LOCALI E RISTORANTI · EVENTI OGGI MILANO · PROMOZIONI
fuorisalone milano · capodanno milano · locali milano

Vecchia Napoli Da Rino Milano



ORARIO:  Aperto da martedì a sabato dalle 12:00 alle 14:30, da martedì a domenica dalle 19:00 alle 00:30

TEL:  022619056   FAX:  0226143560

map

DA MANGIARE:

Pizza del Sud (con melanzane alla parmigiana)

DA BERE:

Vini biologici azienda Cabanon

MUSICA:

sottofondo

recensione promozionale

Ristorante Pizzeria Vecchia Napoli Da Rino: La Pizza Nel Cuore

Quella del Ristorante Pizzeria Vecchia Napoli da Rino è una storia fatta di tradizione e passione, talento e artigianalità. Valori tramandati da una generazione all’altra. È la storia di un luogo che dal 1970, anno della sua nascita, ha conquistato il cuore di tutti coloro che amano la vera pizza: cotta nel forno a legna e fatta solo con ingredienti di primissima... LEGGI TUTTO qualità e con le migliori farine. Non è un caso che Vecchia Napoli abbia ricevuto negli anni numerosi premi e riconoscimenti, tra cui il primo premio al Concorso Europeo per Pizzaioli.

Nel menu
Indiscussa protagonista del menu è, naturalmente, la pizza, che unisce esemplarmente gusto e leggerezza. Sono circa cinquanta le varietà proposte da Vecchia Napoli: si va dalla più amata e richiesta, la Pizza Sud (premiata al Concorso Europeo nel 1985), con pomodoro, mozzarella, melanzane alla parmigiana, basilico e grana, alle più fantasiose, come quella con Zola e Mele, o la “dolce” Pizza Flash (primo posto al Concorso Europeo del 1984), con frutta di stagione, Grand Marnier e zucchero a velo, perfetta per la stagione estiva.
Altra grande specialità sono i calzoni, come il prelibato Max, con crema di formaggi e tartufo, mozzarella, trevisana, speck, rucola e grana, o l’invitante Calzone Soufflè, con crema di formaggio, mozzarella, panna, rucola, spinaci e grana. Tra le particolarità, la pizza con impasto senza lievito, più digeribile e leggera.
Oltre alla signora pizza, Vecchia Napoli offre ai suoi clienti anche un’ampia selezione di piatti della tradizione mediterranea e della cucina regionale, soprattutto a base di pesce. Tra gli antipasti, per esempio, troviamo il Polipo con sedano e pachino o la Zuppa di cozze e vongole, tra i primi le Linguine allo scoglio o i Maltagliati con seppie nostrane, pachino e zafferano, tra i secondi invece spiccano il Filetto di rombo in crosta di patate e il Pesce spada in bianco con patate e capperi. Non sono certo da meno i secondi di carne, come il Carré d’agnello o il Filetto al pepe rosa.
A mezzogiorno, Vecchia Napoli propone un gustoso menu a prezzo fisso che prevede primo, secondo, contorno, un quarto di vino e acqua a soli 12 euro.
Per accompagnare i pasti con un vino di eccellente qualità, Vecchia Napoli ha scelto di affidarsi all’azienda agricola vitivinicola Cabanon, nota per la coltivazione con metodo biologico. Tra i rossi, vi sono Cuoredivino® La Botte N°18 OP DOC Cabernet Sauvignon e Infernot® IGT, tra i bianchi il Primula, vino frizzante naturale sui lieviti, mentre sul versante bollicine la carta propone il Dom Cabanon, spumante di qualità Brut.

Eventi e serate speciali
Presso Vecchia Napoli si svolgono periodicamente eventi e serate speciali all’insegna del gusto e della creatività. Tra questi vi è il Pizza Catering, che offre l’occasione di apprendere i segreti del mestiere del pizzaiolo e di degustare una serie di prelibatezze preparate al momento dal gestore Massimo, figlio del fondatore Rino Francavilla, da cui ha ereditato la passione e l’arte della pizza. Riservato a un gruppo di massimo 20 persone, su prenotazione, il Pizza Catering ha un costo di 25 euro e comprende l’assaggio di diversi primi, degustazione di pizza e di diverse specialità come pizzette fritte al momento, bevande e sorbetto finale.
Periodicamente, Massimo Francavilla tiene inoltre laboratori e  workshop per fare la pizza, come il corso della durata di 4 ore in cui svela ai partecipanti i trucchi per preparare un’eccellente pizza, con gran buffet finale.
In occasione di ricorrenze speciali, Vecchia Napoli propone poi il Giro Pizza, all’insegna dell’“all you can eat” e della qualità di sempre.

Ambiente
A pochi passi da Piazzale Loreto, il ristorante pizzeria Vecchia Napoli si compone di tre spaziose sale che contano circa 200 coperti in tutto. Nonostante l’ampiezza, tuttavia, è sempre consigliata la prenotazione. L’arredamento è improntato su uno stile semplice e molto accogliente, senza troppi fronzoli. L’atmosfera generale è piacevole e autentica. Legno, pietra e tonalità calde la fanno da padroni. Impossibile non notare alle pareti la grande quantità di articoli di giornali e riviste, fotografie e attestati di merito che testimoniano la notorietà e il successo del locale, fin dai suoi esordi, cioè da quando il maestro-pizzaiolo Rino Francavilla decise di portare la cultura della pizza dalla Puglia al Nord, riscuotendo consensi e lodi.

Menu
Fino a fine novembre, da martedì a venerdì menu pizza a 10 euro con pizza a scelta, birra da mezzo e caffè.
recensione 2night: Vecchia Napoli da Rino

Grande, famosa e pluripremiata pizzeria, dove si può gustare l'autentica pizza napoletana, cotta rigorosamente in forno a legna. Nel menu ci sono più di 40 pizze con impasto basso e croccante, classiche ma anche insolite e stravaganti. Tra le specialità: Pizza del Sud (con melanzane alla parmigiana) e Pizza Flash (dolce). Da segnalare anche la possibilità di ordinare la pizza con impasto senza lievito.
Oltre alla pizza, anche piatti della tradizione italiana, soprattutto a base di pesce.

Gennaio 2014

2night 2014-01-13
 
comments powered by Disqus