fuorisalone milano · capodanno milano · locali milano

La Sardina Innamorata Milano



ORARIO:  Aperto da lunedì a venerdì dalle 07:30 alle 23:30, sabato dalle 18:00 alle 00:00

TEL:  0236638630  

Sito del locale    
Su Facebook    
Email del locale    
Su Instagram    
map

DA MANGIARE:

Panini Gourmet di mare; Ciceri e Tria; Culurgiones; Pasticciotto leccese

DA BERE:

Vasta carta dei vini con eccellenze provenienti da tutto il territorio italiano

MUSICA:

Ambient, di sottofondo

recensione promozionale

​Perché La Sardina Innamorata Non è Il Solito Ristorante A Milano?

La cucina contemporanea gourmet che fa della tradizione il punto di partenza
- perché la cucina della Sardina Innamorata è mediterranea e contemporanea e prende tutto il meglio delle eccellenze italiane, rivisitate in chiave gourmet
- perché l'aggettivo "gourmet" qui alla Sardina Innamorata non vuol dire eccessiva ostentazione e prezzi da capogiro ma piuttosto qualità, attenzione ai dettagli,... LEGGI TUTTO utilizzo di prodotti tipici certificati, il tutto rielaborato in chiave creativa, innovativa e moderna
-  perché la logica che sta alla base è quella di fondere le tradizioni culinarie col gusto ed i sapori della sana cucina contemporanea
- perché i piatti sono buoni da mangiare ma soprattutto sono sani, realizzat con materie prime d'eccellenza ed innovative tecniche di cottura che preservano al meglio le proprietà degli ingredienti
- per l'attenzione ai minimi particolari e alle materie prime: dal pesce alla carne, fino alle verdure, tutto è acquistato giornalmente per garantire sempre il meglio
- perché le materie prime provengono da piccoli produttori di tutto il territorio italiano
- per l'esperienza dello chef Ilario Mazzeo che, dalla Puglia, ha portato con sè tutto il suo sapere ed il suo attaccamento per una terra magica 
- perché il menù è stagionale e segue la naturale stagionalità degli ingredienti: ogni stagione è dedicata ad una regione diversa così da cogliere tutto il meglio della diversità della penisola italiana

Il Light lunch fra piatti caldi e panini gourmet
- perché la proposta del pranzo e della cena è diversificata: a pranzo si può scegliere fra un piatto unico (con un menù fisso) o un piatto alla carta 
- perché oltre ai piatti in carta a pranzo vi sono i piatti del giorno ideato ad hoc dallo chef
- perché per un pranzo ancora più veloce si può optare per la vasta scelta di Panini di pesce gourmet messi a punto dallo chef Ilario Mazzeo
- perché fra i Panini di Pesce gourmet vi sono il Tonno (tonno scottato, pesto di pistacchi, rucola, salsa tartara, yogurt greco, cetriolo, sale maldon); il Polpo (polpo scottato, rosmarino, chips di patate, maionese di ceci, insalata riccia, rucola, bufala, sale maldon affumicato e olio evo); il Sardina (cotoletta di sardina, cipolla di tropea caramellata, ricotta, olive nere, capperi, insalata riccia, sale maldon e olio evo) o ancora il Gambero (gambero leggermente scottato, bufala, pesto di rucola, pomodori freschi, melanzane in tempura, basilico fresco, sale maldon e olio evo)
- perché il panino da La Sardina Innamorata si fa anche Vegano ma è sempre gourmet: caponatina di verdure al forno, rucola, maionese cuore di bue, sale maldon, olio evo

