fuorisalone milano · capodanno milano · locali Milano
Milano

Norman Cucina & Pizza Milano



ORARIO:  Aperto da lunedì a venerdì, la domenica dalle 12:00 alle 00:00, sabato dalle 19:30 alle 00:00

TEL:  025457572   FAX:  0255199487

map

DA MANGIARE:

Carne cotta su pietra ollare e pizza con farina di kamut

recensione 2night: norman cucina & pizza

L’incontro tra tradizione e sperimentazione si fondono al piacere e al gusto per una cucina di cultura contadina con il tocco dello Chef. E’ questo il riuscito incrocio che si trova da Norman Cucina & Pizza, in via Tito Livio, angolo viale Umbria, a due passi da Piazzale Lodi. Di stile vagamente parigino, fa pensare più che altro ad un bistrot, si presenta alla vista con uno gusto provenzale ‘rivisitato’;... LEGGI TUTTO dalle pareti utensili di cultura contadina fanno pensare al grano e ai suoi derivati, mentre divertenti animazioni culinarie prendono vita sulla parete di fondo. Un orologio a parete post-moderno osserva i commensali, ricordando forse che a tavola ‘non si invecchia mai’. Materiali diversi come il legno e il ferro si inseguono dal bancone bar all’entrata, alla saletta per cene romantiche a lume di candela, quasi a voler primeggiare in un delicato equilibrio di sfumature di colore. Norman è aperto a pranzo con menù alla carta; ma il vero piacere è conoscerlo in serata, quando dalle 19:30 insidiosi profumi dalla cucina investono la sala, solleticando palato e appetito.

Si può aprire con della specialità di Norman: la selezione di salumi Dop con gnocco fritto oppure cimentarsi con l’ottima Misticanza con finocchi, champignons e grana, la Culaccia di parma con formaggio di capra oppure salsiccia cruda di bra con crostini al gorgonzola. Anche sui primi è possibile restare in tema: risotto salame piccante e mele, risotto squacquerone e rucola, bucatini cacio, pepe, pomodorini soleggiati, strozzapreti speck, brie e radicchio, pennette allo zafferano, bacon e zucchine o trofie al ragu di verdure. La vera specialità del posto sono comunque le carni e quindi, è l’ora dei secondi: le bistecche sono servite sulla pietra ollare che ha la capacita’ di distribuire il calore in modo uniforme e di mantenerlo costante senza mutare l’aroma e la succulenza naturale della carne; si serve costata di scottona bavarese ( una femmina giovane con carne morbida con poco tessuto connettivo della razza tedesca piu pregiata) bistecca alla fiorentina ( scottona piemontese allevata secondo metodologie tradizionali, un connubio di tenerezza e gusto) filetto alla senape e speck, grigliata mista, tagliata all’aceto balsamico e filetto farcito con scamorza e radicchio. Imperdibile la cotoletta alla milanese ad orecchio d'elefante o alcune portate di taglio vegetariano come la frittura mista.

Un forno a legna ‘da manuale’si affaccia sul locale, ricordando a tutti anche un’altra particolarità per cui Norman è conosciuto: la pizza. Sul menù pizze classiche con solo ingredienti di qualità: fiordilatte, bufala originale, polpa di pomodoro scelta, impasti a lunga lievitazione per consentire una più facile digeribilità e una particolarità su tutte: l'impasto con la farina di Kamut. Il Kamut è una varietà di grano duro di origini remote; dalla molitura del Kamut, antenato del grano duro, si ottengono farine ricche di proteine, vitamine, sali minerali e oligoelementi. Questo tipo di grano non è mai stato sottoposto a manipolazioni genetiche, selezioni e incroci varietali, mantenendo le sue speciali caratteristiche e il suo gusto ancestrale. Alcune ricerche hanno dimostrato la digeribilità e assimilabilità dei prodotti ottenuti con le farine di Kamut sono indicati anche per chi manifesta ipersensibilità al grano, grazie al selenio, i cui è ricco, un minerale che protegge le cellule e i globuli rossi dagli attacchi dei radicali liberi. Viene inoltre utilizzato nelle diete ipoallergiche, dagli sportivi, contro l'obesità, per una sana e corretta alimentazione.

Segnaliamo inoltre una piacevole trovata di Norman: l’opportunità più unica che rara, dedicata ai buongustai, che adorano trascorrere ore liete ai fornelli, usando ingredienti scelti e di prima qualità, preparando in prima persona un menu per i propri amici (max per 10/12 persone). Grazie all’esperienza e professionalità dello staff chiunque, per una sera, può diventare cuoco provetto e trascorrere così un lunedì, con il locale in esclusiva, assieme ai propri amici tra divertimento e sapori.

Dolci rigorosamente fatti in casa e buona la cantina con etichette regionali italiane. Vino della casa un apprezzato Nero d'Avola.

Marzo 2011

2night 2012-10-11
 
comments powered by Disqus