capodanno roma · locali roma

Taverna Cestia Roma



ORARIO:  Aperto tutti i giorni dalle 12:30 alle 23:00, escluso il lunedì.

TEL:  065743754  

Sito del locale    
Su Facebook    
Email del locale    
map

DA MANGIARE:

cucina romana, amatriciana, fritti, pesce fresco, abbacchio, carne

DA BERE:

vini pregiati, italiani, stranieri, vino naturale

recensione promozionale

Benvenuti Alla Taverna Cestia, Da 50 Anni Una Delle Colonne Portanti Della Cucina Romana

A tavola ancora oggi la Roma di una volta
Taverna Cestia non è solo un semplice ristorante ma una vera istituzione a Roma per quel che riguarda la cucina romana. Era il lontano 1967 quando il compianto Gioacchino Salvi la aprì nei pressi di Porta San Paolo, oggi dopo più di 50 anni e tre generazioni tutta la passione per le cose buone e genuine di una volta è rimasta intatta e a condurre... LEGGI TUTTO le redini c’è il nipote Valerio che promette di arrivare verso tanti altri prestigiosi traguardi.

Per Iniziare 
Ci sono tutti i grandi classici della tradizione romana e testaccina, ma non solo. Salumi selezionati, prosciutto di Amatrice dop, pecorino umbro Beltrami e molto altro. E poi ci sono i mitici fritti della casa, con i supplì e i fiori di zucca che non possono mai mancare, il baccalà pastellato e, quando è stagione, i carciofi alla giudia.

Amatriciana e...
La regina della casa non può che essere lei, la mitica amatriciana, la cui ricetta segreta viene custodita dalla Famiglia Salvi (che arriva proprio da Amatrice) con grande gelosia. Una delle migliori in assoluto a Roma. Poi ci sono gli altri grandi classici: gricia, carbonara, cacio e pepe. Non mancano i piatti popolari di un tempo, come la puttanesca e la pasta e ceci. Tante anche le proposte a base di pesce fresco. La pasta fresca è fatta in casa e la domenica non manca mai il tradizionale Ragù di castrato.

Per chi ama la carne
Per la carne la provenienza è una garanzia assoluta, visto che parliamo della pluripremiata macelleria di Testaccio Sartor. In menù non manca mai l’abbacchio igp romano, e il mitico Quinto Quarto romano in tutta la sua bontà: la trippa al sugo, la pajata, il cervello fritto con animelle carciofi. E poi i grandi piatti della festa, come il pollo alla cacciatora (altra grande specialità della casa), ed il tenerissimo maialino al forno.

Un grande pesce
Perché qui arriva ogni giorno fresco dalle migliori pescherie della città. Crudi di pesce, primi piatti speciali, frittura di paranza, tranci di ricciola e di pesce spada e tante altre delizie del mare disponibili diverse ogni giorno a seconda del pescato.

Una cantina speciale
Valerio Salvi, il proprietario, è sommelier diplomato AIS ed ha curato personalmente la sua carta dei vini, che è composta da più di 100 etichette, con le migliori cantine nazionali ed estere. Uno spazio di riguardo è riservato al vino naturale. Si organizzano spesso, inoltre, degustazioni e cene speciali dove è il vino il protagonista assoluto.

Per un pranzo genuino
Dal lunedì al venerdì Taverna Cestia propone per chi volesse fermarsi a pranzo un menù fisso low cost a 14 euro composto da primo, secondo, dessert e mezzo litro d’acqua. Ogni giorno il cliente potrà scegliere tra tre piatti speciali preparati espressi.

Lasciati uno spazio per il dolce
Perché, oltre alle specialità della casa come l’ottimo tiramisù, qui potrai assaggiare delle meraviglie provenienti fresche ogni giorno dalle migliori pasticcerie della città, come babà, torta ricotta e pere e molto altro. 
recensione 2night: Taverna Cestia

Chi ama Roma ed i suoi sapori non può non avere mai provato la cucina di questa mitica trattoria dell’Aventino, a due passi da Piramide e Porta San Paolo. Dopo tre generazioni oggi a condurre il timone il bravo Valerio, con la stessa passione di suo nonno. Amatriciana sublime, fritti, abbacchio, pollo alla cacciatora, ma anche un ottimo pesce freschissimo. Taverna Cestia ti sorprenderà per qualità e passione, una passione che dura da 50 anni.

Autunno 2018

2night 2018-10-31