capodanno venezia · locali Venezia
Venezia

Bucintoro Pasticceria Venezia

TIPO:barCON CUCINA:venetofinger food


ORARIO:  Aperto tutti i giorni dalle 07:00 alle 20:30, escluso il lunedì.

TEL:  041721503  
map

DA MANGIARE:

"Zaeti"

DA BERE:

Caffetteria

recensione 2night: bucintoro pasticceria

E' tra le più antiche pasticcerie segnate nei documenti d'archivio ed è l'unica rimasta a Venezia ad essere posta in una località che ancora ne ricordi le origini: si trova infatti nella Calle “del Scaleter” ed accanto alla corte “del Scaleter”, calle e corte che conservano l’antico nome di chi faceva dolci a Venezia.”I Scaleteri”, infatti, erano così denominati dalle “Scalete”, cialde sottilissime... LEGGI TUTTO e fragili. Agli inizi del Settecento, come la gran parte delle botteghe “del Scaleter”, passò in mano a pasticceri provenienti dai cantoni svizzeri . In questa Bottega, ad esempio, nel 1745 è registrato come “gestore” Zuane Tognon e nel 1750 Antonio Giavotti, entrambi protestanti. Nella seconda metà del ‘700, con specifico decreto, furono rimessi sudditi cattolici nelle varie pasticcerie veneziane e furono rilanciate tutte le funzioni della “Scuola dei Scaleteri”, così anche questa pasticceria ritornò ad essere gestita da sudditi veneti. La storia continua con diversi proprietari che si sono succeduti negli anni. A ragione di ciò, la Bucintoro può vantare lontanissime origini e riproporre antiche specialità, come ad esempio Biscotti, Fugasse, Zaleti, Pan del Doge e tanti altri dolci che oggi fanno bella mostra in vetrina e che ricordano, inoltre, le tradizioni di diversi Paesi, da Oriente ad Occidente, confluiti nei secoli a Venezia. Oggi è un caffè pasticceria gestito dalla famiglia Zanin che propone, sia alla clientela affezionata sia al turista di passaggio, specialità preparate artigianalmente secondo l’antica tradizione. Potrete accomodarvi nell’intima sala da tè con trenta posti a sedere per gustare le innumerevoli prelibatezze preparate con passione e cura, circondati da una piacevole atmosfera veneziana.

[ottobre 2009]

2night 2009-10-14
 
comments powered by Disqus