La cena alla carta immersi nell'atmosfera della Milano by Night
- perché cenare alla Sardina Innamorata è prima di tutto un'esperienza multisensoriale che inizia ancor prima di entrare nel locale, immersi nell'atmosfera unica di una Milano nottura dormiente, baciata dalla Madonnina che brilla da lassù
- perché all'interno del ristorante ci si sente a casa e si viene avvolti in un ambiente unico da cui è difficile allontanarsi
- perché il personale di sala e lo stesso chef sono sempre pronti a fare due chiacchiere e a consigliare l'esperienza di gusto migliore
- perché alla cena la scelta è alla carta
- perché fra gli antipasti non si possono non assaggiare il Tris di gambero rosso di Mazara su leggera crema di ceci neri di Zollino, granella di nocciole, aneto e polvere di lime; il Brandade di baccalà, cannolo di polenta croccante e lampascioni glassati al vincotto
- perché se si è indecisi lo chef preparerà per noi il tagliere La Sardina Innamorata con tanti antipastini selezionati e scelti appositamente per l'occasione, che cambiano ogni giorno
- per non perdersi gli Spaghettoni "monograno Felicetti" con julienne di cipollotto selvatico, cacio, pepe e gambero rosso crudo di Mazara o ancora il famoso Ciceri e tria alla pugliese (maltagliati con farina di orzo tostato, ceci in doppia consistenza e colore saltati alle cozze di Oristano, prezzemolo e sentore di caffè tostato) o il Gran fritto di mare con chips di verdure e salsa agrodolce o ancora la Bistecca di tonno profumata alla senape, in crosta di nocciole, lattuga di mare e aceto di lamponi
- perché, nonostante sia un ristorante prettamente di pesce, vi sono anche proposte di carne come gli Involtini di agnello glassati al cannonau di Sardegna su crema di polenta e croccante di carciofi o il Vitello tonnato, sedano, capperi di Pantelleria e perle di acciuga del mar Cantabrico
- perché, come la tradizione mediterranea comanda, sono tante anche le proposte vegetariane come la selezione di formaggi sardi o la ricotta di pecora sarda
- perché i dolci sono tutti artigianali e realizzati in loco
- perché non si può andar via senza aver assaggiato il Pasticciotto leccese al ripieno di crema pasticcera, amarene e salsa inglese ​o ancora il Tortino al cioccolato fondente dal cuore morbido e gelato allo zenzero o il Tiramisù al Tè Matcha

Non solo cibo
- perché si offre una vasta carta dei vini che spazia su tutto il territorio italiano 
- perché i prodotti vinicoli provengono da piccole aziende stanziate su tutto il territorio italiano
- perché si sceglie solo il meglio della produzione vinicola di ogni regione dal Brunello di Montalcino 2012 Docg Caparzo, toscano, al Cannonau 2013 Sella e Mosca, sardo, all'Irmina Floris 2015 Corvo di Salaparuta, siciliano 
- perché, fra le bollicine, vi è qualche eccellenza francese come lo Champagne Brut Blanc de Blancs Ruinart francese ma anche grandi etichette italiane come il Bellavista Alma Cuvée Brut Franciacorta lombardo 
    
Un design che stimola l’appetito ed un servizio che coccola
- perché La Sardina Innamorata è a due passi dal Duomo e dal suo dehors è possibile guardarlo, in lontananza ed in tutto il suo splendore
- perché l’arredamento degli interni è curato dallo studio di architettura Out Lab
- per la sala Speakeasy, più riservata, che si può prenotare per incontri di lavoro esclusivi o per cenette romantiche
- perché nella area Spekeasy si mettono a disposizione un servizio bar dedicato e tutta la privacy necessaria (garantita anche da un ingresso indipendente)
- perché qui tutto porta ad un relax totale: è facile scambiare due chiacchiere, chiedere un consiglio o semplicemente affidarsi alle "coccole" del personale
- per l'atmosfera unica data dal bel clima che si respira, dall'armonia fra lo staff e dai sorrisi del personale
recensione 2night: La Sardina Innamorata

Nel centro di Milano, vista Duomo, La Sardina innamorata spicca in tutto il suo splendore con il dehors esterno, che si affaccia sulla storica via Verziere e i suoi ampi spazi di design arredati secondo un gusto contemporaneo dalle linee semplici e lineari. Alle pareti spicca l'immagine di una Sardina, logo del locale e simbolo della sua proposta food: una cucina italiana... LEGGI TUTTO contemporanea gourmet che fonde la tradizione sarda con le eccellenze di tutto il territorio italiano con importanti influenze pugliesi (terra d'origine dello chef Ilario Mazzeo). I piatti, principalmente a base di pesce, sono così freschi, innovativi e impiattati in modo accattivante, sia a pranzo che a cena. Da non perdere i panini di pesce del light lunch e i Culurgiones o Ciceri e Tria o ancora il Gran fritto di mare e...per finire il bellezza: il Pasticciotto leccese al ripieno di crema pasticcera, amarene e salsa inglese.                      

Primavera 2018

2night 2018-03-28