LOCALI E RISTORANTI · EVENTI OGGI FIRENZE · PROMOZIONI
capodanno firenze · locali firenze

Golden View Firenze Firenze



ORARIO:  Aperto tutti i giorni dalle 07:30 alle 01:00.

TEL:  055214502   FAX:  0552729343

map

DA MANGIARE:

Crudo di pesce,Tartare, Piccione al forno

DA BERE:

Ampia carta dei vini, distillati e cocktails

MUSICA:

Live music: jazz. ambient, lounge, bossa

recensione promozionale

Golden View Firenze: Ecco Nuovi Motivi Per Andare

E' UN LOCALE IN CONTINUA EVOLUZIONE E DAL RESPIRO INTERNAZIONALE
- Golden View Firenze è un locale che potrebbe adagiarsi sulla sua posizione di prestigio, sospeso com'è sull'Arno, di fronte a Ponte Vecchio e agli Uffizi, simbolo del Rinascimento, ma che sorprende per la contemporaneità e l'essenzialità degli interni, dominati dal bianco, su cui si stagliano le opere di volta in volta esposte,... LEGGI TUTTO e per la continua evoluzione del servizio.

VANTA 2 PROFESSIONISTI DEL BAR
- L'idea di Paolo Miano è quella di creare un cocktail bar ancora più grande e affidarlo a dei professionisti del settore: Fabiano Buffolino, Daniele Cancellara, Marco Serri e Giorgia vi accoglieranno e assisteranno al tavolo durante la permanenza.
- Il bar è per loro continuo studio, ricerca, aggiornamento e innovazione. Ed è proprio questo il cuore del progetto: contribuire a fare di Firenze un polo prestigioso per il bar, al pari di Roma e Milano, attraverso l'innovazione della concezione stessa del bar e del profilo del cliente, sempre più raffinato ed esigente.

LA NUOVA DRINK LIST PROPONE COCKTAILS ORIGINALI SEMPRE DIVERSI
- La drink list non propone i soliti cocktails internazionali, ormai diffusi nella maggior parte dei cocktails bar, ma 10 cocktails originali, creati dai bartender, che si trovano solo qui, che varieranno a rotazione di continuo. Il bar è ogni giorno un laboratorio in cui si ideano nuove ricette e preparazioni, diverse dai soliti standard.

LE CARATTERISTICHE DEI COCKTAILS SONO: NATURALEZZA, EQUILIBRIO E FRESCHEZZA
-  Il bar lavora solo con ingredienti naturali come tè, tisane, infusi e frutta fresca e con distillati di alta gamma ed  è alla continua ricerca di equilibrio e freschezza dei drink, anche grazie alla tecnica dell'infusione che richiede lunghe preparazioni e tanta sperimentazione.
- Tra le specialità del momento, il Numero 2, a base di gin infuso con tè giapponese bianco Pai Mu Than, lime, zucchero e soda, il Numero 3, a base di gin infuso con basilico, menta e rosmarino, gocce di Chartreuse verde e di assenzio Parisienne, sour mix, celery bitter ginger beer e zucchero, il più complesso Numero 8, con 6 tipi di distillati tra Whisky, Cognac, Bourbon, rum con varie infusioni, come quella al sigaro toscano e quella con grani di caffè, gli Shrubs, sidri utilizzati nel periodo colonialista americano e qui utilizzati con base di gin o vodka e frutta o verdura di stagione, sour mix e sodas.
- I cocktails sono serviti in tazze di alluminio e rame, che mantengono a lungo freddo il drink, mantenendone inalterate le caratteristiche.
- la ricerca per la bottiglieria di qualità, con un occhio di riguardo ai prodotti di stagione e alla creazione di "fuori lista Special", sempre consigliati, dove Food and Beverage sono in comunicazione: in autunno, ad esempio, ecco cocktail speciali con sciroppo fatto di zucca gialla o funghi porcini.

LA RIVOLUZIONE DEL BAR PARTE DAL CLIENTE
- La rivoluzione del bar procede di pari passo con quella della clientela, qui internazionale e sempre più fiorentina, a cui viene fatto capire che esiste anche altro rispetto a ciò a cui è abituata e la cui fiducia va conquistata. A tal scopo, Fabiano sta uscendo dal banco, per interagire con i clienti, capire cosa vogliono e spiegargli quello che possono provare al bar.

LA COMUNICAZIONE TRA BAR E CUCINA E' FONDAMENTALE
- Il bar e la cucina qui non sono sconnessi: la cucina collabora con il bar, tendendo sempre di più verso una cucina esclusivamente stagionale e abbinata ai drink, in modo da personalizzare sempre di più il servizio per il cliente. In quest'ottica, anche l'aperitivo e il menu del ristorante cambieranno veste.
- I gestori, come Paolo Miani, sono i primi a scendere  in campo: al Golden View tutti fanno e devono conoscere tutto.

GLI APPUNTAMENTI DEL FINE SETTIMANA
Dal giovedì al sabato a girare potreste trovare random uno di questi dj:
- il giovedì - a rotazione - con Gabriele Mori dei Ragazzi Scimmia - molto conosciuto nell'ambiente fiorentino e che al fianco di Piero Pelù nel talent show The Voice -  con la sua serata swing e Giuseppe Ardu - dj d'altri tempi, eclettico e tradizionale allo stesso tempo, con le sue selezioni che spaziano dalle prime tracce funky-jazz sino ai contemporanei, passando per funky, R&B e la Disco '70 e '80 e strizzando l'occhio anche alle influenze italiane e al Rap Hold School.
- il venerdì con Sara Lux, serata al femminile con solo donne dietro la consolle, prerogativa di Electro Femina e dedicata ad icone del cinema italiano e non solo con selezione musicale NewWave, Postpunk, Italo disco, popwave e rock, tutto rigorosamente fine 70s e 80s
- il sabato con Chedli, selezione musica house, deep house
Una volta al mese la serata Cuba Vintage con dj set tropical music old fashion style & superlatin jazz e show di percussioni dal vivo con Sandro Beccucci. Dall'aperitivo in poi.



 
recensione 2night: Golden View Firenze

Un design moderno ed elegante, un servizio impeccabile, l’eccellenza nei prodotti usati nella ristorazione e nella pizzeria, una scelta di vini e champagne da capogiro, un open bar con pasticceria di produzione propria fin dalla colazione e un cocktail bar di primissimo livello per aperitivi e dopocena. Tutto questo in una location eccezionale: una vetrina sul Rinascimento fiorentino, letteralmente a un passo dal Ponte Vecchio, un affaccio sui Lungarni che lascia senza fiato.

Estate 2016

2night 2016-07-18
 
comments powered by Disqus