fuorisalone milano · capodanno milano · locali milano

Crazy Cat Café Milano



ORARIO:  Aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 20:30, escluso il lunedì.

TEL:  0284542739  

Sito del locale    
Su Facebook    
Email del locale    
map

DA MANGIARE:

curry vegano, gazpacho, insalata di quinoa con tofu affumicato e peperoni saltati

DA BERE:

Miao-jito, Cat-pirinha, Cat-puccino, milkshake

recensione promozionale

​Perché Il Crazy Cat Café Non è Il Solito Locale A Milano?

Mangiare con i gatti
L’idea ad Alba e Marco è venuta dopo un viaggio nella terra del Sol Levante. In Giappone di neko-café ce ne sono a centinaia, il Crazy Cat Café è il primo a Milano, aperto nel 2016. La passione per i felini è diventata un lavoro e poi un luogo dove puoi tranquillamente fare colazione e accarezzare uno dei 9 gatti che vivono nel locale. 

L’aperitivo... LEGGI TUTTO è servito al tavolo
-perché puoi prendere un aperitivo, dalle 18.00 alle 20.30, insieme ai gatti che passeggiano liberi per il locale
-per provare la “Catpirinha”, rivisitazione d’ispirazione felina della classica caipirinha ma alla fragola
-perché l’aperitivo è servito al tavolo, il buffet sarebbe incompatibile per i gatti. Insieme al cocktail - ma l’aperitivo qui si fa anche con il tè - arrivano hummus, guacamole fatto in casa, frittelle e altre stuzzicheria rigorosamente homemade
-tutto è fatto in casa dallo chef che ogni giorno prepara proposte freschissime per i clienti
-per sentire un po’ di musica dal giradischi con una selezione di vinili da jukebox vintage
-perché la musica è parte integrante del concept del locale. Per rendersene conto basta vedere i nomi dei gatti: Bowie e Elton rendono perfettamente l’idea

L’hotel a 5 stelle per i mici
-perché ci sono 9 gatti che passeggiano liberi per il locale, quando vogliono dormire hanno le loro lettiere in una stanza privata
-perché ci sono dei percorsi appositamente studiati per i gatti che possono così farsi coccolare mentre tu bevi il tuo caffè
-perché è il primo Cat Café a Milano
-perché i nove mici che “abitano” al Crazy Café sono stati selezionati sin da cuccioli per il loro carattere particolarmente socievole e sono costantemente seguiti da un veterinario comportamentalista 

Il pranzo è veg-friendly
-perché a pranzo ogni piatto è preparato dalla cucina espressa con un’attenzione particolare alla selezione di ogni ingrediente
-per assaggiare il millefoglie al gratin di zucchine e melanzane alle erbe aromatiche 
-per il curry vegano, il gazpacho, l’insalata di quinoa con tofu affumicato e peperoni saltati
-per concederti un dolce fatto in casa come la cheesecake, la torta di fragola o la deliziosa torta di mele
-perché con il caldo non puoi non assaggiare il “Cat-shake”, in versione frappé anche vegan

Il mood di un café americano sin dalla colazione
-per il Cat-puccino, aromatizzato secondo il proprio gusto. Io ho assaggiato quello alla cannella, buonissimo!
-per bere il vero caffè americano, impreziosito con tutti gli aromi tipici come il caramello al burro salato o la cannella
-perché a colazione puoi bere un caffè espresso, con i chicchi selezionati da una torrefazione artigianale, insieme alle torte e muffin appena sfornati
-per una merenda con il caffè gourmand: espresso con tris di dolci
-per il gelato preparato da una gelateria artigianale milanese
-per il milkshake con 2 gusti vegani: cioccolato e fragola sono senza latte
-per trascorrere qualche ora di relax, sorseggiando un tè, e finendo di lavorare al pc grazie alla connessione wi-fi a disposizione di tutti i clienti.

Il brunch tra i mici
-perché ci sono tre menù per il brunch: Sphynx (con succo di frutta, yogurt, caffè americano, muffin, brownie e pancakes), Europeo (con avocado toast e patate novelle rustiche al forno), Maine Coon (con tagliere di salumi e formaggi o vegano e insalata di misticanza, oltre alla strawberry pie)
-perché si possono fotografe i gatti, ma rispettando le 5 regole del “buon vivere felino”: non dar loro del cibo, rispettare il loro sonno, non prenderli in braccio, tante foto ma senza flash, mantenere un ambiente rilassato
-per i gadget adatti ai cat-lovers come le tazze realizzate in esclusiva da Tognana e le magliette brandizzate
-per gli eventi a tema “gattoso”, come quelli realizzati in collaborazione con Feliway, la linea di prodotti a base di feromoni per la serenità dei gatti, in cui imparare i trucchi per rendere perfetta la convivenza con il proprio amico peloso tra le mura domestiche.
recensione 2night: Crazy Cat Café

Il primo cat cafè di Milano. Un'accogliente caffetteria bistrot dove stare in compagnia di nove affettuosi gatti da coccolare, su ispirazione dei "neko-cafè" giapponesi. Aperto dalla colazione all'aperitivo, è l'ideale per uno spuntino o una merenda con tanto di fusa. Meta prediletta di gattofili e amanti degli animali. Nel week end spazio al brunch con tre menù tra cui scegliere. 

Estate 2017

2night 2017-07-14
 
comments powered by Disqus