DA MANGIARE:

aperitivo a buffet

DA BERE:

bevande e cocktail analcolici ed alcolici

MUSICA:

diffusione e live

recensione promozionale

Lo Spirito Libero ... G55 I Versieri … Cantastorie Per Naturale Riverbero

Poco più che svezzato dalla notte, si impone all'attenzione della movida con il suo spirito libero e la sua peculiarità di cantastorie. Il G55 I Versieri diventa, da subito, il rendez vous di fantasia, arte, cucina e libere associazioni. Ristorante, birreria, serate a tema, dj, vj e live set, corner Siculamente ed un aperitivo che è diventato subito un must. “Tutti noi abbiamo bisogno di credere in qualche... LEGGI TUTTO cosa. Io credo che fra poco mi farò una birra!”.

Un risto pub che non dorme mai. Dj set e musica dal vivo, il cuore del G55 pulsa a ritmo di melodie rock anni '60 e concerti di band internazionali. Ogni week-end propone un programma fitto di muscia live con uno staff competente che non lascia nulla al caso. Il locale si trova in una posizione strategica, tra via Grimaldi (centro nevralgico della movida nottambula e modaiola modicana) e Corso Umberto I.

Il ristornate offre specialità a base di pesce preparate “alla mediterranea”. Nella sala lounge bar si può gustare una vasta scelta di vini, birre, liquori e cocktail preparati dai barman Salvo Susino ed Emanuele Spadola detto “il folletto”. Tutti i giorni, a partire dalle 19:00 fino alle 22:00, è possibile trovare un ricco buffet accompagnato da buona musica. La serata continua con l’happy dinner.

Tra le credenze superstiziose merita un cenno speciale questa: Il vento forte è prodotto da un demone, “Mazzamarieddu” (detto anche “Mazzapanieddu”). Tutti gli altri venti sono il fiato dello Spirito Santo e non possono maledirsi. La Contea in genere ed il Comune in specie ci offrono caratteristici esempi di animismo. “I diavoli (versieri)” entrano come causa efficiente in molti fatti naturali ed umani. Dopo l’ultimo alluvione, i contadini favoleggiarono di “diavoli” che passarono, poco prima dell’ora terribile, eseguendo capitomboli continui. Così come favoleggiarono della “coda della dragunara” (una nuvola nera) passata sulla città nei giorni precedenti all’alluvione.
recensione 2night: g55 i versieri

Poco più che svezzato dalla notte, si impone all'attenzione della movida con il suo spirito libero e la sua peculiarità di cantastorie.

Il G55 I Versieri Risto Pub diventa, da subito, il rendez vous di fantasia, arte, cucina e libere associazioni.

Ristorante, birreria, serate a tema, dj, vj e live set, corner Siculamente ed un aperitivo che è diventato subito un must.

"Tutti noi abbiamo bisogno di credere in qualche cosa. Io credo che fra poco mi farò una birra!"

(Gennaio 2013)

2night 2013-05-09
 
comments powered by Disqus