte Vecchio, Buca Poldo è un'autentica e storica trattoria fiorentina in buca che propone piatti della tradizione fiorentina ed italiana rivisitati in chiave creativa, senza rinunciare alla classica bistecca alla Fiorentina, da abbinare a vini toscani dai grandi nomi e di piccole aziende vinicole selezionate. Ogni giorno piatti dello chef sempre diversi. Disponibile a concordare menu per cene aziendali o ricorrenze da festeggiare in gruppo. Dehors. 

Estate 2018

2night 2018-06-11