LOCALI E RISTORANTI · EVENTI OGGI MILANO · PROMOZIONI
fuorisalone milano · capodanno milano · locali milano

La Sardina Innamorata Milano

TIPO:ristoranteCON CUCINA:creativa


ORARIO:  Aperto lunedì dalle 08:00 alle 18:00, da martedì a venerdì dalle 08:00 alle 23:00, sabato dalle 12:00 alle 23:00

TEL:  0236638630  

map

DA MANGIARE:

Culurgiones, la pizza che fa dimagrire, tartare di tonno

DA BERE:

cantina di vini con etichette selezionate da produttori italiani

recensione promozionale

​Perché La Sardina Innamorata Non è Il Solito Ristorante A Milano?

Il menù bilanciato di NutriGourmet
-perché probabilmente è il primo ristorante al mondo dove la pizza fa dimagrire
-perché c’è uno specifico menù bilanciato: la nutrizionista Daniela Morandi col suo metodo NutriGourmet cura l’aspetto scientifico delle proposte culinarie, creando un perfetto equilibrio biochimico nel cibo
-perché per la prima volta la dieta ZONA si fa al ristorante
-perché... LEGGI TUTTO si può mangiare bene, senza privazioni e non ingrassare: le proposte NutriGourmet hanno un indice glicemico molto basso, una proporzione adeguata tra proteine e carboidrati e un giusto controllo calorico 

La colazione che fa dimagrire
-perché a Milano, dove le palestre aprono alle 7 di mattina, dopo l’allenamento a La Sardina Innamorata si può fare la colazione che fa dimagrire, con brioches e panettoncini NutriGourmet
- per il dolce al cioccolato con bassissimo indice glicemico
- perché l’equilibrio tra carboidrati e proteine è dolce con i croissant che non fanno prendere peso, ma anche salato con i panettoncini e altro ancora

Non solo Nutrigourmet : culurigiones a pranzo
-per assaggiare i caratteristici ravioli, declinati in diverse varianti. Da provare quelli al tartufo, con i funghi, allo zafferano, al nero di seppia, al baccalà, con i gamberi
-per lo slogan del ristorante: gourmet anche a pranzo! 

Aperitivo e poi cena NutriGourmet
-perché l’aperitivo, dalle 18.00, è servito con un piatto di assaggi che contemplano l’acciuga del Mar Cantabrico con pane e burro salato, baccalà mantecato, pane guttiau con salsine aromatizzate
-per il buffet che offre mini sandwich e chips, che non sono normali patatine fritte: appetitose, gourmet, caloricamente controllate!
-perché anche l’aperitivo può essere NutriGourmet : focaccia e pizza a basso indice glicemico, tagliere proteico, estratti di frutta e verdura contemporanei per mantenere la linea, l’energia, il buon umore 
-perché il piano inferiore è dedicato alla cena NutriGourmet : ogni sera il menù rende intenso il piacere dello stare a tavola, esalta il gusto, bilancia le sostanze nutrienti, ispirandosi alla dieta ZONA nella sua evoluzione
-perché lo chef, Claudio Colombo Severini crea piatti unici, gustosi e salutari, ideati per avere la risposta glicemica perfetta per stare bene, senza rinunciare al gusto 
-per la cantina che seleziona vini di alta qualità, affidandosi a piccoli produttori italiani

Il design che stimola l’appetito
-perché l’arredamento degli interni è curato dallo studio di architettura Out Lab
-per le sagome dei pesci che fanno bella mostra sulle pareti, tagliati al laser
-per la carta da parati realizzata in esclusiva per il ristorante 
-per le lampade e gli sgabelli, con un concept originale
-per la sala Speakeasy, un locale riservatissimo, prenotatile per incontri di lavoro esclusivi, che mette a disposizione un servizio bar dedicato e tutta la privacy necessaria, garantita anche da un ingresso indipendente
-per il servizio delivery: coca Zero e pizza “meno di Zero”, il kit che non fa ingrassare arriva direttamente a domicilio.
recensione 2night: La Sardina Innamorata

Cibo e salute, alla Sardina Innamorata il binomio finisce nel piatto. L’ispirazione è quella della tradizione mediterranea, nel menù ci sono i culurgiones , ravioloni a forma di spiga di grano, ripieni con patata lessa e pecorino fresco. La tradizione è reinterpretata dallo chef, Claudio Colombo Severini che serve abbinamenti originali. 

La Sardina Innamorata è probabilmente... LEGGI TUTTO il primo locale al mondo dove la pizza fa dimagrire. Merito del perfetto bilanciamento tra carboidrati e proteine che combinati danno come risultato un indice glicemico pari a quello di un frutto, rendendo la “margherita” appetibile anche a chi soffre di diabete. La cucina è una scienza, quella di NutriGourmet by Daniela Morandi, la nutrizionista che segue il menù del locale.

(Autunno 2016)

2night 2016-11-02
 
comments powered by Disqus